Home » Bambini » Mappamondo interattivo per bambini e adulti

Mappamondo interattivo per bambini e adulti

Il mappamondo interattivo è un giocattolo istruttivo adatto ai piccoli di casa ed alcune volte anche agli adulti. Ma andiamo con ordine. Sappiamo tutti che un mappamondo altro non è che una rappresentazione stilizzata del globo terrestre. Si tratta insomma di una sfera sulla quale vengono fedelmente riportati i confini di stati e continenti, i percorsi dei fiumi, le estensioni degli oceani e via di seguito.

Tale strumento offre il grosso vantaggio di rappresentare il nostro mondo su un piano tridimensionale. Proprio questa tridimensionalità fa sì che l’oggetto sia sicuramente meno approssimativo rispetto ad una comune cartina geografica e comunque ben più capace di attirare l’attenzione dei piccoli.

La sfera che abbiamo appena descritto può essere fissata su una base e quindi roteare intorno ad un ipotetico asse terrestre. Questo almeno è quanto accade quando si ha per le mani un semplice mappamondo, un oggetto insomma un po’ retrò.

Noi però abbiamo parlato di un prodotto interattivo, moderno e sicuramente più tecnologico. Abbiamo tirato in ballo insomma l’evoluzione di uno dei giocattoli cult in assoluto più amati dai bambini di tutte le epoche.

Nella sua variante interattiva il mappamondo consente alle nuove generazioni di usufruire tra l’altro di una guida virtuale che permetta di approfondire la conoscenza di un dato territorio sotto vari punti di vista. In poche parole scorrendo sul mappamondo nostro figlio imparerà a conoscere i confini e la realtà geografica di un determinato paese, ma anche la flora e la fauna che normalmente popolano questa zona del mondo, l’inno nazionale e la bandiera di ciascuno stato, acquisirà delle nozioni relative alla geografia economica e sociale di un continente e così via.

Regalare un mappamondo elettronico ad un ragazzino significa dargli la possibilità di apprendere più di quanto non farebbe un pomeriggio intero con la schiena china sui libri, il tutto semplicemente giocando e divertendosi. Ma non abbiamo ancora finito.

Molti mappamondi elettronici sono pensati per connettersi alla rete e scaricare eventuali upgrade rilasciati dall’azienda produttrice oppure ancora per acquisire delle funzionalità complementari rispetto a quelle presenti di default nel sistema operativo.

Questi oggetti, ormai una via di mezzo tra un giocattolo tradizionale ed un computer, si illuminano, parlano, interagiscono, istruiscono e divertono: che altro pretendere da un semplice mappamondo? Certo, c’è da dire che il loro costo non è nemmeno lontanamente paragonabile a quello dei prodotti di vecchia scuola, ma il gioco vale sicuramente la candela.

Inoltre, non nascondiamocelo, i mappamondi tradizionali presto o tardi finivano per diventare dei pezzi d’arredo e niente più, quelli moderni sicuramente saranno degli utili strumenti di studio e di svago, oggetti capaci di attrarre anche l’attenzione degli adulti.

opinioni classifica e prezzo migliori modelli in vendita online

Come scegliere un mappamondo interattivo

Probabilmente acquistare un mappamondo old style è più facile che sceglierne uno interattivo. Nel primo caso infatti siamo sicuramente agevolati dalla maggiore dimestichezza con il prodotto che ormai è presente nelle nostre case da tempo immemore. Quando però il vecchio mappamondo diventa un oggetto elettronico magari la situazione si complica un po’, almeno per qualcuno.

Certo, bisogna dire che all’atto della scelta ci saranno comunque dei denominatori comuni (l’accuratezza della mappa, la chiarezza dei confini e via di seguito), ma forse nel caso dei mappamondi interattivi è comunque necessario acquisire prima qualche informazione in più.
Ecco allora tutti i parametri da valutare prima di comprare un mappamondo interattivo..

Ingombro

Un po’ come accadeva per i vecchi modelli di mappamondo, anche in questo caso prima di mettere mano al portafogli è bene valutare l’ingombro dell’oggetto e stabilire preventivamente quale possa essere la sua esatta collocazione.

Ciò è vero soprattutto quando l’acquisto è destinato ai più piccoli che devono potersi muovere nella loro cameretta senza pericolosi intralci e senza temere di rompere i loro giocattoli.

A questo proposito dobbiamo dire perciò che esistono prodotti dalle dimensioni differenti, pensati ovviamente per potersi adattare a tutte le circostanze.

