prezzi migliori aspiracenere professionali
Home » Pulizia » Aspiracenere professionale

Aspiracenere professionale

Perchè acquistare un aspiracenere professionale?

Una serata d’inverno, il freddo intenso ed una cioccolata calda davanti al camino: cosa ci può essere di più bello? Sul momento poco e niente, i guai però arrivano l’indomani, quando in qualche modo si deve pulire la cenere rimasta. Un discorso simile vale per stufe a pellet, forno a legna e tutti quegli oggetti che, producendo calore per combustione, una volta spenti lasciano dei notevoli quantitativi di residui e polveri da eliminare.

Perché l’aspiracenere e non l’aspirapolvere?

Per risolvere il problema nella maniera più pratica e veloce molti ricorrono agli aspiracenere professionali. Questi apparecchi, apparentemente paragonabili ad aspirapolveri o bidoni aspiratutto, sono stati studiati per eliminare ceneri calde o fredde dagli ambienti.
Proprio questa caratteristica li distingue dagli altri elettrodomestici simili attualmente in commercio; non tutti gli apparecchi infatti possono incamerare questo tipo di sporcizia.

I migliori aspiracenere sono in grado di rimuovere tranquillamente le polveri ancora calde senza per questo danneggiare le parti che li compongono. Un comune aspirapolvere poi non potrebbe mai trattenere le ceneri in quanto eccessivamente sottili per i filtri in dotazione. Detto ciò, è ovvio che sarà impossibile utilizzare aspirapolveri come aspiracenere, ma non il contrario.

Sul mercato esistono parecchi tipi di questo prezioso elettrodomestico, ciascuno dei quali ha caratteristiche ben definite e differenti dagli altri modelli. Sì, ma come orientarsi? Quali sono i migliori aspiracenere professionali in commercio?

Aspiracenere professionale: le caratteristiche generali

Non ci sono grosse differenze estetiche tra i vari aspiracenere presenti sul mercato: in generale sono tutti composti da un fusto (di dimensioni differenti in relazione alla portata dell’oggetto) con ruote da cui si dipana un tubo flessibile chiuso da un beccuccio. Il fusto ha chiaramente la funzione di incamerare la sporcizia aspirata e, proprio perché il più delle volte si tratta di ceneri ancora calde, è rivestito internamente con materiali ignifughi.

I migliori aspiracenere hanno proporzioni ben studiate: un apparecchio che si sviluppa in senso verticale, è più instabile rispetto ad altri modelli e dovrà quindi avere una base di appoggio più larga e, possibilmente, ruote più grosse. In generale quindi è sempre bene che l’elettrodomestico sia dotato di un certo equilibrio tra maneggevolezza e stabilità.

Altra importante caratteristica delle ruote dei migliori aspiracenere è che siano capaci di scorrere su qualsiasi tipo di superficie, prato compreso (chi ha un forno a legna in giardino, ad esempio, è molto probabile che debba trascinare questo elettrodomestico sull’erba). Per agevolare gli spostamenti inoltre dovrebbe esserci sul fusto anche una solida maniglia che consente di sollevare l’oggetto.

Anche il tubo può presentare delle caratteristiche diverse in relazione ai modelli. Generalmente la lunghezza dello stesso oscilla tra gli 80 cm e poco più di un metro. I migliori aspiracenere di solito sono studiati in modo che il tubo possa partire da uno dei lati del fusto (e non dalla sua estremità superiore).

Il beccuccio, o lancia, trova invece collocazione alla fine del tubo e deve avere una bocchetta angolata e obliqua. Nei migliori apparecchi questa può essere all’occorrenza sostituita con un dispositivo di diversa forma. In ultimo, solitamente alla sommità del bidone, sono presenti il motore e vari sistemi di filtraggio.

Vari modelli in commercio

Diversi sono i modelli di aspiracenere al momento reperibili in commercio. La prima discriminante tra di essi è la capacità di aspirare ceneri fredde o calde. In quest’ultimo caso l’apparecchio rimuoverà residui che eguaglino o superino di poco la temperatura di 40°. Solitamente gli elettrodomestici pensati per la pulizia di ceneri fredde sono più piccoli e meno costosi ed hanno un motore alimentato a batteria.

Chi invece non ha tempo di aspettare che la polvere si raffreddi, dovrà acquistare dei modelli professionali, alimentati elettricamente e solitamente più potenti. Alcuni di essi, meno facili da reperire, prevedono la presenza di acqua all’interno del fusto.

