Epilatore laser domestico

Epilatore laser domestico

Perché scegliere un epilatore laser domestico? Una volta ci si accontentava del semplice rasoio per signore, poi è stata la volta degli epilatori basic, per così dire, e adesso? Beh, adesso il grande pubblico inizia ad orientarsi sempre più sugli epilatori laser. A cosa si deve questa nuova tendenza di mercato? I migliori epilatori laser consentono di rimuovere in maniera pressoché permanente i peli superflui, soprattutto quelli che crescono in determinate zone del corpo più difficili o dolorose da trattare, il che, agli occhi di una donna molto impegnata che ama apparire ma ha poco tempo da dedicare alla cura del suo corpo, non è poco.

I nuovi apparecchi consentono insomma di eseguire tranquillamente a casa quei trattamenti a cui una volta era possibile sottoporsi soltanto recandosi in un centro estetico qualificato: epilatori laser ed a luce pulsata hanno in tal senso reso la vita più semplice ed economica a centinaia e centinaia di donne (e uomini).

Differenze tra epilatori laser ed epilatori a luce pulsata

Quando si parla di epilatori laser ed a luce pulsata si fa riferimento, magari con termini diversi, allo stesso tipo di apparecchio? Non proprio. Se è vero che questi oggetti si somigliano, non soltanto esteticamente ma anche dal punto di vista del funzionamento, è anche vero che sono parecchie le differenze che intercorrono tra l’uno e l’altro. Ma andiamo con ordine.

Diciamo innanzitutto che in entrambi i casi la rimozione della peluria avviene grazie all’impiego di un raggio luminoso. Questo agisce sui bulbi piliferi indebolendoli e, alla lunga, atrofizzandoli. Ciò si traduce inizialmente in un rallentamento della ricrescita ed in un secondo momento nell’effettivo blocco della stessa. Il bulbo pilifero insomma muore e con esso la possibilità di produrre nuovi peli. Questo trattamento funziona sulla maggior parte del corpo, ma non elimina del tutto la necessità di ricorrere all’epilazione. Pare infatti che i follicoli piliferi inibiti siano circa l’80% di quelli presenti nelle aree di volta in volta interessate.

Si parlava però anche di differenze; esse risiedono principalmente nella qualità del raggio luminoso utilizzato. Gli apparecchi a luce pulsata sfruttano infatti l’impiego di una lampada allo xeno. Si tratta in questo caso di un fascio luminoso composto da raggi caratterizzati da diverse lunghezze d’onda. Ciò rende necessario schermare il fascio di luce: tra questi raggi infatti sono presenti anche quelli che danneggiano la pelle. Perché allora non utilizzare delle lampade diverse?

Semplice, perché l’ampio spettro dei prodotti allo xeno consente all’epilatore di agire su diverse profondità, eliminando anche degli inestetismi della pelle (ad esempio le lentiggini) o addirittura ringiovanendo la cute. Gli epilatori laser emanano invece un raggio di luce composto da un’unica lunghezza d’onda che può differire da un apparecchio all’altro in funzione del proprio fototipo. In questo caso quindi si ha un’azione mirata solo ed esclusivamente sull’eliminazione della peluria. In generale questo tipo di trattamento risulta sempre meno doloroso rispetto all’altro.

Il miglior epilatore laser: come sceglierlo?

Bene, adesso che si è definitivamente chiarito che epilatori laser ed a luce pulsata sono simili, ma non uguali, è già possibile scegliere in maniera più consapevole il prodotto da acquistare. Se comunque, come del resto è normale, persistono dei dubbi, ecco quali caratteristiche deve imprescindibilmente possedere un buon epilatore laser.

Lampada

Si è già discusso abbondantemente circa l’importanza della lampada montata sugli epilatori. Essa può fare la differenza tra un prodotto laser ed uno a luce pulsata, può consentire di intervenire sugli inestetismi della pelle o limitarsi ad inibire il bulbo pilifero, può adattarsi ad un fototipo piuttosto che ad un altro. Quando si acquista un epilatore laser quindi si deve prestare molta attenzione al tipo di lampada di cui esso si avvale ed in maniera particolare si deve fare caso a valori quali la lunghezza d’onda e, non meno importante, la fluenza luminosa.