Sottolineamo inoltre che un oggetto troppo piccolo potrebbe, per forza di cose, essere meno accurato nella resa grafica o dotato di un minor numero di funzioni. Certo, questo significherebbe anche che avrebbe un costo decisamente inferiore rispetto ad altri prodotti, ma bisogna valutare se effettivamente varrebbe la pena di acquistarlo.

Se poi si vuole fare del mappamondo interattivo non solo uno strumento didattico, ma anche un oggetto d’arredo, il consiglio è quello di orientarsi su un articolo dalle dimensioni medio-grandi, un articolo che insomma non finisca per perdersi e passare inosservato all’interno della stanza…

Design

Forse non tutti ne sono a conoscenza, ma al giorno d’oggi le aziende produttrici hanno deciso di differenziare notevolmente i design dei vari mappamondi interattivi immessi sul mercato.

Abbiamo così la possibilità di scegliere tra oggetti dal sapore un po’ vintage ed un po’ retrò, di buttarci sul moderno o sull’avveniristico, oppure ancora di optare letteralmente per un mondo di colori.

Chiaro è che non esiste una soluzione stilistica in assoluto migliore rispetto alle altre: sarà quindi l’utente a valutare di volta in volta quale sia il design che più si adatti all’arredo di casa o alla persona a cui è destinato l’oggetto.

Ovvio è insomma che un bambino preferirà un prodotto allegro e variopinto, ma che nel salotto di casa o all’interno di un museo si opterà per qualcosa di un po’ più soft. In relazione al concetto di design dobbiamo aprire inoltre una piccola parentesi.

Come vedremo più avanti esistono diverse tipologie di mappamondo interattivo e ciascuna di esse consta di differenti basi di appoggio. Queste ultime possono essere scelte anche in un secondo momento.

Ovviamente in tal caso si terranno ben presenti le proprie esigenze estetiche sapendo che sul mercato esistono sia dei prodotti in stile moderno che dei supporti che molto risentono dello stile classico. Un discorso simile vale per il meridiano, ossia per quel braccio circolare che, una volta agganciatosi alla base del mappamondo, avvolge il globo.

Esso può essere realizzato in modo da descrivere un angolo giro oppure una semisfera e se assemblato su un giunto cardanico è inoltre capace di roteare in tutte le direzioni. Si tenga infine presente che i modelli più accurati dal punto di vista della resa grafica sono dotati anche di meridiani segnati da piccole tacche che forniscono indicazioni precise circa i gradi della mappa sottostante.

Funzioni

La principale funzione di un mappamondo interattivo è, ovviamente, quella tattile. Quando si acquista un prodotto per bambini l’oggetto può quindi essere attivato mediante comandi touch in modo da individuare un determinato particolare o un punto preciso sulla mappa.

I prodotti destinati agli adulti sono invece pensati per dar vita, mediante la semplice pressione di un dito, alla lettura di particolari racconti, di informazioni, di ricerche e così via. Non è escluso che al tocco alcuni articoli possano anche dare inizio a piccoli quiz pensati per istruire divertendo.

Un’altra funzionalità interessante è il comando con penna ottica. In questo caso l’interattività tra il sistema e l’utente cresce ulteriormente rendendo il mappamondo ancora più utile e divertente da usare.

Esistono poi svariate app liberamente scaricabili dal sito delle aziende produttrici che consentono di ottenere un maggior numero di informazioni utili, di prendere parte ad una serie di attività ludiche o di programmare a proprio piacimento l’oggetto in questione.

Tipologia

Sono parecchie le tipologie di mappamondo interattivo ad oggi presenti sul mercato. Tra le versioni più diffuse citiamo quelle da tavolo, da terra, le varianti artigianali, le autorotanti, le luminose e le non luminose. I modelli da tavolo rappresentano senza dubbio il classico intramontabile.

Essi possono essere posizionati un po’ ovunque a patto però che il piano d’appoggio sia il più possibile piatto. I cosiddetti globi desktop hanno dimensioni alquanto contenute che variano dai 4 ai 10 centimetri.

Essi sono perfetti per gli uffici, gli scaffali di una libreria, i comodini e gli spazi medio-piccoli in genere. Fanno parte della categoria sia i prodotti didattici che gli oggetti decorativi. Passiamo adesso ai mappamondi da terra o da pavimento.

Ovviamente in questo caso ci troviamo dinnanzi ad un articolo dalle dimensioni più imponenti il cui diametro oscilla dai 25/30 centimetri al metro. Il suo basamento è in genere costruito in legno o tuttalpiù in metallo.

