vendita letti pieghevoli migliori
Home » cura-persona » Letti pieghevoli

Letti pieghevoli

Durante il periodo delle vacanze, una delle priorità è riposare, dormire. Quando si è soliti farsi ospitare da amici e parenti nella loro casa a mare, in montagna o in qualsiasi altro luogo di villeggiatura però si rischia di non poter chiudere occhio: materassi troppo duri, doghe troppo scomode, ecc. Come provvedere? Accaparrandosi uno dei migliori letti pieghevoli in commercio, caricandolo in macchina e… dormendo sonni tranquilli. Una buona brandina infatti può fare la differenza tra un sereno periodo di ferie e giorni tutt’altro che gradevoli…

Perché comprare un letto pieghevole?

Tantissime sono le ragioni per cui si dovrebbe optare per comprare una brandina. Innanzitutto perché, come già detto altrove, se si ha l’abitudine, a prescindere dalle vacanze, di dormire a casa degli altri ci si troverebbe sicuramente avvantaggiati: si avrebbe infatti a disposizione un letto a cui non doversi adattare ex novo (in molti non riescono a chiudere occhio senza il proprio giaciglio a disposizione, in questo caso non ci si troverebbe dinnanzi ad un letto del tutto sconosciuto con cui prendere confidenza).

Poi per questioni igieniche: avere una brandina propria significa prendersene cura e pulirla adeguatamente: fanno lo stesso anche le persone da cui si è trovata ospitalità? Ed in ultimo perché, ovviamente, agevola un po’ le cose se ci si trova nella necessità di rimediare quanti più posti letto possibile all’interno di una casa, di una baita, di un campeggio, ecc. Un letto pieghevole poi potrebbe tornare utile anche a casa: quante volte i figli invitano i loro amici a restare per la notte? Quante volte capita che qualcuno in famiglia non stia molto bene rendendo necessario il temporaneo trasferimento a casa del poveretto?

La brandina pieghevole: come sceglierla?

Un letto pieghevole, sia che si scelga per sé stessi, sia che si intenda tenerlo a disposizione degli ospiti, per potersi ritenere un buon prodotto deve avere sempre determinate caratteristiche. Fermo restando che ognuno abbia le sue esigenze in materia di comodità, rigidezza e spessore del materasso che, inevitabilmente, bisognerà acquistare insieme alla brandina, questo oggetto deve essere realizzato, e scelto, badando sempre a determinate caratteristiche. Quali? Eccole:

  • Il materasso: è sicuramente una delle parti a cui bisogna prestare maggiore attenzione in assoluto. Dato che il letto pieghevole, per definizione, deve potersi piegare compattandosi al massimo, è ovvio che il materasso non potrà essere a molle (rischierebbero di rompersi e/o deformarsi ad ogni utilizzo) né tanto meno troppo spesso. In linea di massima si dovrebbe quindi optare per la schiuma oppure ancora per il memory foam. Alcuni prodotti poi sono realizzati mischiando questi due elementi: essi si rivelano comunque di qualità intermedia tra i due materassi di cui sopra. I suddetti materiali sono più facili da compattare rispetto ad altri e, inoltre, offrono la possibilità di dormire su un giaciglio più comodo e sicuramente più attento alle questioni ortopediche. Per quanto riguarda lo spessore poi si raccomanda di scegliere un materasso il cui bordo sia compreso tra gli 8 ed i 15 cm.
  • Le misure del letto: ovviamente, proprio in relazione all’utilizzo per cui è stato progettato, il letto pieghevole è un po’ più compatto rispetto a quelli tradizionali. In media un buon prodotto, nella sua versione matrimoniale, ha una misura pari a 95 cm di larghezza e 190 cm di lunghezza: insomma, si dorme un po’ più stretti, ma non necessariamente questo deve essere ritenuto uno svantaggio. A preoccupare maggiormente è forse l’estensione verticale: i più alti dovranno rannicchiarsi un po’. E’ bene comunque prima di acquistare quest’oggetto verificare sempre le misure: sebbene sia quasi impossibile trovare un king size, ossia un letto dalle dimensioni maggiori (almeno per quanto riguarda il matrimoniale), è facilissimo incappare in misure molto più piccole rispetto a quelle di riferimento. Le brandine infatti sono spesso pensate per i single o per i bimbi.
  • La compattezza: un letto pieghevole, per ovvie ragioni, per la maggior parte del tempo rimarrà chiuso. Per questo motivo, prima di acquistare una branda, è sempre bene verificare non soltanto quali siano le sue dimensioni una volta in uso, ma anche quanto spazio occupi una volta che sia necessario riporla. In questo senso è bene valutare l’eventuale acquisto di un letto a scomparsa: esistono infatti delle strutture che, piuttosto che chiudersi a portafogli, sono studiate per piegarsi a parete o dentro un alloggio a scomparsa.
  • La facilità di apertura e chiusura: è chiaro che un letto di questo tipo deve essere aperto e chiuso con una certa facilità. Prima di acquistare una qualsiasi brandina quindi è sempre bene verificare che il sistema di chiusura (non per tutti i letti esso è uguale) sia semplice o, quanto meno, adeguato alle proprie capacità pratiche.
  • Il peso: un letto pieghevole, in molti casi, deve essere trasportato da una stanza all’altra se non da casa al garage oppure ancora dalla propria abitazione a quella delle vacanze, ecc. Ovviamente un buon prodotto riesce a coniugare alla perfezione la robustezza della struttura con un peso non eccessivo o comunque accettabile. In genere il carico di una brandina può oscillare dai 10 ai 30 Kg. In linea di massima, dato che “in media stat virtus” sarebbe preferibile optare per un prodotto il cui peso non superi la quindicina di chili. Questo discorso resta valido anche se a corredo del letto pieghevole dovessero esserci delle ruote: chi può affermare con assoluta certezza che la brandina non dovrà mai essere sollevata di peso?
  • Gli accessori: magari non sarà determinante ai fini della scelta, ma è bene sapere che molti letti pieghevoli sono anche dotati di accessori. Tra questi i più importanti sono in genere la pellicola di rivestimento che protegge la brandina da polvere e sporcizia e l’utilissima borsa portaoggetti.
  • Il telaio: questa componente dell’oggetto è invece particolarmente importante. Chiaramente deve essere molto resistente, soprattutto se si già a priori che chi utilizzerà la brandina non è esattamente un peso piuma. Tuttavia la struttura deve anche essere abbastanza elastica e flessibile perché altrimenti non sarebbe facile da piegare, compattare e riporre. I materiali più utilizzati in tal senso sono i metalli ed il legno a prescindere da queste caratteristiche comunque è bene chiarire che una brandina, a differenza di un diamante, non è per sempre: aprire e chiudere spesso il letto infatti alla lunga finisce per danneggiare il telaio.

