opinioni migliori coprimaterasso antiacaro
Home » cura-persona » Coprimaterassi antiacaro singoli e matrimoniali

Coprimaterassi antiacaro singoli e matrimoniali

Assicurarsi di avere in casa alcuni tra i migliori coprimaterassi antiacaro singoli e matrimoniali è indubbiamente una scelta saggia, in grado di tutelare al meglio la salute e l’igiene di chi su quei letti ci dorme tutte le notti. Sebbene infatti qualcuno avrebbe forse preferito non saperne niente, è ormai noto che le stoffe, e tra queste anche quelle utilizzate per realizzare biancheria da letto, rappresentano per gli acari un nido perfetto.

Come porre rimedio a questo spiacevole inconveniente? Scegliendo dei buoni coprimaterassi antiacaro! Tra l’altro, questi servono anche a prevenire fastidi legati ad asma ed allergie; non a caso se è proprio il medico a certificare l’intolleranza alla polvere, la somma spesa per l’acquisto di un coprimaterasso di questo tipo può persino essere detratta.

Coprimaterassi antiacaro: le caratteristiche dei migliori prodotti

Come essere certi di fare un buon acquisto? Un coprimaterasso antiacaro è tale perché, in sede di realizzazione, viene cosparso di sostanze che sugli acari, i batteri e le cimici da letto hanno un effetto repellente. Proprio questo tipo di lavorazione impedisce tra l’altro il proliferare delle muffe e dei funghi rendendo il prodotto adatto anche agli asmatici e generalmente consigliabile a tutti gli utenti.

I suddetti trattamenti non vengono mai eseguiti sugli altri tipi di coprimaterasso. Detto ciò, quali sono le caratteristiche che distinguono un prodotto appena accettabile da un vero e proprio top di gamma? Queste:

  • Materiali utilizzati: i materiali utilizzati per confezionare il coprimaterasso antiacari devono essere tessuti con trame molto fitte e, contemporaneamente, devono consentire al materasso e alla pelle un’adeguata traspirazione. Paradossalmente quindi i più adatti allo scopo sembrerebbero essere i sintetici (poliuretano e microfibra realizzata a partire dal poliestere su tutti). Discrete proprietà in tal senso hanno anche il cotone o la spugna,
  • Modello: di coprimaterassi, è già stato specificato altrove, ne esistono tantissimi e differenti per forma, materiale e modello. Quest’ultimo in particolare può essere concepito per avvolgere in toto il materasso o, più semplicemente, per coprirne lo strato superiore lasciando libero il resto. In questo caso sarà l’utente a decidere quale variante possa rappresentare la soluzione migliore: se in casa ci sono bambini ancora molto piccoli o malati che non hanno più il controllo di viscere e sfinteri è forse meglio optare per un modello che possa essere tolto e rimesso con una certa facilità. Se lo spessore è adeguato quindi in questi casi sarebbe forse meglio scegliere un coprimaterasso che si adagi soltanto sulla parte superiore del materasso e venga fissato allo stesso utilizzando delle apposite fettucce. Negli altri casi invece è preferibile orientarsi su un prodotto che avvolga l’intero materasso e sia quindi più coprente e meno tendente ad incresparsi (il letto così apparirà sempre in ordine e ben fatto).
  • Lavaggio: per i motivi appena elencati è buona norma accertarsi anche della possibilità di lavare in casa il coprimaterasso ogni qualvolta l’operazione si renda necessaria. In genere, bisogna comunque trovare sempre conferma sulle apposite etichette, questo tipo di biancheria per la casa va lavata a 90°, alcuni materiali però richiedono un lavaggio a freddo o a temperature medie. Sulla targhetta è inoltre possibile leggere la frequenza di lavaggio consigliata.
  • Garanzie: in genere i migliori coprimaterasso antiacaro sono corredati da apposite certificazioni di qualità. L’assenza del marchio “CE” così come la mancanza del bollino recante la scritta “dispositivo medico”, indica che il prodotto è scadente e poco funzionale.
  • Misure: ovviamente questo è un parametro impossibile da trascurare. Le misure devono essere adatte a quelle del letto per cui il coprimaterasso sarà utilizzato. Si tenga presente però che i migliori prodotti sul mercato sono in genere elasticizzati e, con una tolleranza di qualche decina di centimetri, possono quindi adattarsi anche a letti con misure particolari.

Alcuni suggerimenti utili

Per sconfiggere il nemico bisogna conoscerlo bene. Ecco perché è utile apprendere qualche notizia in più sugli acari e sui loro comportamenti. Questi animaletti, molto somiglianti a dei piccoli ragni, sono in genere attratti dalle cellule morte che il corpo perde durante il giorno (pelle e capelli sono per loro un alimento succulento) e che, una volta perse, formano parte della polvere che invade casa. Gli acari vivono proprio qui, prediligendo i tessuti a cui si aggrappano con i loro artigli.

Il periodo in cui le colonie prolificano esponenzialmente, va dall’inizio dell’estate ad ottobre inoltrato, mentre sono scarsamente presenti in casa durante la primavera. Se poi nell’ambiente ci sono alti tassi di umidità, allora il gioco è fatto. Per difendersi dagli acari e dalle spiacevoli conseguenze che la loro presenza può causare è bene tenere molto pulita la casa ed occuparsi della detersione delle superfici (soprattutto di quelle più probabilmente contaminate: bisognerebbe ad esempio provvedere frequentemente a sbattere il materasso), soltanto quando l’eventuale soggetto allergico è lontano.

