Home » cura-persona » Misuratore di colesterolo
migliori misuratori di colesterolo,come funzionano

Perché avere in casa un misuratore di colesterolo? I più attenti alla salute sanno di certo quanto il colesterolo possa danneggiare, a volte irrimediabilmente, l’organismo. Per questo motivo tenere sotto controllo tale valore è a dir poco fondamentale. Onde evitare di sottoporsi ad analisi continue, è possibile acquistare degli apparecchi in grado di valutare, giorno dopo giorno, lo stato di salute di chiunque li utilizzi. I migliori misuratori di colesterolo, quelli più affidabili, possono infatti dare modo ai consumatori di recarsi dal medico con delle tabelle dati costantemente aggiornate e consentire così allo specialista di suggerire le terapie più adatte al caso in questione.

Cosa c’è da sapere sul misuratore di colesterolo?

Questo apparecchio elettronico è in genere disponibile sul mercato in formati facilmente trasportabili. Le misurazioni vengono effettuate prelevando piccole quantità di sangue dal dito del paziente. Il dispositivo, una volta ricevuto il campione, rileva le percentuali di colesterolo, di trigliceridi e di HDL restituendo al consumatore i dati rilevati.

Questo genere di apparecchio, non necessariamente destinato all’uso e al consumo degli addetti ai lavori, dovrebbe essere sempre presente nelle case di chi ha già ricevuto delle diagnosi negative in rapporto ai suddetti valori, di chi ha una storia clinica critica (ad esempio gli infartuati) di chi ha un’anamnesi familiare poco rassicurante in tal senso e di chi, sottopostosi a cure specifiche, vuole monitorare l’efficacia dei farmaci.

Cosa dobbiamo valutare prima dell’acquisto?

Scegliere il prodotto da acquistare può essere abbastanza semplice se si presta la giusta attenzione a certi particolari. Nel dettaglio:

  • Praticità: soprattutto se chi acquista il dispositivo non ha molta dimestichezza con questo genere di apparecchiature o con l’elettronica in genere, dovrebbe optare per qualcosa di semplice e pratico. In generale vanno bene in questo caso dei misuratori dotati di display retroilluminati in cui i simboli ed i valori appaiano con caratteri grandi, semplici da riconoscere e di facile interpretazione. Anche i pulsanti della tastiera dovrebbero obbedire agli stessi criteri.
  • Precisione: ovviamente questo è un parametro a dir poco fondamentale. Dato che medici, infermieri e farmacisti sono gli unici in grado di valutare, almeno sotto questo punto di vista, la qualità di un misuratore di colesterolo, prima di acquistare un apparecchio è sempre meglio chiedere loro dei suggerimenti.
  • Calibrazione: i vecchi modelli di misuratori, ad oggi ancora presenti sul mercato, necessitano di una costante interazione con il paziente. Quest’ultimo infatti è chiamato ad inserire manualmente dei codici atti a calibrare le strisce reattive utilizzate dall’apparecchio per elaborare i risultati del piccolo prelievo. I migliori misuratori di colesterolo però hanno ormai superato questa concezione e agiscono autonomamente.
  • Memorizzazione: un buon dispositivo consente anche al paziente di salvare in memoria gli esiti di tutte le misurazioni effettuate. I prodotti più performanti ne possono archiviare anche 250.
  • Rilevazione di altri valori: un buon dispositivo non si limita a misurare soltanto i valori del colesterolo ma, all’occorrenza, può rilevare altri parametri di indiscutibile importanza ricavabili dall’analisi del sangue. Questi apparecchi però possono essere molto costosi.
  • Strisce reattive: un macchinario che assolva bene a tutte le sue funzioni è anche compatibile con le migliori strisce reattive presenti sul mercato. Anche in questo caso però è necessario affidarsi al consiglio di medici, infermieri e farmacisti.
  • Segnalatori acustici: un buon misuratore si avvale anche dell’uso di segnalatori acustici che possano suonare ogni qualvolta un’operazione è stata correttamente portata a termine. Alcuni dispositivi poi utilizzano questo semplice accorgimento per segnalare all’utente quando è arrivato il momento di provvedere alla pulizia dell’apparecchio. Se questa non viene mai effettuata infatti il misuratore potrebbe risentirne.
  • Trasportabilità: alcuni apparecchi sono molto piccoli, quasi tascabili. Ciò per dare modo al paziente di portarli con sé durante le vacanze o dal medico. Tuttavia questi dispositivi in genere possiedono meno funzioni e sono un po’ più scomodi da utilizzare: spetta all’utente quindi scegliere il prodotto più adatto alle sue esigenze.
  • Connettività: i migliori, oltre che i più moderni, misuratori di colesterolo hanno in dotazione cavi USB o sono predisposti per il collegamento via bluetooth. In questo modo i dati possono essere archiviati per lunghissimi periodi di tempo sfruttando la memoria di PC, tablet e quant’altro. E’ poi possibile, all’occorrenza, inviare tali rilevazioni al medico curante tramite sms, whatsapp, e-mail, ecc.
  • Autospegnimento: alcuni dispositivi sono capaci di spegnersi da soli dopo un certo periodo di tempo trascorso in stand-by. Ciò ovviamente garantisce una maggiore durata delle batterie ed evita inutili sprechi.
  • Accessori in dotazione: per essere certi di acquistare un buon prodotto è utile anche controllare quali siano gli accessori in dotazione al misuratore. In genere non dovrebbero mai mancare la penna pungidito, le pipette di aspirazione ed uno starter kit di strisce reattive.
  • Batteria: batterie a lunga durata e scarsi consumi energetici contribuiscono a fare di un semplice misuratore un vero e proprio top di gamma