Andiamo con ordine. La lunghezza d’onda prevista per un apparecchio domestico è quella compresa tra gli 800 e gli 810 nanometri. Questo valore però è abbastanza limitativo: esso infatti rende efficace il prodotto soltanto su determinati fototipi, ossia quelli chiari o, tuttalpiù, quelli medi (per intenderci insomma gli incarnati compresi tra il primo ed il quarto tipo) con buona pace di chi, avendo la pelle molto scura, dovrà continuare a rivolgersi all’estetista. Per quanto riguarda invece la fluenza luminosa, ossia l’energia impiegata per aggredire il bulbo pilifero, essa si attesta per gli apparecchi di uso domestico su valori massimi pari a 40 J/cm².

Epilatori laser dotati di questa potenza sono comunque abbastanza rari ed in linea di massima l’utente finirà per accontentarsi di un prodotto molto più comune la cui fluenza luminosa si aggirerà su 28 J/cm². In molti casi maggiore è il valore in questione prima e meglio ci si sbarazzerà dei peli superflui (non è questo comunque l’unico parametro per valutare la velocità d’azione dell’oggetto in esame). Si consideri però che gli apparecchi ad uso domestico sono per legge notevolmente depotenziati rispetto a quelli presenti nei centri estetici: la depilazione permanente home made insomma parte già svantaggiata.

In ogni caso, per ottenere dei risultati bisognerà utilizzare l’elettrodomestico in questione a cadenza quindicinale per almeno tre mesi. Altro piccolo fattore da tenere in considerazione: più è accentuato il contrasto tra il fototipo dell’utente ed il colore dei peli, maggiori sono le possibilità di rimanere soddisfatte del proprio acquisto (in genere le bionde o le rosse restano un po’ deluse).

Superficie della lampada

E’ chiaro che maggiore sarà la superficie della lampada e più ampia sarà la porzione di cute trattata in un’unica applicazione (e, ovviamente, più rapido sarà anche effettuare il trattamento). Il valore massimo presente sul mercato è pari a 10 mm² e ben si adatta a zone del corpo un po’ più estese e meno delicate (ad esempio il petto, oppure ancora le cosce). Quando però ci si ripropone di trattare altre aree, inguine, ascelle e viso su tutti, è meglio optare per una superficie della lampada pari a circa 3 mm².

Durata dell’impulso

Questo valore può oscillare dai 5 ai 400 mm/s. Chiaramente maggiore sarà questa grandezza e più veloce risulterà il trattamento. Attenzione però: gli epilatori laser sono in tal senso tarati: nella loro vita infatti non possono emettere più di un certo numero di impulsi. Una volta esaurito questo quantitativo di input, la lampada non può in alcun modo essere sostituita e diventa quindi necessario acquistare un nuovo apparecchio. Per questo motivo è sempre bene informarsi su tale parametro effettuando quindi una stima approssimativa della durata del piccolo elettrodomestico.

Programmi

Un epilatore laser che si rispetti offre in genere al suo possessore un discreto numero di programmi tra i quali scegliere. E’ in genere possibile selezionare un’intensità piuttosto che un’altra basandosi principalmente sul fototipo di appartenenza dell’utente (un buon apparecchio prevede quindi la possibilità di scegliere tra 3,4 o 5 diverse intensità).

Importante è poi valutare anche il tipo di trattamento da effettuare (ci sono dei programmi dedicati a piccolissime porzioni di pelle, altre ad aree più estese, ecc.). E’ in ultimo fondamentale anche avere il controllo, magari mediante un buon display LCD, dei parametri selezionati o, mediante delle apposite spie, di eventuali malfunzionamenti o avvii dei programmi.