Come scegliere un prodotto di qualità

Per quanto ci si possa orientare sui migliori aspiracenere presenti sul mercato, prima di acquistarne uno bisogna valutare le proprie necessità pratiche. In generale quindi si tenga conto dei seguenti fattori:

Capacità del fusto: è solitamente compresa tra i 10 ed i 20 litri, ma i modelli professionali possono essere ancora più capienti. In questo senso la scelta andrà effettuata in relazione alle proprie abitudini: bisogna pulire il barbecue una volta ogni tanto o un camino più volte al giorno?
• Filtri: i migliori aspiracenere attualmente in commercio prevedono la presenza di un sistema a doppio filtro. Il primo, realizzato in metallo, trattiene le polveri grosse, l’altro, costruito con spugne o tessuti, le più sottili. I più pregiati sono gli HEPA, ossia dei filtri in fibra di vetro plissettata particolarmente efficaci. Validi sono anche gli aspiracenere dotati di scuotifiltro, un sistema che consente la pulizia del filtro semplicemente agitando il fusto.
Caratteristiche tecniche: è bene valutare inoltre anche la potenza dell’apparecchio che in genere oscilla tra i 500 ed i 1200 watt. Gli aspiracenere a batteria sono i meno potenti, ma vanno bene per chi non ha grandi superfici da pulire. Utile è poi anche valutare i consumi dell’elettrodomestico. I migliori aspiracenere sul mercato hanno certificazione tedesca TUV. Infine si consiglia di considerare prima dell’acquisto anche la silenziosità del macchinario.
Comodità di impiego: un buon aspiracenere deve essere pratico. Forma, maneggevolezza ed accessori in dotazione possono fare la differenza. Si consiglia quindi, prima dell’acquisto, di considerare peso e stabilità, caratteristiche delle ruote, maneggevolezza della maniglia, facilità con cui l’apparecchio può essere pulito, lunghezza del tubo e del cavo di alimentazione e, di riflesso, raggio d’azione dell’elettrodomestico. Si valuti poi la reperibilità degli eventuali pezzi di ricambio o la presenza di un centro assistenza nelle vicinanze di casa (solitamente quando si acquista un aspiracenere di marca ci sono poche difficoltà in tal senso). Infine è bene fare attenzione alla presenza in dotazione di diverse bocchette, adatte a rendere più agevole e veloce l’uso dell’elettrodomestico nelle più svariate situazioni.

Dove trovare i migliori aspiracenere professionali 2018? Quanto spendere?

Oggigiorno è possibile reperire questi elettrodomestici un po’ ovunque: dal ferramenta o nei centri commerciali, nei negozi di bricolage, sugli scaffali della grande distribuzione o persino online.
In relazione al modello acquistato, ovviamente, i prezzi cambiano notevolmente. In generale un aspiracenere può costare dalle 20 alle 200 euro.

1
LAVORWASH 8.243.0024 KOMBO 4 IN 1 Aspirapolvere,...
317 Recensioni
LAVORWASH 8.243.0024 KOMBO 4 IN 1 Aspirapolvere,...
  • Pratico e maneggevole
  • Piccole dimensioni
  • Multiuso
  • Aspirapolveri, aspiraliquidi, aspiraceneri per camini,...
  • 1200 w max (1000w) - 180 mbar - 30 l/s
2
Karcher Aspiracenere - AD 3 Premium
179 Recensioni
Karcher Aspiracenere - AD 3 Premium
  • Aspiratore piu' aspiracenere in unica macchina 1200w....
  • Filtro plisettato piatto e filtro per sporco grossolano...
  • Accessori per l'aspirazione predisposizione soffiante.
  • con filtro plisettato piatto e filtro per sporco...
3
Kärcher Aspirapolvere AD 4 Premium, 600 W, 17 l,...
53 Recensioni
Kärcher Aspirapolvere AD 4 Premium, 600 W, 17 l,...
  • Classe di efficienza energetica A+
  • Utilizzabile come aspirapolvere con gli appositi...
  • Tubo sovragommato con anima in metallo da 1,7m
5
Lavorwash 8.243.0002 Aspirapolvere Aspiraliquidi
336 Recensioni
Lavorwash 8.243.0002 Aspirapolvere Aspiraliquidi
  • Motore silenziato
  • Doppio isolamento elettrico
  • Sistema aspirante con raffreddamento by-pass
  • Funzione soffiante
  • Scuotifiltro pneumatico
7
Vigor Aspir-EL 600 Bidone Aspiracenere
297 Recensioni
Vigor Aspir-EL 600 Bidone Aspiracenere
  • Aspirazione solo ceneri fredde
  • Fusto acciaio verniciato
  • Filtro di aspirazione HEPA
Aspiracenere professionale
Ti è piaciuto l articolo? Dai un voto!