Quanto costano?

I misuratori di colesterolo, in relazione alla marca, agli accessori in dotazione, alle funzioni e al negozio fisico o virtuale in cui si decide di acquistare, possono avere costi anche abbastanza differenti.

Per un prodotto base in genere non si dovrebbero spendere più di 150 euro (ne esistono anche modelli ancora più basici il cui costo si aggira sui 50/60 euro. Se poi si decide di acquistare direttamente su internet, rinunciando quindi alla consulenza di un addetto ai lavori ed alla possibilità di valutare “dal vivo”, per così dire, il prodotto, è possibile risparmiare ulteriormente sulla cifra indicata in precedenza. In questo caso infatti sarebbe facile accaparrarsi il dispositivo ad un prezzo pari a circa 30 euro.

Tuttavia non sempre i prodotti di fascia così bassa rispondono a pieno alle esigenze del consumatore: meglio valutarli attentamente prima di optare per il loro acquisto). Prodotti di fascia notevolmente più alta e dotati di parecchie funzioni supplementari possono arrivare a sfiorare invece la ragguardevole soglia dei 400 euro (ovviamente in questo caso bisogna un po’ soffermarsi a valutare quali siano le effettive necessità di chi compra e quanto la persona in questione abbia dimestichezza con la tecnologia).

Migliori misuratori di colesterolo 2018

PRIMA 2IN1 misuratore Colesterolo e Trigliceridi + 5...
13 Recensioni
PRIMA 2IN1 misuratore Colesterolo e Trigliceridi + 5...
  • COLESTEROLO E TRIGLICERIDI: Alte concentrazioni di...
  • SELF TEST: Questo dispositivo professionale permette di...
  • SEMPLICE E VELOCE: I test PRIMA sono pensati per essere...
  • AFFIDABILE: La tecnologia del test rende molto semplice...
  • PRIMA HOME TEST: Questa linea PRIMA è pensata per la...

MISSION 4in1 Misuratore COLESTEROLO (HDL, LDL,...
6 Recensioni
MISSION 4in1 Misuratore COLESTEROLO (HDL, LDL,...
  • 1 Misuratore Mission 4in1
  • 5 Strisce di Test
  • 100 Pipette capillari per la raccolta del sangue
  • 100 Lancette pungidito
  • 100% Money Back Guaranteed - Soddisfatti o rimborsati


MISSION Misuratore COLESTEROLO 3IN1 Starter Kit (HDL,...
2 Recensioni
MISSION Misuratore COLESTEROLO 3IN1 Starter Kit (HDL,...
  • 1 missione 4 IN1 misuratore
  • 20 missione colesterolo strisce
  • 100 provette capillare
  • 100 sangue lanzette

STRISCE NUOVO MULTICARE IN GLUCOSIO 50 PZ.
22 Recensioni
STRISCE NUOVO MULTICARE IN GLUCOSIO 50 PZ.
  • Per un controllo uno stile di vita sano e controllare...
  • 50 glicemia strisce test per l' uso con multicare in...
  • Incluso il chip per il multicare in meter
  • Dopo aver eseguito il dito puntura il sangue essere...
  • Molto pulito e igienico perché il sangue scende Go...

Misuratore di colesterolo
Metti il tuo voto