Sicurezza

Un buon epilatore laser consente all’utente di lavorare in tutta sicurezza. Esso dovrà essere dotato quindi di un programma di autospegnimento (mediamente i prodotti in mercato arrestano il loro funzionamento dopo 20 o 30 minuti di inutilizzo) e di svariati accorgimenti volti a preservare la pelle del consumatore. In particolare i migliori epilatori laser sono dotati di sensori capaci di rilevare l’esatto fototipo di chi li usa e bloccare all’occorrenza l’azione dell’apparecchio nel caso in cui non fosse adeguatamente tarato.

Un altro dispositivo di sicurezza presente di default nei dispositivi di migliore qualità permette al piccolo elettrodomestico di agire solo e soltanto nel caso in cui esso sia correttamente posizionato sull’area da trattare. Ciò serve, oltre che a migliorare le prestazioni dell’oggetto, a proteggere alcune aree del corpo (gli occhi su tutte) dall’emissione di fastidiosi lampi di luce. Infine questi prodotti, per essere ritenuti veramente sicuri, dovrebbero essere dotati anche di un blocco che interrompe l’azione dell’epilatore nel caso in cui all’avvio venga inserito un codice di sicurezza diverso da quello abitualmente associato all’apparecchio.

Ciò serve, non è difficile intuirlo, a scoraggiare eventuali malintenzionati (non è raro che si decida di portare con sé l’epilatore in viaggio, in vacanza, in palestra o in altri luoghi dove non sempre si è sicuri di ritrovare ciò che si lascia nei borsoni). Inoltre il blocco di sicurezza protegge i bambini: quante volte pur di imitare gli adulti essi toccano o provano ad utilizzare oggetti potenzialmente pericolosi?

Struttura

L’utente potrà scegliere tra modelli a pistola e con base. Nel primo caso si acquista un prodotto slim i cui comandi sono disseminati sul corpo dell’oggetto. Nel secondo invece si compra un prodotto un po’ più ingombrante, ma sicuramente più robusto e meglio equipaggiato.

Alimentazione

Gli epilatori attualmente in commercio possono avvalersi di batteria ricaricabile o funzionare grazie all’alimentazione elettrica. Se i primi risultano sicuramente più pratici dal punto di vista della maneggevolezza, gli altri sono invece sempre pronti all’uso. Tra l’altro, come del resto è ovvio che sia, gli epilatori a batteria hanno una funzionalità limitata ad un dato lasso di tempo scaduto il quale, a prescindere dal fatto che l’utente abbia terminato o meno il trattamento, dovrà rimettere sotto carica l’oggetto. Si consiglia quindi, nel caso in cui si preferisca comunque optare per un modello a batteria, di accertarsi che le pile siano al litio ed a lunga durata.

Materiali

E’ chiaro che i materiali dovranno essere molto resistenti. Qualsiasi danno al corpo dell’epilatore infatti, trattandosi di un oggetti dotato di laser, potrebbe in qualche modo risultare pericoloso per la salute dell’utente. Si scelgano quindi prodotti marchiati CE, costruiti con materiali resistenti e possibilmente dotati di impugnature ergonomiche e rivestimenti antiscivolo.

Quale marchio scegliere?

E’ chiaro che anche in questo ambito esistano dei marchi più rinomati di altri. Ciò però non significa che un prodotto realizzato da un’azienda meno nota sia per forza più scadente rispetto ad altri epilatori marchiati da brand più blasonati. Spetta quindi all’utente valutare se acquistare un oggetto griffato o meno.

L’unica discriminante in tal senso potrebbe essere la possibilità di reperire con maggiore o minore facilità eventuali componenti danneggiate (per esempio il cavo dell’alimentazione, ma non le parti dell’epilatore in senso stretto perché, come visto altrove, un eventuale danno ad una di esse implica la sostituzione dell’oggetto). Inoltre i marchi più noti offrono ai loro clienti, almeno in via teorica, una maggiore assistenza.

