Home - Recensioni bollitori elettrici - I migliori bollitori elettrici 2022: recensioni, opinioni, prezzi

I migliori bollitori elettrici 2022: recensioni, opinioni, prezzi

Cos’è un bollitore elettrico? Il bollitore elettrico è uno di quei piccoli elettrodomestici a cui difficilmente si può rinunciare. La sua funzione, ovviamente, è quella di portare ad ebollizione l’acqua in maniera molto più rapida di quanto avvenga utilizzando i vecchi metodi.

Questo apparecchio, soprattutto nelle fredde serate invernali, permette all’utente di avere sempre a disposizione una piccola riserva di acqua bollente da utilizzare per la preparazione di tè ed infusi.

Come scegliere un buon bollitore elettrico?

Ma come fare ad individuare il miglior bollitore elettrico ( Smeg, Aicok, Russell Hobbs, Cusimax, Alessi, Philips, Aigostar ) su piazza? Non è molto semplice dato che esiste una grandissima varietà di prodotti del genere, tuttavia, con un po’ di buona volontà, si può trovare un articolo perfetto per soddisfare le proprie esigenze!

test bollitore elettrico

Tutti i motivi per cui convincersi a comprare un bollitore elettrico. Ai più abitudinari il bollitore elettrico sembrerà un surplus, un oggetto senza senso che affolla inutilmente scaffali e mensole della cucina.

 

Eppure i bollitori elettrici sono molto utili; essi permettono infatti di:

  • Risparmiare tempo e denaro: pensare di poter portare ad ebollizione un litro di acqua in appena 180 secondi è il primo dei motivi per cui il bollitore elettrico è perfetto da tenere in casa, soprattutto per chi va sempre di fretta! Tra l’altro questo apparecchio consuma sicuramente meno di microonde e simili.
  • Non dover stare ai fornelli: mentre il bollitore compie il suo lavoro, è possibile allontanarsi e ultimare qualche piccola faccenda di casa. L’apparecchio infatti si spegne da solo.
  • Ridurre gli sprechi: il quantitativo di acqua da inserire nel serbatoio può essere controllato tramite degli appositi segnali del dispositivo, evitando quindi di introdurre nel bollitore più acqua del necessario.

opinioni bollitore elettrico

Quali sono le caratteristiche di un buon bollitore?

Adesso si entra nel vivo della questione: come riconoscere e acquistare un buon prodotto? Ecco una breve lista di tutte le caratteristiche che questo elettrodomestico deve possedere per essere ritenuto di qualità:

