prezzi migliori ferri arricciacapelli professionali
Home » cura-persona » Ferri arricciacapelli professionali

Ferri arricciacapelli professionali

Avete sempre avuto capelli liscissimi e per questo motivo desiderate ogni tanto cambiare look dando un po’ di movimento alla vostra chioma? Oppure ancora, li avete naturalmente ricci, vi piacciono così e state cercando semplicemente qualcosa che vi aiuti a valorizzarli e ad accentuarne l’effetto? In entrambi i casi, il ferro arricciacapelli professionale è la soluzione che fa per voi! Se state pensando di acquistarlo, in questa guida approfondiremo la sua funzione e tutte le tipologie di modelli disponibili in commercio per consentirvi di fare una scelta consapevole.

Come si usa e a cosa serve

Il ferro arricciacapelli, così come si può intuire dal nome, è un accessorio molto utile per creare boccoli e arricciare i capelli in men che non si dica. In base al tipo di effetto che si vuole ottenere, può essere usato su singole ciocche oppure sull’intera capigliatura, come valida alternativa alla messa in piega.

Ovviamente, l’effetto “riccio” sparirà al primo lavaggio dei capelli, ma vi consentirà di sfoggiare la pettinatura che più preferite ogni volta che ne avete voglia, o in previsione di occasioni particolari.
Esistono moltissimi modelli di ferro arricciacapelli, da scegliere a seconda del tipo di capello, delle vostre esigenze e da quanto frequentemente intendete usarlo: infatti, se prevedete di usarlo spesso, vi consigliamo di optare per un modello di ferro arricciacapelli professionale, cioè costruito con materiali di alta qualità in modo tale da non danneggiare il capello a lungo andare.

Se invece la vostra intenzione è solo quella di arricciare i capelli ogni tanto o di provare semplicemente una nuova acconciatura, va benissimo anche acquistare un modello meno avanzato, dotato solo delle funzioni basilari, ma non per questo meno valido.

Modelli e caratteristiche ferri arricciacapelli

Tutti gli arricciacapelli presenti sul mercato si differenziano tra loro per forma, dimensione e per il tipo di capello a cui sono destinati. Per scegliere il migliore e quello che più fa al caso vostro, elenchiamo dunque tutte le caratteristiche relative ai diversi modelli esistenti.

  • Ferro arricciacapelli cilindrico: Partiamo dal modello più classico e tradizionale, dotato di un’impugnatura e di un cilindro su cui arrotolare le ciocche. Il diametro varia in base alla lunghezza dei capelli da trattare, ed è generalmente compreso tra i 13 mm e i 30 mm. Per i capelli corti vanno benissimo i modelli con diametro di 15 – 20 mm, mentre per quelli di media lunghezza è perfetto un diametro di 20 – 25 mm se volete ottenere dei ricci morbidi, e di 25 – 30 mm se invece preferite un effetto più ondulato.
  • Ferro arricciacapelli conico: Questo modello ha un’impugnatura più larga e la punta più stretta. Proprio per questa sua conformazione, è perfetto per ottenere ricci più morbidi e ristretti verso le punte, un effetto molto bello da vedere soprattutto sui capelli lunghi.
  • Ferro arricciacapelli automatico: Uno dei modelli più recenti, perfetto anche per chi è alle prime armi e non possiede la giusta manualità, in quanto fa tutto da solo. È sufficiente infatti inserire la ciocca all’interno del ferro che automaticamente la arrotolerà creando l’effetto desiderato. Non è indicato per chi ha i capelli corti ma solo per chi li ha più o meno lunghi: in base al tipo di impostazione è possibile ottenere anche riccioli di diverso diametro.
  • Funzione vapore: È una funzione che si trova solo ed esclusivamente nei modelli di arricciacapelli automatici, dotati di un serbatoio dove inserire l’acqua. Il vantaggio sta nel fatto che mediante il vapore la struttura del capello rimane idratata, cosa che non succede utilizzando semplicemente il calore. In questo modo la chioma non viene particolarmente danneggiata, e anche i riccioli ottenuti risultano più lucenti, setosi e morbidi.
  • Direzione del riccio: Per ottenere un effetto il più possibile naturale va prestata particolare attenzione alla direzione del riccio. È sempre meglio, infatti, non arricciare tutte le ciocche nella medesima direzione: potete alternarla voi stessi se utilizzate modelli manuali, mentre se avete optato per un modello di arricciacapelli automatico dovete impostare la relativa funzione che permette di arricciare verso destra, verso sinistra o in entrambe le direzioni alternate.
  • Piastre ondulanti: Una via di mezzo tra l’arricciacapelli e la piastra tradizionale, la piastra ondulante è strutturata con due o tre cilindri che si vanno a chiudere su una base. L’effetto ottenuto è quello classico “da spiaggia”, lo stesso che si otterrebbe lasciando asciugare al sole i capelli bagnati, poiché i ricci avranno un aspetto molto naturale, leggero e vagamente spettinato. Molto affascinante e anche molto alla moda di questi tempi!

Ferro Arricciacapelli: materiali e temperatura

I materiali impiegati nella costruzione di un ferro arricciacapelli sono molto importanti per garantire non solo la validità e l’efficienza del prodotto, ma anche e soprattutto la sicurezza del capello che non deve mai risultare danneggiato. Dato che funziona solo attraverso il calore, questo accessorio usato in maniera spropositata e costruito in maniera non idonea potrebbe infatti rovinare la chioma.