Prezzi

Indicare approssimativamente il costo di un epilatore laser domestico è un’impresa ardua: non soltanto è necessario considerare delle discriminanti quali la marca ed il modello dell’oggetto in questione, ma è d’obbligo tenere presenti anche il numero di programmi e funzioni che il piccolo elettrodomestico offre ai suoi clienti. Inoltre è necessario distinguere a monte gli acquisti compiuti in negozi fisici specializzati oppure ancora su siti internet dedicati (in quest’ultimo caso infatti è molto probabile risparmiare discretamente sull’elettrodomestico selezionato dato che il rivenditore non ha necessità di ricaricare sull’articolo anche gli eventuali costi di gestione del suo locale).

opinioni classifica e prezzo migliori modelli in vendita online
Insomma: per quanto riguarda i costi di un epilatore laser è possibile al massimo stabilire che il range di prezzo a cui fare riferimento oscilla tra le 150 e le 500 euro. In generale ad un esborso più elevato dovrebbe corrispondere un prodotto meglio realizzato, più resistente o dotato di un maggior numero di funzioni. In molti casi però, in relazione soprattutto alle esigenze dell’utente, non è necessario che il piccolo elettrodomestico sia definibile come un vero e proprio top di gamma ed è quindi possibile accontentarsi di un oggetto di fascia media.

Ciò che è certo comunque è che, spendendo anche il massimo della cifra prevista, si risparmierebbe notevolmente rispetto alla spesa prevista per recarsi periodicamente in un centro estetico. L’acquisto di un epilatore laser insomma sarebbe quasi una sorta di investimento, ovviamente da valutare ancora una volta in relazione alle proprie necessità.