  • Materiali: a prescindere dal materiale in sé, è fondamentale che tutte le parti a contatto con l’acqua siano realizzate con sostanze atossiche e capaci di resistere ad altissime temperature. In genere le industrie preferiscono utilizzare plastica, pirex ed acciaio inossidabile. Quest’ultimo è senza dubbio il più resistente, ma anche quello che più tende a riscaldarsi (bisogna infatti verificare sempre che eventualmente sia isolato o dotato di manici realizzati in altro materiale. Plastica e pirex sono più economici, ma bisogna controllare anche che siano trattati in maniera da poter essere utilizzati per contenere alimenti.
  • Manico: il manico, ovviamente, deve avere un’impugnatura ergonomica, che renda facile maneggiare il bollitore e che sia isolata termicamente.
  • Capacità: in genere i bollitori hanno una capacità compresa tra 1 e 2 litri di acqua. Esistono però delle versioni più compatte (e la cui capienza, di conseguenza, oscilla tra range notevolmente inferiori) facilmente trasportabili o da utilizzare in viaggio. A proposito di capacità: molti utilizzano il bollitore elettrico per riscaldare in tempi brevissimi l’acqua in cui cuocere la pasta. Portata ad ebollizione, questa viene ovviamente versata in una pentola più adatta ad accogliere l’alimento (se si hanno queste intenzioni si opterà per un modello con serbatoio adeguato). In ogni caso spetta all’utente valutare, in funzione delle esigenze personali o della famiglia, quale prodotto sia più appropriato a soddisfare i suoi bisogni.
  • Design: il design dell’oggetto può avere scarsa importanza se si decide di collocarlo in una cucina ampia. Tuttavia, in caso di spazi angusti o se si sceglie di acquistare un bollitore portatile, è meglio optare sempre per forme più compatte e mai tonde, ovali e panciute. In molti casi, proprio per risparmiare spazio in valigia o nei pensili, i migliori bollitori sono dotati anche di un avvolgicavo che, una volta riscaldata l’acqua, risucchia il filo all’interno dell’apparecchio. Tali modelli sono poi spesso corredati da una batteria che mantiene in caldo l’acqua anche se si decide di staccare il cavo e non preparare subito la propria bevanda solubile. In altri casi invece è possibile scegliere un prodotto la cui presa si attacca direttamente a parete e la cui caraffa sia estraibile e facilmente trasportabile al tavolo.
  • Accessori: a fare la differenza tra un comune bollitore ed un prodotto di qualità sono i particolari. Come è stato detto altrove questo apparecchio può essere portato in viaggio. Ma, soprattutto se si va all’estero, è necessario procurarsi degli adattatori che sopperiscano alla diversità dei voltaggi normalmente erogati dalle prese. Un buon prodotto è già dotato di adattatori o predisposto per poterli utilizzare.
  • Potenza: è chiaro che un bollitore di grosse dimensioni deve anche avere un wattaggio superiore rispetto a modelli più modesti. Se così non fosse infatti si rischierebbe di far prima ad utilizzare un pentolino o una teiera piuttosto che il bollitore elettrico…
  • Spegnimento automatico: come avviene per la maggior parte dei piccoli e grandi elettrodomestici presenti sul mercato, la funzione di autospegnimento è fondamentale. Non soltanto serve a porre rimedio alla sbadataggine dell’utente più distratto, ma evita inutili consumi (per non parlare degli sprechi) e protegge l’apparecchio dai pericoli del surriscaldamento della resistenza.
  • Programmi: i migliori bollitori elettrici consentono anche di programmare funzioni diverse oltre al semplice riscaldamento dell’acqua. Inoltre è possibile comunicare alla macchina a che temperatura si desidera riscaldare il liquido (non tutti bevono tè e tisane alla stessa maniera!).
  • Isolamento elettrico: come molti altri dispositivi, anche il bollitore deve in essere realizzato in maniera tale da garantire all’utente di non prendere mai la corrente. Tale accorgimento può dipendere dalla combinazione di diversi fattori.

Cura e manutenzione

Il bollitore elettrico, al pari di tutte le altre stoviglie, necessita di piccole operazioni di manutenzione. Prima tra queste è senza dubbio la pulizia del dispositivo. Quando l’apparecchio viene utilizzato spesso, per pulirlo a fondo è necessario anche eliminare eventuali incrostazioni di calcare. Se lavato ed asciugato subito e a fondo non serve altro.

Se le incrostazioni sono evidenti e difficili da rimuovere, è bene aggiungere del succo di limone all’acqua da portare all’ebollizione. Raggiunta la temperatura desiderata, l’agrume dovrà avere circa un’ora per reagire sciogliendo il calcare. Trascorso questo lasso di tempo, bisognerà buttare l’acqua del serbatoio, lavare ed asciugare bene il bollitore e ripetere l’operazione (stavolta senza succo di limone).

Un procedimento molto simile è quello che implica l’utilizzo dell’aceto bianco. Ciò che cambia è praticamente solo il tempo di posa che, da un’ora, si allunga ad un’intera nottata.

I prezzi

In linea di massima, per un elettrodomestico costruito non proprio a regola d’arte la spesa dovrebbe aggirarsi sui 10/12 euro; niente di trascendentale insomma. Un bollitore elettrico di livello invece può essere venduto anche ad una somma che si aggira sul centinaio di euro, spicciolo in più o spicciolo in meno.

Chiaramente in questo caso si avrebbe a che fare con un vero e proprio top di gamma. Esiste per fortuna anche un discreto assortimento di prodotti di fascia media il cui prezzo è pari in genere a 50/60 euro.

Migliori bollitori elettrici 2022

recensioni migliori bollitori elettrici

Qui sotto trovi i migliori bollitori elettrici ( casalinghi, per uso professionale, da viaggio, ecc ) prodotti da Smeg, Aicok, Russell Hobbs, Cusimax, Alessi, Philips, Aigostar, ecc.

