Fornello elettrico

Un fornello elettrico è un oggetto indispensabile quando si ha l’abitudine di andare in campeggio o quando si è un po’ restii ad utilizzare le cucine messe a disposizione da proprietari di piccoli bungalow o di casette concesse in affitto per il periodo delle ferie.

Questo prodotto, spesso molto compatto e quindi facile da trasportare, permetterà agli amanti della buona cucina o a chi segue magari delle diete particolari di non interrompere le proprie abitudini nemmeno quando ci si allontana da casa e di godere quindi indisturbati della propria vacanza. Ma non è ancora tutto.

1
Ardes AR1F19 Fornello Elettrico TIKAPPA F19 in Acciaio Verniciato Diametro Piastra...
  • Singola piastra in ghisa diametro 18,5 cm che garantisce un basso consumo energetico
  • Dotato di spia luminosa di pronto utilizzo
  • Dotato di termostato con 5 livelli di regolazione
  • Ideale in camper, per seconde case, campeggio, durante le vacanze o i pic nic
  • Dimensioni prodotto: Lunghezza 23,5 cm; profondità 23,5 cm; altezza 7 cm
2
SUNAVO Fornello Elettrico Singolo, Piastra Riscaldante Portatile, Piastra Fornello...
  • Piastra Calda Ad Alta Potenza 1500w - L'ultima piastra riscaldante SUNAVO ha una potenza elevata di 1500W con 6 livelli di controllo della...
  • Funziona Con Tutti I Tipi Di Pentole - La piastra riscaldante funziona con pentole piatte come padelle,piastre per bistecca, padelle in...
  • Tecnologia dei Tubi Riscaldanti Esclusiva - Diversamente dalla tradizionale batteria di riscaldamento, la nostra tecnologia dei tubi riscaldanti...
  • Maniglie Isolanti Resistenti al Calore e Portatili - È facile e sicuro spostarsi ovunque con le maniglie. Perfetto per feste, rinnovamenti di...
  • Certificazione - I nostri prodotti hanno superato CE, RoHS CERTIFICATION che lo rende resistente e sicuro da usare.
3
Severin KP 1091 Piastra Elettrica Singola 1500W, Bianco
  • Corpo smaltato resistente alle alte temperature
  • Diametro della piastra elettrica ca. 18.5 cm
  • Termostato regolabile
  • Spia luminosa
  • Dimensioni: 25 cm x 29 x 8.5 cm, peso: 2,295 kg
4
Tristar KP-6245 Piastra Elettrica, 2 Bruciatori, 2 Termostati
  • Diametro della piastra 1: 15,5 cm
  • Diametro della piastra 2: 18,5 cm
  • 5 impostazioni regolabili
  • Spegnimento automatico in caso di interferenze
6
Duronic HP2SS Fornello elettrico da campeggio 2500 W Piano cottura portatile in...
  • La piastra di cottura di Duronic fa parte della nuova gamma di fornelli elettrici portatili da campeggio che comprende modelli da 1 o 2 piastre...
  • Dotato di due piastre in ghisa del diametro di 187mm e 152mm, questo fornello elettrico genera calore equivalente a 2500W di potenza, per una...
  • Grazie alla sua struttura robusta e alla rifinitura in acciaio INOX, questo fornello elettrico è resistente alla corrosione e facile da pulire....
  • Il fornello elettrico Duronic è compatibile con tutte le padelle in commercio di un diametro inferiore a 20cm. Ogni piastra elettrica è dotata...
  • Il piano cottura Duronic è l’ideale per refettori scolastici, in luoghi di lavoro o nelle cucine comuni negli alloggi studenteschi; perfetto...
7
Severin DK 1014 Doppia Piastra Elettrica, 2500 W, Acciaio Satinato
  • Superficie in acciaio satinato
  • Piastre elettriche: 15 cm Ø, 1000 W; 18 cm Ø, 1500 W
  • Termostato regolabile
  • Spie luminose
  • Dimensioni: 46 x 29 x 7.7 cm
8
Ariete 994 Fornello Elettrico Doppio, Doppia Piastra di Cottura in Ghisa, per...
  • Soluzione ideale per cucinare fuori casa
  • Piatto in ghisa di alta qualità
  • Dotato di regolazione di temperatura
  • Una vera e propria “cucina mobile”
9
Girmi PE36 Fornello Elettrico, 2 Piastre in Ghisa, 5 Potenze, 1500W+1000W
  • Potenza 2500w (1500w + 1000w)
  • Diametro piastra grande 18,5 cm
  • Diametro piastra piccola 15.5 cm
  • 5 Livelli di regolazione temperatura
  • Doppia spia di accensione
  • Accensione separata
  • Piastre in ghisa
10
Aigostar BlueFire 30PKZ – Fornello a induzione elettrico, piano cottura portatile...
  • 【ALTA EFFICIENZA ENERGETICA】 - Scegli tra 10 livelli di potenza preimpostati (da 200 W a 2000 W) e 10 impostazioni di livello di temperatura...
  • 【ELEVATA POTENZA】 - Con una potenza di 2000 W, il piano cottura a induzione si riscalda più velocemente di un normale piano a gas, piastra...
  • 【SICUREZZA E FUNZIONALITÀ】 - A differenza dei piano di cottura a gas o elettrico, il riscaldamento induttivo ha un blocco di sicurezza per...
  • 【COMPATIBILITA’】 - Il fornello ad induzione si basa sulle pentole stesse per riscaldare, è essenziale scegliere solo pentole con un fondo...
  • 【Garanzia di qualità】 - Se hai domande sui nostri prodotti, puoi sempre contattarci e saremo felici di aiutarti.