Prezzi migliori letti pieghevoli 2018

Il costo dei letti pieghevoli può cambiare in relazione a diversi parametri; dalla marca dell’oggetto al negozio fisico o virtuale in cui si sceglie di acquistarlo, dal modello ai materiali utilizzati per la sua realizzazione, ecc. In linea di massima però è possibile affermare che un letto pieghevole ha un costo pari a circa una cinquantina di euro, spicciolo in più, spicciolo in meno, se ci si accontenta di un modello base.

Prodotti migliori possono anche raggiungere e superare di poco le 100 euro. Un discorso a sé stante è quello relativo invece ai letti pieghevoli a scomparsa a cui si accennava poco prima. Dato che in genere essi trovano alloggio all’interno di mobiletti, letti veri e propri e quant’altro, il loro costo è già più alto a priori. Per comprarne uno quindi si spenderanno tra le 200 e le 2000 euro circa.

1
Miasuite Brandina Pieghevole con Materasso Singolo in...
839 Recensioni
Miasuite Brandina Pieghevole con Materasso Singolo in...
  • Brandina Pieghevole 80X200
  • Materasso Waterfoam ortopedico 80x185 altezza 10 cm
  • Brandina pieghevole dimensioni chiusa 80X110X34 cm
  • Brandina pieghevole dimensioni aperta 80x200x38cm
2
TRESKO XXL Lettino Letto brandina da Campeggio XL...
50 Recensioni
TRESKO XXL Lettino Letto brandina da Campeggio XL...
  • Dimensioni: 190x64x44cm, tra cui borsa da trasporto per...
  • sistema di piegatura semplice per il montaggio e...
  • La tensione in tessuto Oxford (lavabile + facile...
  • Grande capacità da tubi metallici rinforzati,...
  • Ideale per le vacanze, feste, la pesca, come un letto...
4
Goldflex Brandina PIEGHEVOLE Mod. Emergency Bed a doghe...
37 Recensioni
Goldflex Brandina PIEGHEVOLE Mod. Emergency Bed a doghe...
  • Branda Pieghevole a DOGHE in legno ROBUSTISSIMA con...
  • Misure Ingombro Branda CHIUSA: una volta piegata è...
  • Misure Ingombro Branda DISTESA: 80 cm Larghezza x 200...
  • 100% Made in Italy - Misure del materasso INCLUSO...
  • Telaio in Metallo a Profilo Quadro da 2,5 x 3 cm -...
5
BRANDINA PIEGHEVOLE TOP, comoda, robusta, di ALTISSIMA...
3 Recensioni
BRANDINA PIEGHEVOLE TOP, comoda, robusta, di ALTISSIMA...
  • ATTENZIONE! controllate chi è il venditore,...
  • Brandina pieghevole salvaspazio con ruote girevoli per...
  • Comodo materasso singolo in poliuretano espanso alto 12...
  • N°15 doghe elastiche curvate a vapore in multistrato...
  • Dimensioni aperta: 200,5x80xh30cm, chiusa: 112x80x42cm,...
Letti pieghevoli
Ti è piaciuto l articolo? Dai un voto!