EXTRASTAR Bollitore Compatto,bollitore elettrico Capacita 1L,Filtro...
  • 【Bollitore Resistente e sano】 100% BPA FREE, senza nessuna sostanza...
  • 【Grande capacità e velocità di bollitura】bollitore acciaio inox...
  • 【Sicurezza】bollitore elettrico acciaio Spegnimento automatico entro 20...
Philips Bollitore Elettrico - 1,7 L, Coperchio a Molla, Spia Luminosa, in...
  • Realizzato per durare nel tempo: Dispositivo resistente dotato di...
  • Capacità di 1,7 l: Prepara più di 7 tazze a capacità massima
  • Design in acciaio inox: Realizzato in resistente acciaio inox spazzolato...
Aigostar Adam - Bollitore Acqua Elettrico in Vetro Borosilicato con LED, 1,7...
  • 【Bollitore più sano e sicuro】 Il bollitore è dotato di vetro...
  • 【Grande capacità e riscaldamento rapido】 La capacità massima di 1,7...
  • 【Indicatore LED blu】 Dotato di luci LED luminose per indicare quando il...
Russell Hobbs Bollitore acqua Elettrico, 1.7 L, 2400 W, Energy Saving ok, Luce...
  • Finiture in plastica nera di alta qualità, dettagli lucidi e in acciaio...
  • Indicazione del livello di acqua per 1/2/3 tazze
  • Porta ad ebollizione 1 tazza di acqua in 50 secondi
BEPER BB.050 Bollitore d’Acqua Elettrico, 1100 W, 1 Liter, Plastica, Colori...
  • PRATICO E COMPATTO: Il Bollitore Elettrico Beper grazie ai 1100W ti...
  • PRATICO E COMPATTO: Il Bollitore Elettrico Beper grazie ai 1100W ti...
  • CARAFFA: Il serbatoio del bollitore realizzato in ABS graduato ti...
MACOM Just Kitchen 862 Space Kettle Bollitore Elettrico Pieghevole Salvaspazio...
  • Bollitore elettrico salvaspazio pieghevole da viaggio
  • Semplice da utilizzare: si spegne automaticamente una volta raggiunta la...
  • Capacita: 800 ml
H.Koenig BO12 Bollitore, Spegnimento automatico, Acciaio Inox, Base di rotazione...
  • Bollitore con corpo in accaio inox
  • Potenza: 1630 w
  • Spegnimento automatico – interruttore di accensione e spegnimento
Russell Hobbs Bollitore acqua elettrico, 1 L, Filtro anticalcare rimovibile e...
  • Bollitore compatto da 2400 W - capacità ideale di 1 litro
  • Livello dell'acqua visibile, zone di ebollizione rapida per un dosaggio...
  • Beccuccio per versare perfettamente, coperchio incernierato di facile...
FLM SYSTEM Bollitore elettrico portatile in acciaio 1800W scalda bevande 1,8L...
  • Capacità: 1,8 litri
  • Potenza massima: 1800 W
  • Lunghezza cavo di alimentazione inclusa spina: 0,75 M
Amazon Basics - Bollitore in acciaio inox a doppia parete, 1,7 l
2.139 Recensioni
Amazon Basics - Bollitore in acciaio inox a doppia parete, 1,7 l
  • Bollitore elettrico, ideale per bollire 1,7 l d’acqua in pochi minuti
  • La struttura in acciaio inox a doppia parete fa sì che il contatto con la...
  • Interno in acciaio inox (nessun componente plastico a contatto con...

1) Bollitore elettrico Philips HD9359/90

Il migliore in commercio

Il bollitore elettrico Philips HD9359/90 è un prodotto di livello. L’azienda, scelta che condivido pienamente, ha concepito l’articolo in solidissimo acciaio inossidabile. Alla base dello stesso troverai dei pulsantini utili a selezionare la temperatura di lavoro (40°C, 60°C, 80°C e 100°C) ed a mantenere in caldo le tue bevande.

Quest’ultima funzione, come ho avuto modo di constatare, ti permetterà di conservare il calore per una trentina di minuti. Il bollitore elettrico Philips HD9359/90 vanta una capacità pari a 1,7 litri ed è facilissimo da usare. A rendere più pratico l’impiego del prodotto concorrono la spia di accensione, l’indicatore del livello dell’acqua ed un intelligente filtro predisposto per ingabbiare eventuali residui di calcare e generiche impurità.

