Home Robot lavavetri Recensione Robot lavavetri Ecovacs WINBOT W1 Pro

Recensione Robot lavavetri Ecovacs WINBOT W1 Pro

Il robot lavavetri Ecovacs WINBOT W1 Pro mi ha dato subito l’impressione di essere un passo avanti rispetto a molti altri prodotti similari. Ho così deciso di testarlo personalmente ed adesso sono qui a raccontarti la mia personale esperienza con questo gingillo.

Le caratteristiche principali di Ecovacs WINBOT W1 Pro: la spruzzatura incrociata verticale ed il sistema di arrampicata intelligente

Ecovacs WINBOT W1 Pro è un robot lavavetri di un certo livello (e di un certo prezzo!). Una delle sue caratteristiche principali è l’uso della spruzzatura incrociata diagonale. In poche parole questo marchingegno capisce da sé quando arriva il momento di lasciar fuoriuscire un bel getto d’acqua, uno spruzzo che possa insomma inumidire un’ampia porzione della superficie da trattare, angoli compresi. Tu non dovrai quindi star lì a bagnare i vetri né a spruzzare eventuali detergenti: la macchina agirà in perfetta autonomia.

L’acqua viene di volta in volta pescata da un piccolo serbatoio interno la cui capacità si aggira sui 60 ml, bastevoli per pulire la bellezza di 20 mq di vetri e/o finestre. Nel momento in cui tale serbatoio si svuoterà, Ecovacs WINBOT W1 Pro ti informerà sfruttando sia l’interazione vocale che le notifiche dell’app associata. A quel punto, ovviamente, dovrai provvedere al riempimento del serbatoio ed il robot potrà riprendere il lavoro proprio dal punto in cui si era fermato.

Un altro elemento che contraddistingue il lavavetri Ecovacs WINBOT W1 Pro è il suo sistema di arrampicata intelligente. L’apparecchio sfrutta a questo scopo un gruppo di rulli antipolvere ed antiscivolo capaci di dargli la spinta giusta per muoversi lungo le superfici oltre che di aiutarlo a rifinire ed uniformare il lavoro di pulizia. Combinare il sistema di arrampicata intelligente e la spruzzatura incrociata verticale dà modo al congegno di pulire a fondo vetri, specchi e generiche superfici riflettenti.

ECOVACS WINBOT W1 PRO (2022) robot per la pulizia delle finestre, pulizia intelligente con WIN SLAM 3.0, tecnologia...
  • PULIZIA SENZA IMPEGNO: Con la sua potenza di aspirazione ottimizzata di 2.800 Pa, che deve alla sua...
  • WIN SLAM 3.0: WINBOT W1 PRO pulisce la finestra completamente e accuratamente con un movimento avanti-indietro...
  • MASSIMA SICUREZZA: Un sistema di azionamento con funzione antiscivolo che assicura un movimento fluido,...

La tecnologia WIN-SLAM 3.0 e le modalità di pulizia

Ecovacs WINBOT W1 Pro si avvale di tecnologia WIN-SLAM 3.0 e ti mette a disposizione tre diversi programmi. Questo significa che potrai attivare il comando per la pulizia veloce, quello per la pulizia profonda ed accurata e quello per la pulizia a punti. I sensori di rilevamento posti sui bordi della macchina agiranno rilevando tutti i possibili ostacoli disseminati lungo il percorso: dalle maniglie delle finestre all’assenza di cornici. Il robot saprà così evitare gli impedimenti e regolare di conseguenza il suo percorso, il tutto nella più totale e completa autonomia.

ECOVACS WINBOT W1 PRO (2022) robot per la pulizia delle finestre, pulizia intelligente con WIN SLAM 3.0, tecnologia...
  • PULIZIA SENZA IMPEGNO: Con la sua potenza di aspirazione ottimizzata di 2.800 Pa, che deve alla sua...
  • WIN SLAM 3.0: WINBOT W1 PRO pulisce la finestra completamente e accuratamente con un movimento avanti-indietro...
  • MASSIMA SICUREZZA: Un sistema di azionamento con funzione antiscivolo che assicura un movimento fluido,...

Le caratteristiche tecniche

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del robot lavavetri Ecovacs WINBOT W1 Pro ho davvero poco da lamentarmi. Iniziamo dalla sua potenza d’aspirazione: parliamo di ben 2800 Pa, ossia di un valore che permette all’oggetto di appigliarsi saldamente alla finestra. Ma nella vita tutto può succedere e gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo. Forte di questa consapevolezza, ho valutato in maniera estremamente positiva la capacità del robottino di compensare eventuali cali improvvisi di potenza regolando la pressione esercitata dal getto d’aria. Insomma: una volta attaccato ad un qualsiasi vetro Ecovacs WINBOT W1 Pro non potrà cadere mai.

Ti ho già accennato poi dei 4 sensori intelligenti utilizzati dalla macchina per il rilevamento di bordi ed ostacoli e quindi non mi dilungherò ulteriormente sull’argomento. Passiamo invece alla base rotante del panno di pulizia. Questa parte del congegno è pensata per potersi adattare a qualsiasi tipo di irregolarità. Inoltre i materiali scelti per la tessitura del suddetto panno ti garantiranno altissimi standard di pulizia, un maggior attrito a vetri e specchi ed una buona scorrevolezza sulle superfici.

Ecovacs WINBOT W1 Pro può funzionare grazie all’energia elettrica o al lavoro di una batteria ricaricabile integrata. Quest’ultima ti garantirà 30 minuti buoni d’autonomia. In più sappi che il robot, ancora una volta tramite interazione vocale, ti avviserà nel caso in cui l’alimentazione venisse scollegata. Mi è piaciuta molto inoltre l’idea della corda di sicurezza aggiuntiva, ossia di un dispositivo da utilizzare nel caso in cui decidessi di adoperare all’aperto il tuo macchinario.

Lo scopo di questa cordicella è quello di evitare cadute e danni a cose o persone. Nel caso in cui questi dovessero comunque verificarsi, sappi che esiste una speciale assicurazione associata all’uso del robottino. Ecovacs WINBOT W1 Pro pesa circa 1,5 chili ed ha un’altezza massima di poco inferiore agli 8 centimetri. Piccolo e compatto, pratico e leggero, l’elettrodomestico vanta un design minimalista ed è semplicissimo da usare.