Per questo motivo negli ultimi anni si è prestata particolare attenzione ai materiali utilizzati per la realizzazione di ferri arricciacapelli sempre più pratici e sicuri, che non alterino la struttura del capello in seguito a eccessivi surriscaldamenti. Uno dei materiali più usati è la ceramica (a volte associata al titanio e alla tormalina), poiché è in grado di far scivolare le ciocche dolcemente e di distribuire il calore in maniera uniforme.

Grazie all’uso contemporaneo di materiali di ottima qualità è possibile ottenere capelli lucidi e setosi e dire addio all’effetto crespo. Ogni ferro arricciacapelli che si rispetti dovrebbe avere, tra le altre funzioni, anche quella che consente di regolare la temperatura, che deve essere sempre adeguata alla consistenza del capello: quelli più robusti avranno infatti bisogno di maggior calore, e quindi di una temperatura che di solito si aggira intorno ai 220°C. In questo modo i ricci risulteranno più definiti e dureranno anche per più tempo.

Il discorso è diverso per chi ha i capelli sottili e fragili, che necessitano di temperature più basse (in genere tra i 120°C e i 180°C) per non rischiare che si danneggino. Tenendo conto di tutto ciò, non vi resta dunque che scegliere il ferro arricciacapelli che più si addice alle vostre necessità!

Migliori ferri arriccicapelli professionali 2018: prezzi e recensioni

Il miglior arricciacapelli è qui! Scoprite i nuovi fantastici modelli, affidatevi a marchi conosciuti ( Remington, Babyliss, GHD, ecc ) e diffidate dalle imitazioni. Potete trovare il vostro arricciacapelli preferito a partire da 15-20 euro fino a 150 euro per i modelli professionali.

1
Ferro Arricciacapelli 5 in 1 LCD 80°C - 230°C...
235 Recensioni
Ferro Arricciacapelli 5 in 1 LCD 80°C - 230°C...
  • Ceramica e Tormalina - Per donare lucentezza e...
  • 5 Ferri di Diametro Diverso - er realizzare un look...
  • Schermo LCD - Premendo...
  • 31 Diverse Temperature - Riscaldamento veloce, la...
  • Spegnimento Automatico in 60 Minuti - Dopo l'uso, nel...
2
Remington Ci5319 Ferro Arricciacapelli Pro Spiral Curl,...
802 Recensioni
Remington Ci5319 Ferro Arricciacapelli Pro Spiral Curl,...
  • Indicatore di pronto all'uso
  • Spegnimento automatico di sicurezza dopo 60 minuti di...
  • Supporto di protezione dal calore^Cavo girevole da 1,8m
3
Remington CI5338 Ferro Arricciacapelli Pro Big Curl,...
425 Recensioni
Remington CI5338 Ferro Arricciacapelli Pro Big Curl,...
  • Arricciacapelli con rivestimento protettivo 4X in...
  • Diametro di 38 mm per ricci grossi ed elastici
  • Temperatura variabile da 130°C a 220°C con 10...
  • Riscaldamento rapido in 30 secondi, indicatore di...
  • Spegnimento automatico di sicurezza dopo 60 minuti di...
4
LOETAD Ferro Arricciacapelli 6-in-1 Schermo LCD...
26 Recensioni
LOETAD Ferro Arricciacapelli 6-in-1 Schermo LCD...
  • Molteplici accessori - Grazie ai sei differenti...
  • Temperatura regolabile - La temperatura è regolabile...
  • Display LCD - Grazie all'ampio e chiaro display LCD, è...
  • Materiali di prima qualità - La tormalina e la...
  • Tecnologia all'avanguardia - Grazie alla moderna...
5
Tempo di Saldi Ferro conico piastra arricciacapelli max...
552 Recensioni
Tempo di Saldi Ferro conico piastra arricciacapelli max...
  • Temperatura massima: 210°C.
  • Diametro dei ferri: da circa 2,2 a 1 cm.
  • Alimentazione: AC100-240V 50/60 Hz.
  • Cavo girevole di 360 gradi.
  • Questo prodotto viene fornito con istruzioni in...
6
Ferro Arricciacapelli 25mm con Schermo LCD Temperatura...
24 Recensioni
Ferro Arricciacapelli 25mm con Schermo LCD Temperatura...
  • Schermo LCD e temperatura regolabile - Sul display LCD...
  • Si riscalda velocemente e si spegne in automatico -...
  • Ceramica e tormalina - Il ferro arricciacapelli è...
  • Protezione anti scottature - Il guanto in dotazione...
  • Cavo di corrente rotabile 360° lungo 2.5m - Per un...
7
Ferro Arricciacapelli, 6 in 1 Arricciacapelli Ceramica...
45 Recensioni
Ferro Arricciacapelli, 6 in 1 Arricciacapelli Ceramica...
  • MULTIFUNZIONE - Viene fornito con 6 pezzi...
  • IMPOSTAZIONE DELLA TEMPERATURA - La temperatura varia...
  • FACILE DA USARE - Riscaldatore in PTC, si scalda...
  • PROFESSIONALE - Tecnologia professionale: la tormalina...
  • CHE COSA PRENDERAI - 6 in 1 arricciacapelli, guanti...
Ferri arricciacapelli professionali
Ti è piaciuto l articolo? Dai un voto!