L’autospegnimento si attiverà invece una volta riscaldata a sufficienza l’acqua nel serbatoio, in caso di carenza di liquidi oppure ancora distanziando il bollitore dalla base. Ho apprezzato parecchio infine il sistema di apertura antiscottature, utile a proteggerti ed ad agevolare la pulizia del prodotto. Resistente, pratico e sicuro questo bollitore ha veramente una marcia in più!

  • Pro: scelta dei materiali, temperature preimpostate (4 livelli di riscaldamento), funzione di mantenimento del calore, buona capacità del serbatoio, facilità d’uso, autospegnimento, apertura antiscottature, resistenza, buon rapporto qualità/prezzo
  • Contro: rumoroso, scocca tendente al surriscaldamento
Philips Bollitore Elettrico - 1,7 L, Controllo e Mantenimento Temperatura,...
  • Prepara dal tè verde al cibo per bambini: Bollitore Philips Avance...
  • Capacità di 1,7 l: Prepara più di 7 tazze a capacità massima
  • Design in acciaio inox: Realizzato in resistente acciaio inox spazzolato...

2) Bollitore elettrico Philips HD 9350/90

Il Philips HD 9350/90 è il “fratellino” del bollitore elettrico di cui sopra. Ancora una volta non ho niente da eccepire sull’idea di scegliere l’acciaio inossidabile come materiale di realizzo del prodotto: durevolezza e resistenza sono garantiti. Pure in questo caso avrai a che fare con un filtro micro-trama, utile a prevenire la caduta di impurità nelle tue bevande. La potenza del prodotto è pari a 2200W ed il serbatoio ha capienza uguale a 1,7 litri. Mi è piaciutomolto il fatto che il processo di ebollizione sia ultrarapido.

In più ho apprezzato la presenza di un indicatore di livello dell’acqua posto sulla scocca del prodotto. Il Philips HD 9350 90, come il fratello maggiore, si avvale di sistemi antiscottatura, quali il coperchio a molla che evita il contatto diretto con il vapore. Di semplice manutenzione ed utilizzo, questo bollitore consta di una base girevole che ne facilita lo spostamento e che ti consente di avvolgere del tutto o parzialmente il cavo di alimentazione. Ottimo è infine il suo rapporto qualità/prezzo.

  • Pro: buona qualità dei materiali, presenza di un filtro micro-trama, serbatoio capiente, potenza e velocità considerevoli, indicatore di livello dell’acqua, dotazione di sistemi antiscottatura, facilità d’uso e manutenzione, base girevole che facilita il movimento dell’elettrodomestico e l’avvolgimento del cavo, prezzo.
  • Contro: rumoroso, scocca tendente al surriscaldamento
Philips Bollitore Elettrico - 1,7 L, Coperchio a Molla, Spia Luminosa, in...
  • Realizzato per durare nel tempo: Dispositivo resistente dotato di...
  • Capacità di 1,7 l: Prepara più di 7 tazze a capacità massima
  • Design in acciaio inox: Realizzato in resistente acciaio inox spazzolato...

3) Bollitore elettrico vintage Russell Hobbs 21670

Se come me sei una patita delle linee vintage, ti consiglio di acquistare il bollitore elettrico Russell Hobbs 21670. Mi ha particolarmente colpita in questo senso il dettaglio del quadrante con lancette, meccanismo utile a rilevare il calore prodotto all’interno della macchina. Per inciso, grazie a questo articolo, potrai riscaldare e bollire l’acqua raggiungendo la temperatura massima di 100°C.

Tralasciando per un attimo il sapore retrò dell’elettrodomestico, voglio sottolineare che l’apparecchio vanta comunque delle funzioni molto moderne, utili a rendere pratico e veloce l’uso del dispositivo. In particolare potrai avvalerti della funzione bollitura rapida, perfetta per ottenere una tazza di acqua caldissima in meno di una sessantina di secondi.

Il serbatoio del bollitore Russell Hobbs 21670 ha una capienza pari ad 1,7 l, cosa che ti permetterà di scaldare insieme circa 6 tazze di acqua. Intelligente è anche l’idea di dotare il prodotto di un indicatore di riempimento. Il dispositivo mette a tua disposizione infine un filtro anticalcare, è costruito in acciaio ed alluminio, vanta base girevole e manico ergonomico sof-touch.