Esso ben si adatta ad arredare casa, alle scuole ai musei ed ai luoghi pubblici in generale. I modelli artigianali sono invece delle varianti rigorosamente assemblate a mano e costruite avvalendosi soltanto di materie prime selezionate e di prestigio.

Essi possono appartenere sia alla categoria dei mappamondi desktop che alla categoria dei prodotti da pavimento. Si riconoscono in genere per la presenza di piccolissime imperfezioni, segno tangibile di una lavorazione artigianale.

Perfetti sia per la casa che per l’ufficio sono destinati a non passare mai inosservati. I mappamondi autorotanti con celle solari riescono invece ad incamerare parte della luce presente nell’ambiente per trasformarla in energia.

Questo processo serve ad imprimere loro un costante movimento rotatorio che non manca di attrarre chiunque li osservi. Sono in genere prodotti di buona fattura e discretamente costosi oltre che abbastanza dettagliati.

I globi luminosi poi funzionano un po’ al contrario ed irradiano una luce calda ed allegra all’interno dell’ambiente. Possono attivarsi una volta toccati o capovolti e mostrare mappe diverse. In genere sono alimentati a led e richiedono quindi un basso consumo energetico.

Si consiglia l’acquisto di questo prodotto soltanto nel caso in cui si abbia intenzione di destinarlo ad ambienti domestici o particolarmente bui. I modelli non luminosi infine hanno spesso parecchi tratti in rilievo ed offrono quindi una maggiore illusione di tridimensionalità.

Essi fanno sicuramente parte di una delle famiglie più economiche e meno sofisticate di mappamondi interattivi ad oggi presenti sul mercato, ma vanno benissimo per i più piccoli o per gli ambienti scolastici.

Cartine

Un mappamondo consta ovviamente anche di cartina che, nel caso specifico, è incollata o prodotta in rilievo sull’oggetto. Esistono versioni fisiche o politiche delle suddette cartine che forniscono rispettivamente all’utente informazioni di tipo strettamente geografico (monti, laghi, fiumi, ecc.) o di natura commerciale e legale (confini tra stati, rotte navali e via di seguito).

Alcuni mappamondi sono dotati di una sola delle due versioni di cartine or ora illustrate, altri offrono come abbiamo visto la possibilità di scegliere tra diverse soluzioni.

Mappamondo interattivo: è utile anche agli adulti?

Sicuramente sì, lo accennavamo già poco prima. Quello che non abbiamo detto è che in commercio esistono dei modelli di mappamondo elettronico pensati esclusivamente per i più piccoli ed altri indirizzati invece anche agli studi dei ragazzi o ancora al lavoro di determinate categorie di professionisti.

Certo, in questi casi il design sarà un po’ meno semplificato ed ad alcune funzioni basilari si sostituiranno programmi utili ad assolvere compiti un po’ meno elementari, ma il principio di funzionamento e le caratteristiche di interattività resteranno invariate. Non abbiate paura quindi di collocare un mappamondo interattivo nel vostro studio domestico, in ufficio o in aula: non sfigurerete!

Migliori Mappamondi Interattivi del 2021 per bambini e adulti

Abbiamo tanto parlato di mappamondi interattivi, abbiamo indicato quali caratteristiche dovrebbero possedere per dirsi di buona qualità, abbiamo illustrato le loro funzioni. Adesso non ci resta che darvi qualche consiglio per gli acquisti.

1
Clementoni 11992, Sapientino, Esploramondo Connect...
1.019 Recensioni
Clementoni 11992, Sapientino, Esploramondo Connect...
  • L'unico mappamondo parlante...
  • Collegando al pc la penna a...
  • Offre tantissime informazioni...
2
Clementoni - 11994 - Sapientino - Esploramondo,...
175 Recensioni
Clementoni - 11994 - Sapientino - Esploramondo,...
  • Ha un design tutto nuovo...
  • Per scoprire il mondo e avere...
  • Con più di 500 domande divise...
3
Clementoni - 16238 - Sapientino - Esploramondo...
45 Recensioni
Clementoni - 16238 - Sapientino - Esploramondo...
  • Ha un design tutto nuovo...
  • I bambini viaggiando per il...
  • Con più di 500 domande divise...

Mappamondo interattivo Exerz

EXERZ 25CM Mappamondo/Globo - in Inglese - con una...
120 Recensioni
EXERZ 25CM Mappamondo/Globo - in Inglese - con una...
  • Exerz Mappamondo Metallico,...
  • Dimensioni (Diametro): 25 CM.
  • Divertente ed Educativo, per...