opinioni classifica e prezzo migliori modelli in vendita online

Un buon fornello elettrico può essere utilizzato con una certa frequenza anche da chi abbia a sua completa disposizione un bel giardino e desideri cucinare evitando di sporcare casa o di lasciare che gli ambienti domestici si impregnino di odori non proprio piacevoli.

Questo articolo potrebbe infine far comodo nei casi di emergenza: quale soluzione migliore se dovesse terminare all’improvviso la bombola del gas (cosa che per qualche strana ragione avviene sempre di domenica, giorno in cui i negozi dedicati sono chiusi) e non si avesse tempo e modo di aspettare la consegna del fattorino? Ma siamo tutti sicuri di sapere secondo quali criteri scegliere il nostro prossimo fornello elettrico? Noi possiamo fornirvi qualche dritta in proposito: vi basterà continuare a leggere questa breve guida.

Scegliere una piastra elettrica: consigli e suggerimenti

Visto che il fornello elettrico è un oggetto davvero molto utile tanto in casa quanto in viaggio, un po’ tutti dovremmo possederne uno. Ecco allora quali caratteristiche un buon prodotto dovrebbe poter vantare:

Numero di piastre

In commercio esistono fornelli elettrici dotati di un numero diverso di piastre. In questo caso non possiamo dire che in assoluto un prodotto con più fuochi sia migliore rispetto ad uno che offra minori possibilità di cucinare contemporaneamente più alimenti. Prima di mettere mano al portafogli quindi bisognerà un po’ valutare le proprie abitudini quotidiane ed il proprio modo di vivere le vacanze.

Insomma: per qualche giorno possiamo fare a meno di piatti particolarmente elaborati che richiedano quindi la cottura a parte di diversi condimenti? Quando partiamo portiamo con noi tutta la famiglia? Qualcuno dei nostri compagni di viaggio ha delle esigenze particolari (per esempio è affetto da celiachia quindi necessita che qualsiasi alimento destinato al suo consumo venga cotto in pentole diverse)?

Un altro parametro da tenere in considerazione è poi la dimensione delle casseruole che si possiedono o che si è soliti portare con sé in vacanza. Valutate le proprie esigenze, è bene sapere che sarà possibile scegliere tra prodotti ad un unico fuoco ed articoli a due piastre.