  • Pro: aspetto accattivante, funzione bollitura rapida, buona capienza del serbatoio, presenza di un indicatore di riempimento e di un filtro anticalcare, ottima fattura, base girevole, manico ergonomico soft-touch
  • Contro: prezzo leggermente più alto rispetto a quello proposto dai diretti competitors
Russell Hobbs Bollitore acqua Elettrico Vintage, Bollitore design, 1.7 L, 2400...
  • superficie in acciaio inossidabile laccato di alta qualità
  • Capacità 1,7 l
  • 2.400 Watt

4) Bollitore elettrico Xiaomi 28314 Mi Smart Kettle Pro

Il migliore per rapporto qualità prezzo

Il bollitore elettrico Xiaomi 28314 Mi Smart Kettle Pro è un apparecchio moderno tanto nelle linee quanto nella progettazione. Anche stavolta apprezzo la scelta di costruire l’intero elettrodomestico in acciaio inox ed anche stavolta il mio plauso va a chi ha ideato per questo dispositivo delle linee tanto gradevoli.

Relativamente alle caratteristiche tecniche devo segnalarti che il serbatoio è più piccolo rispetto a quello dei bollitori sin qui esaminati; parliamo di 1,5 l contro 1,7 l, quasi una tazza in meno! La potenza dell’apparecchio è pari a 1800W ed il peso a poco meno di 1,5 chili. Quello che mi ha veramente colpita del bollitore Xiaomi 28314 Mi Smart Kettle Pro è però l’appartenenza alla categoria degli elettrodomestici smart.

Ciò significa che potrai, mediante app specifica, controllare da remoto alcune funzioni dell’apparecchio. Un altro punto a favore del prodotto è la sua capacità di mantenere le temperature tra i 40°C ed i 90°C per ben 12 ore. Economico, pratico e sicuro (gode di funzione di autospegnimento) quello che ho testato è un bollitore di ottimo livello.

  • Pro: ottima fattura, leggero e maneggevole, possibilità di controllo da remoto, funzione di autospegnimento e di mantenimento del calore (40°C/90°C fino a 12 ore), prezzo
  • Contro: dimensioni del serbatoio, potenza ridotta, tecnologia smart migliorabile
Xiaomi 28314 Mi Smart Kettle Pro
  • 28314 Mi Smart Kettle Pro
  • 28314 Mi Smart Kettle Pro
  • Colore bianco

5) Bollitore elettrico Bonsenkitchen

Il più economico

Concludo questa mia personalissima lista di consigli per gli acquisti con il bollitore elettrico Bonsenkitchen. Di questo articolo mi è subito piaciuto l’aspetto che, anche se modernissimo, è elegante ed adattabile a qualsiasi tipo di ambiente. Anche stavolta ti propongo l’acquisto di un articolo fabbricato in resistentissimo e sicurissimo acciaio inox, le cui parti in plastica sono tutte rigorosamente BPA free e comunque pensate per non entrare mai in contatto con l’acqua.

Dove troverai molto PVC? Beh, sulla scocca, a rivestimento della brocca. Ciò allo scopo di proteggerti da eventuali scottature. Dotato di base girevole, termostato, indicatore luminoso per l’accensione ed indicatore del raggiungimento della temperatura desiderata, questo bollitore è molto pratico da utilizzare.

Ti voglio far notare poi la presenza della funzione di spegnimento automatico nonché della funzione di inserimento automatizzato di blocco del riscaldamento a secco. Il bollitore elettrico Bonsenkitchen vanta una potenza di 2200 W ed un serbatoio da 1,7 litri di capienza. Facile da pulire e dotato di coperchio a molla, il prodotto è anche molto economico.

  • Pro: ottima fattura, buon design, rivestimento anti-scottatura, base girevole, spie di accensione e raggiungimento temperatura, funzioni di blocco automatico, praticità d’uso e manutenzione, potenza, serbatoio capiente, coperchio a molla, prezzo
  • Contro: lentezza
Bollitore in acciaio inossidabile, Bollitore Acqua con Capacità di 1.5L, 2200...
259 Recensioni
Bollitore in acciaio inossidabile, Bollitore Acqua con Capacità di 1.5L, 2200...
  • ✅【Bollitore in acciaio inossidabile 304】 L'interno del Bollitore...
  • ✅【Design sicuro a doppia parete】 Il sistema a doppia parete del...
  • ✅【Bollitore ad ebollizione rapida】 Il bollitore da cucina da 2200 W...
error: Content is protected !!