Altro trucchetto consiste nella regolare aerazione dei locali. Si raccomanda poi l’utilizzo di materassi in lattice, il lavaggio frequente della biancheria da letto (trattata ad almeno 60°) e di riporre subito i vestiti smessi nell’armadio. E’ bene poi evitare di acquistare letti a scomparsa o modelli a cassetto. Infine è utile eliminare a monte dall’arredamento tutti quegli oggetti impossibili da pulire spesso; dai libri ai peluche, dalla moquette ai cuscini ornamentali.

I migliori coprimaterassi antiacaro singoli e matrimoniali 2018

Parecchie sono le variabili che possono influire sulla determinazione del costo di questo speciale prodotto. La marca, il modello, la grandezza, il negozio fisico o virtuale dove si sceglie di comprare, ecc. sono discriminanti di un certo rilievo. In linea di massima però è possibile affermare che un coprimaterasso antiacaro destinato ad un letto singolo può avere un costo compreso tra le 12 e le 115 euro circa.

Ovviamente nel primo caso si acquisterà un prodotto non proprio di ottima qualità, nel secondo invece si porterà a casa un oggetto di indubbia efficacia. Per quanto riguarda i coprimaterassi matrimoniali poi il prezzo minimo per un prodotto antiacaro basic si aggira sulle 12/15 euro, mentre un articolo più performante può raggiungere anche il prezzo di 190 euro.

Coprimaterasso Impermeabile Matrimoniale (160 x 190/200...
553 Recensioni
Coprimaterasso Impermeabile Matrimoniale (160 x 190/200...
  • 1️⃣ Coprimaterasso impermeabile e traspirante (160...
  • 2️⃣ Ipoallergenico e delicato: copri materassi...
  • 3️⃣ Barriera totale contro gli allergeni comuni: il...
  • 4️⃣ Facile da mettere e da pulire: Fodera con ampie...
  • 5️⃣ Prodotti in Europa per una qualità superiore:...

Microair Pristine Zero Coprimaterasso Barriera...
5 Recensioni
Microair Pristine Zero Coprimaterasso Barriera...
  • Realizzati in microfibra di poliestere a trama molto...
  • Garantiti 25 anni per efficacia e durata.
  • Prodotti in Italia con tessuto barriera antiacaro...
  • Massima traspirazione (pari a 20,13 lt/dm2/min) per...
  • Giudizio eccezionale su Trustpilot.

Set Antiacaro Allergosystem: coprimaterasso Antiacaro...
23 Recensioni
Set Antiacaro Allergosystem: coprimaterasso Antiacaro...
  • Confezionati con tessuto non tessuto 100% Polipropilene
  • Confezionato con cerniera
  • Lavabile in lavatrice a 60°C
  • Efficacia barriera antiacaro 2 anni
  • Prodotto in Italia, confezionato nel nostro laboratorio...

venixsoft Coprimaterasso Elasticizzato con Trattamento...
5 Recensioni
venixsoft Coprimaterasso Elasticizzato con Trattamento...
  • Coprimaterasso Antiacaro elasticizzato, adatto per...
  • Coprimaterasso sottoposto a Trattamento Antiacaro
  • Composizione: 89% Poliestere 11% Elastan
  • Per materassi con spessore / altezza fino a 28 cm
  • Fabbricato in Italia

Allersoft, Coprimaterasso antiacaro e anti cimici della...
5 Recensioni
Allersoft, Coprimaterasso antiacaro e anti cimici della...
  • Coprimaterasso in 100% puro cotone, con protezione da...
  • Filamento Micro a basso costo e 3 strati di sostanze...
  • Trama attraverso una speciale e brevettato è il...
  • Questo coprimaterasso è adatto alla protezione totale...
  • Lavatrice e garanzia a vita

Coprimaterasso in Aloe Vera ANTIACARO matrimoniale...
103 Recensioni
Coprimaterasso in Aloe Vera ANTIACARO matrimoniale...
  • Coprimaterasso in Aloe Vera ANTIACARO matrimoniale...
  • Corredocasa
  • Piano letto 200x175 cm, finito 240x220 cm

Savel Proteggi Materasso Antiacaro impermeabile e...
23 Recensioni
Savel Proteggi Materasso Antiacaro impermeabile e...
  • Impermeabile e Traspirante: Questo coprimaterasso è...
  • Trattamento anti-acaro: Questo proteggi materasso è...
  • 100% Cotone: Il tessuto è 100% cotone, un tessuto...
  • Savel assicura che il proteggi materasso si adatta...
  • Durante il sonno, il nostro corpo rilascia una grande...

Tural - Coprimaterasso Impermeabile e Traspirante....
63 Recensioni
Tural - Coprimaterasso Impermeabile e Traspirante....
  • Impermeabile e traspirante. Protegge il materasso...
  • Spugna 100% fibra di bambù. Il tessuto in fibra di...
  • Anti-acari. La membrana in poliuretano crea una...
  • Perfetta vestibilità. La fodera è adatta per...
  • Lavaggio facile a 95°. Facilmente lavabile in...

Allersoft, Coprimaterasso, 100% cotone, anti...
3 Recensioni
Allersoft, Coprimaterasso, 100% cotone, anti...
  • Il coprimaterasso è realizzato in 100% puro cotone,...
  • Il tessuto speciale estremamente denso offre una...
  • Il microfilamento e gli strati in polipropilene 3-Ply...
  • Lavabile in lavatrice
  • Questo coprimaterasso antiallergico, con federe e...

Coprimaterassi antiacaro singoli e matrimoniali
Ti è piaciuto l articolo? Dai un voto!