Materiali

I migliori fornelli elettrici sono progettati in modo tale che le piastre vengano rigorosamente realizzate in ghisa. Le basi invece sono in genere costruite in acciaio inossidabile o partendo dalla lavorazione di altri metalli. Questi due materiali, notoriamente solidi e resistenti, garantiscono al prodotto una certa resistenza ed una buona aspettativa di vita.

Potenza

Quando si valuta la potenza del fornello elettrico che ci si accinge ad acquistare, un po’ come accadeva già nel caso del numero di piastre da opzionare, bisogna tenere in considerazione una serie di parametri. Anche stavolta è necessario stabilire a monte che tipo di utilizzo si prevede di fare del proprio elettrodomestico portatile: altro è acquistarlo per garantirsi sempre una bella tazza di caffè fumante anche quando si va in campeggio, ed altro è comprarlo per preparare più e più pasti.

Nel caso in cui non si richiedessero al fornello chissà quali prestazioni, ci si potrebbe accontentare di 650/800 W di potenza e magari di un unico fuoco. Tale soluzione si rivelerebbe più economica e persino più pratica quando l’unica fonte di elettricità disponibile nel circondario è quella delle colonnine di alimentazione presenti nelle aree camping.

Diversamente, se si sa già che il marchingegno dovrà servire a preparare pasti completi, meglio orientarsi a priori su un 2000/2500 W, magari a due piastre in modo da poter spaziare tra diverse preparazioni ed accelerare i tempi di cottura. Il consiglio in quest’ultimo caso è anche quello di propendere per un modello in cui sia possibile regolare la potenza di modo che si potrà preparare un po’ di tutto e far fronte ad eventuali limiti sulla quantità di energia sfruttabile. Per dovere di cronaca precisiamo che il wattaggio di un prodotto è dato dalla somma delle potenze sviluppate da tutte le sue piastre.

Sicurezza

La sicurezza è ovviamente un criterio di valutazione a dir poco importantissimo soprattutto quando si ha a che fare con oggetti elettrici, capaci di produrre fiamme o alte temperature in genere. Per mettersi al riparo da tutti i rischi connessi all’utilizzo di un fornello elettrico è bene accertarsi che questo sia fornito di coperchio richiudibile: soprattutto se nei paraggi ci sono bambini piccoli, disobbedienti o con troppa voglia di sperimentare sensazioni nuove questo espediente può servire ad evitare grossi spaventi, pianti interminabili, corse all’ospedale e vacanze rovinate.

A dire il vero il coperchio torna utile anche nel caso di adulti particolarmente distratti, ma la principale fonte di preoccupazione restano comunque i più piccoli. Un altro elemento utile a garantire la sicurezza degli utenti è la presenza di una base che eviti al fornello pericolosi problemi di stabilità e che possibilmente sia anche corredata da utilissimi piedini antiscivolo.

Anche la distanza tra i fuochi è un elemento da tenere in seria considerazione: quando si acquista un fornello elettrico a doppia piastra è bene verificare che possano contemporaneamente essere utilizzate due pentole di grandezza media senza rischiare di urtarsi o che ad un movimento distratto non possa corrispondere un capovolgimento delle padelle pericolosamente posizionate in bilico.

Accessori

Non sono poi molti gli accessori che le case produttrici possono fornire insieme al fornello elettrico. Uno di essi però è spesso disponibile ed a dire il vero fa anche molto comodo: il termostato incorporato. Si tratta di un gadget in genere presente soltanto nei modelli più costosi di fornelli elettrici, ma vale la pena spendere qualche euro in più per averne uno. Ci sono poi gli spargifiamma, i contenitori per alimenti ed altri piccoli oggetti utili alla vita del campeggiatore, ma niente su cui valga la pena dilungarsi troppo.

Una curiosità

Quando si compra una piastra elettrica è necessario acquistare anche delle pentole studiate ad hoc per poter essere utilizzate su questo tipo di impianto? La risposta per fortuna è negativa: sui fornelli elettrici si può usare qualunque tipo di pentola e soprattutto si possono adoperare casseruole et similia a larga diffusione. Insomma: non abbiamo di certo a che fare con piastre ad induzione!