Il mappamondo Exerz molto risente del gusto retrò, ma è presente sul mercato anche in versioni stilistiche minimal ed ultramoderne. Si tratta di un oggetto pensato soprattutto per incuriosire i più piccoli in quanto dotato di svariate funzioni didattiche capaci di svilupparne il pensiero critico.

Il prodotto è compatibile con tutti i sistemi operativi di maggior utilizzo, mette a disposizione degli utenti un parco app gratuito ed interagisce con smartphone e tablet. L’articolo ha un diametro di circa 25 centimetri, è di facile consultazione ed ha un look sofisticato ed elegante.

Sapientino Esploramondo Connect 2.0

Clementoni 11992, Sapientino, Esploramondo Connect...
1.019 Recensioni
Clementoni 11992, Sapientino, Esploramondo Connect...
  • L'unico mappamondo parlante...
  • Collegando al pc la penna a...
  • Offre tantissime informazioni...

Siamo dinnanzi ancora una volta ad un prodotto pensato per i bambini in età scolare. Il giocattolo didattico può essere collegato al computer ed aggiornato mediante apposite applicazioni.

Sono ben 16 le aree tematiche su cui il mappamondo può informare i piccoli utenti (lingua, curiosità, storia e via di seguito). Per i bambini è inoltre possibile partecipare a divertenti quiz istruttivi anche in lingua inglese, risolvere intriganti rompicapi, giocare ad impersonare degli investigatori o degli esploratori.

Sono poi liberamente scaricabili tutti gli aggiornamenti di volta in volta rilasciati dalla Clementoni che provvederà direttamente ad inviare un alert ogni qualvolta sarà possibile effettuare degli upgrade del sistema operativo.

Mappamondo Tecnodidattica Atmosphere

Tecnodidattica - Mappamondo Atmosphere Solid B,...
481 Recensioni
Tecnodidattica - Mappamondo Atmosphere Solid B,...
  • Mappamondo classico, elegante...
  • Geografia con Cartografia...
  • Sfera che ruota intorno al...

Questo mappamondo interattivo luminoso è pensato per essere collocato sulla scrivania o su un comune piano d’appoggio. L’oggetto mostra di aver raggiunto un perfetto equilibrio tra piacevolezza estetica e funzionalità.

Buona parte dei supporti sono realizzati in legno oppure in metallo mentre la parte cartografica è curata dalla National Geografic. Il mappamondo offre agli utenti la possibilità di scegliere tra cartina fisica e politica.

Il prodotto, per quanto ben rifinito ed accessoriato, è comunque pensato per i più piccoli e non è capace di connettersi alla rete.

Mappamondo Clementoni Exploraglobe

Clementoni – 52202-exploraglobe 2016 – Il...
1.072 Recensioni
Clementoni – 52202-exploraglobe 2016 – Il...
  • Un globo interattivo e suo...
  • Temi: continenti, paesi,...
  • Con oltre 500 domande divise...

Il miglior mappamondo interattivo in vendita attualmente è Il Clementoni exploraglobe. Questo prodotto è dotato di una penna per la lettura ottica che consente ai piccoli utenti di interagire al meglio con il sistema. Diversi sono i temi su cui, una volta interrogato, il giocattolo saprà rispondere. Basterà toccare uno stato per apprendere delle informazioni relative al fuso orario, per ascoltare l’inno, conoscerne la capitale e così via.

Il prodotto è inoltre pensato per poter stimolare i bambini all’apprendimento grazie alla presenza di app di gioco strutturate come quiz con diversi livelli di difficoltà. Le app utilizzate dal mappamondo sono sempre download free.

Clementoni Esploramondo

Clementoni - 11994 - Sapientino - Esploramondo,...
175 Recensioni
Clementoni - 11994 - Sapientino - Esploramondo,...
  • Ha un design tutto nuovo...
  • Per scoprire il mondo e avere...
  • Con più di 500 domande divise...

Questo articolo, pensato ancora una volta per i bambini, è corredato da penna a lettura ottica. Esso è in grado di fornire una vasta gamma di informazioni su tutte le nazioni del globo.

Coinvolge inoltre tanto i piccoli quanto i grandi grazie alla possibilità di usufruire di app ludiche e di visualizzazioni a realtà aumentata. Ottimo il design, strabiliante la qualità dell’audio e sicuramente degna di nota la mole di contenuti presenti.