Migliori epilatori laser domestici 2019

1
Philips Luce pulsata BRI954/00 Lumea Prestige Dispositivo...
66 Recensioni
Philips Luce pulsata BRI954/00 Lumea Prestige Dispositivo...
  • Goditi una pelle liscia e morbida, ogni giorno
  • Lampada ad alte prestazioni: assicura più di 250.000 impulsi di luce
  • Il sensore SmartSkin suggerisce la migliore impostazione per la tua tonalità della pelle...
  • Tre accessori ergonomici: per viso, per corpo e per la zona bikini
  • Tempo di applicazione mezza gamba: quattro minuti
2
Imetec Bellissima Zero Epilatore a Luce Pulsata, 5 Livelli...
221 Recensioni
Imetec Bellissima Zero Epilatore a Luce Pulsata, 5 Livelli...
  • Advanced HPL PLUS Technology con energia di vibrazione acustica: sfrutta la combinazione...
  • 50.000 impulsi di luce: trattamenti completi e mantenimento senza ricarica
  • Automatic Fast System: emissione automatica dell'impulso con sistema a rapido scorrimento...
  • Skin Colour Sensor: emissione impulso solo su tipi di pelle con carnagione adatta
  • Skin Touch Sensor: emissione impulso solo a contatto con la zona da trattare
3
Ovonni Epilatore Luce Pulsata Epilatore Laser Elettrico per...
8 Recensioni
Ovonni Epilatore Luce Pulsata Epilatore Laser Elettrico per...
  • 🎁RIDUZIONE EFFICACE: con la tecnologia avanzata dell'IPL, questo epilatore laser...
  • 🎁LUNGA VITA UTILE: il flash di questo epilatore elettrico per donne dura fino a...
  • 🎁ILLUMINAZIONE AUTOMATICA: l'impulso luminoso di questo epilatore elettrico viene...
  • 🎁NON BRUCIA LA PELLE E IL DOLORE MINIMO: questo epilatore a luce pulsata adotta la...
  • 🎁LIMITAZIONI DEL TONO DELLA PELLE E DEI CAPELLI: il trattamento agisce su...
4
Braun Silk-expert 5 BD 5009 Epilatore a Luce Pulsata,...
56 Recensioni
Braun Silk-expert 5 BD 5009 Epilatore a Luce Pulsata,...
  • Riduzione permanente dei peli in sole quattro settimane*
  • Tecnologia a luce pulsata sicura, clinicamente testata per la rimozione definitiva dei...
  • Luce pulsata intelligente con SensoAdapt: la tecnologia di rimozione dei peli a luce...
  • Tratta la parte inferiore della gamba in soli otto minuti
  • Nella confezione, con l'epilatore luce pulsata, è inclusa una spazzola esfoliante corpo...
5
Braun Silk-expert 3 BD 3005 Epilatore Luce Pulsata...
34 Recensioni
Braun Silk-expert 3 BD 3005 Epilatore Luce Pulsata...
  • Riduzione permanente dei peli in soli 3 mesi; testato sulla parte inferiore delle gambe,...
  • La tecnologia a luce pulsata più sicura, clinicamente testata per la rimozione definitiva...
  • Luce Pulsata intelligente con SensoAdapt: la tecnologia di rimozione dei peli a luce...
  • Tratta la parte inferiore della gamba in soli 10 minuti
  • Comprende una custodia per riporre l'epilatore a luce pulsata
6
Epilatore a Luce Pulsata Dispositivo IPL per Rimozione dei...
33 Recensioni
Epilatore a Luce Pulsata Dispositivo IPL per Rimozione dei...
  • TECNOLOGIA IPL RAPIDA E SICURA - Il dispositivo per la rimozione dei peli KYG SKPLUS...
  • NESSUN COSTO AGGIUNTIVO PER LA SOSTITUZIONE - KYG SKPLUS è dotato di una lampada a...
  • RIMOZIONE DEI PELI PERMANENTE - In un trattamento IPL, le radici (follicoli) dei peli del...
  • UN DISPOSITIVO DI RIMOZIONE DEI PELI RAPIDO AL TRATTAMENTO - con KYG SKPLUS la tecnologia...
  • PERFETTO PER CASA O PER STRADA - Il dispositivo di depilazione IPL è il sistema di...
7
Beurer IPL 10000+ SalonPro System Epilatore a Luce Pulsata,...
186 Recensioni
Beurer IPL 10000+ SalonPro System Epilatore a Luce Pulsata,...
  • Apparecchio per un'epilazione di lunga durata
  • 250000 impulsi luminosi
  • Ampia superficie lampada: 7 cm²
  • Veloce, facile e sicuro, con funzione "flash continuo" per un pratico utilizzo
8
Remington IPL6750 Epilatore a Luce Pulsata i-Light Prestige,...
120 Recensioni
Remington IPL6750 Epilatore a Luce Pulsata i-Light Prestige,...
  • Riduzione permanente in soli 3 trattamenti, Clinicamente testato e approvato e...
  • Finestra più grande del 50% - accessorio corpo: 3cm² (3 secondi di intervallo tra un...
  • 5 Livelli di Intensità, Sensore integrato per la pelle
  • Lampadina Infinity (la sua caratteristica principale è quella di durare fino a 150000...
  • Voltaggio universale, Elegante valigetta, Garanzia 2 anni
9
Remington IPL6250 i-Light Essential, Luce pulsata
297 Recensioni
Remington IPL6250 i-Light Essential, Luce pulsata
  • Riduzione permanente in soli 3 trattamenti, Clinicamente testato e approvato (FDA),...
  • Finestra più grande del 50%: 3cm² (3 secondi di intervallo tra un flash e l'altro)
  • 5 Livelli di Intensità, Sensore integrato per la pelle, Voltaggio universale
  • Lampadina Infinity, Modalità Multi-Flash & Flash singolo
  • Raccomandato dai dermatologi, Garanzia 2 anni, Spina europea 2 pin
10
Beurer IPL PureSkin Pro Epilatore a Luce Pulsata Compatto...
25 Recensioni
Beurer IPL PureSkin Pro Epilatore a Luce Pulsata Compatto...
  • Apparecchio compatto per un'epilazione con risultati duraturi, dal design maneggevole,...
  • Tecnologia a luce pulsata, utilizzata anche dai dermatologi per l'epilazione...
  • Superficie luminosa di 3.1 cm², 200.000 impulsi luminosi, con funzione "flash continuo"...
  • Sicurezza senza paragoni grazie al sensore 2 in 1 per contatto e tipo di pelle, con filtro...
  • 3 livelli di potenza, per viso, braccia, gambe, ascelle e inguine, oppure per schiena,...
Epilatore laser domestico
Ti è piaciuto l articolo? Dai un voto per favore 🙂