Home » Pulizia » Mocio per pavimenti
migliori mocio per pavimenti,quale scegliere

Al giorno d’oggi il mocio si è, per così dire, evoluto: ne esistono modelli diversi con caratteristiche molto particolari. Se un tempo quindi le massaie, al momento di lavare i pavimenti, dovevano armarsi di spazzolone, secchio d’acqua, olio di gomito e tanta, tanta pazienza, adesso la medesima operazione è diventata semplicissima.

Lo stesso non si può dire quando invece si è costrette a scegliere tra i migliori mocio per pavimenti quello più adatto alle proprie esigenze; in questo caso si tratta di dover affrontare un compito abbastanza arduo. Perché? Semplicemente perché in commercio c’è una tale varietà di marche, modelli e gadget che anche la più esperta delle massaie prima di acquistare un mocio potrebbe avere un attimo di sbandamento!

Quando e come usare il mocio per pavimenti?

La risposta a questa domanda non è immediata come potrebbe sembrare. In genere è possibile affermare che questo particolare tipo di straccio si adatta a qualsiasi materiale usato per la realizzazione dei pavimenti. Cucina e bagno sono le stanze che di solito traggono maggior giovamento da un lavaggio con il mocio, ma la resa non è certo poco apprezzabile sui parquet, sul cotto o sul legno (queste ultime superfici presuppongono comunque l’uso di un modello realizzato in microfibra, capace quindi di trattenere i liquidi e non lasciare aloni o danni sui pavimenti).

Chiaramente è impossibile utilizzare questo tipo di straccio su superfici non levigate. L’utilizzo del mocio invece non è difficile da intuire: prima di lavare i pavimenti lo straccio va sciacquato inizialmente con acqua, poi con detersivo e successivamente immerso nel secchio a corredo. All’interno di quest’ultimo sarà presente un certo quantitativo di acqua e di detergente in dosi proporzionate (è l’etichetta del sapone ad informare i consumatori circa gli esatti dosaggi per litro).

Alla sommità del secchio è presente un supporto in plastica da utilizzare per strizzare il mocio (a sua volta unito ad un bastone in modo da essere il più maneggevole possibile). Fatto ciò si può iniziare a lavare il pavimento tramite dei movimenti regolari.

Le caratteristiche del mocio

Il mocio, soprattutto al giorno d’oggi, può avere le più disparate caratteristiche: si distinguono infatti modelli realizzati con materiali tra loro molto differenti, corredati di secchi dotati o meno di particolari funzioni ed alloggi per detersivi, manici improntati alle più diverse necessità dell’utente e così via. In generale quindi è possibile distinguere tra:

Modello classico: si tratta di uno straccio realizzato in materiali diversi (stoffe, microfibra, ecc.) fissato ad un manico rigido. Al momento si tratta di uno dei modelli più diffusi nelle case degli italiani, ma probabilmente destinato ad una rapida sostituzione con strumenti più evoluti
Modelli con sistema di strizzaggio rotante: questi modelli sono ancora più semplici da utilizzare e permettono di eliminare dal mocio un maggior quantitativo di liquidi. In genere, mediante un pedale piazzato sul secchio, lo straccio inizierà a ruotare pulendosi dall’acqua ormai sporca
Modello con manico telescopico: si tratta di un prodotto che tiene conto della più banale delle comodità; ciascun consumatore infatti ha altezze diverse e, di conseguenza, deve poter regolare la lunghezza del bastone per garantirsi una migliore maneggevolezza del mocio. Inoltre capita a volte di voler raggiungere gli angoli del tetto, magari per togliere delle ragnatele. Quale mezzo migliore di un manico telescopico?
Modelli con testa snodabile: esistono vari gradi di snodabilità; questo tipo di mocio è comunque perfetto per infilarsi in spazi angusti o sotto i mobili

Quale mocio scegliere?

Tralasciando le caratteristiche appena elencate (esse infatti non sono indicative della qualità del prodotto, ma rispondono alle diverse tipologie di utenti chiamate ad utilizzare il mocio), le caratteristiche che questa innovativa tipologia di straccio deve possedere per poter essere definito un buon articolo sono parecchie; nel dettaglio:

Materiale di realizzazione: inutile dire che il mocio migliore sfrutta puntualmente delle listarelle realizzate in microfibra. Questo particolare materiale infatti si è rivelato nel tempo perfetto per attirare e trattenere le particelle di polvere e lo sporco in genere. Sebbene sia poi un prodotto particolarmente resistente è anche molto delicato sui pavimenti evitando quindi di arrecare danni alle superfici
Manico: i manici, come già scritto altrove, possono essere allungabili o meno. E’ chiaro che nel primo caso si riscontra una maggiore praticità di impiego, qualità che viene ulteriormente esaltata da un manico studiato per essere all’occorrenza smontato e diviso
Sistema di traino: il secchio, per quanto riguarda i modelli più classici, viene di solito trasportato a mano. I nuovi prodotti prevedono l’aggiunta di rotelle o la possibilità di integrare un carrellino. Chiaramente tutto, in presenza di questi supporti, diventa più pratico, facile e leggero
Capacità: un secchio più grande contiene più acqua ma può essere meno leggero e maneggevole. La dimensione ideale per un utente medio è quella compresa tra i 10 ed i 15 litri, ma in commercio esistono prodotti con capacità molto diverse
Strizzaggio: come già accennato i sistemi previsti possono essere diversi, l’importante è che consentano con facilità di liberare il mocio dall’acqua incamerata

Ciclo di vita e manutenzione del mocio

Ovviamente questo prodotto può durare poco o molto in relazione al tipo e alla frequenza di utilizzo, ma anche in funzione della capacità dell’utente di avere sempre determinate accortezze.
La cosa più importante da fare è lavare il fiocco prima e dopo il suo utilizzo; si può scegliere se effettuare una pulizia manuale o in lavatrice (preferibilmente a 90° in modo da sterilizzare lo straccio).

Detto ciò è facile immaginare che secchio e bastone non hanno praticamente bisogno di nessun tipo di cura o manutenzione. Se riposti o trasportati adeguatamente potranno accompagnare l’utente per moltissimi anni.

Prezzi migliori mocio per pavimenti 2018

Non è difficile immaginarlo; generalmente il mocio non è un prodotto costoso. In relazione al modello, alla marca e alla tipologia che si sceglie di acquistare il suo prezzo può variare da pochi euro (5-6 per le versioni base) ad oltre un centinaio di euro se si dovesse optare per un modello elettrico.

1
Vileda 3Action SuperMocio Set Mocio con Manico e...
76 Recensioni
Vileda 3Action SuperMocio Set Mocio con Manico e...
  • Strizzatore Torsion Power
  • Ricambio 3Action XL
  • Manico in tre pezzi
2
GreenBlue - GB800 Mocio Rotante Lavapavimenti Set Mop...
66 Recensioni
GreenBlue - GB800 Mocio Rotante Lavapavimenti Set Mop...
  • Marca: GreenBlue
  • Secchio in plastica di alta qualità con un setaccio...
  • Svuotamento conveniente dell'acqua raccolta con scarico...
  • Le dimensioni del secchio 46,5 x 27 x 25 cm
  • Asta telescopica con una lunghezza di 100 - 130 cm
3
Leifheit Clean Twist Set Mop con Carrellino, con...
41 Recensioni
Leifheit Clean Twist Set Mop con Carrellino, con...
  • Pulizia delicata e in umido di parquet e laminato
  • La tecnologia a centrifuga brevettata con l'azionamento...
  • Grazie alla rotazione l'acqua e lo sporco vengono...
  • Grazie al carrello CLEAN TWIST con ruote a 360° il...
  • La pratica tecnologia a centrifuga consente di...
4
Vileda Revolution Box Sistema Lavapavimenti, Set con...
281 Recensioni
Vileda Revolution Box Sistema Lavapavimenti, Set con...
  • Due panni in microfibra, adatti a tutti i tipi di...
  • Manico a 3 pezzi incluso
  • Strizzatore con molle attive per una strizzatura...
  • Attacco a vite universale e snodo a 180°
5
Euronovità EN-80007 Secchio Verde Lava Pavimenti...
4 Recensioni
Euronovità EN-80007 Secchio Verde Lava Pavimenti...
  • Nuovo Moccio Rotante autostrizzante con ruote e con...
  • Incluso nella confezione un mocho di ricambio
  • Dotato di ruote per spostarlo senza fatica
  • Stop alla fatica, con un semplice gesto potrete...
  • Dimensione secchio: larghezza 26 cm x lunghezza 46 cm x...
6
Vileda Easy Wring and Clean Turbo Set straccio in...
46 Recensioni
Vileda Easy Wring and Clean Turbo Set straccio in...
  • MOP e secchio strizzatore a set con funzionamento a...
  • Più facile da trasportare con la maniglia...
  • Beccuccio frontale integrata rende il secchio più...
  • Manico telescopico allungabile da 57 - 124 cm.
  • Il pedale consente di controllare l' umidità del mocio...
7
Vorfreude Scopa lave-sol con vaporizzatore...
617 Recensioni
Vorfreude Scopa lave-sol con vaporizzatore...
  • GARANZIA ILLIMITATA VORFREUDE! - Dalla lavorazione alla...
  • SALVA TEMPO - Il Mocio Spray in Microfibra Vorfreude...
  • PENSIAMO ALLA NATURA - La superficie pulente da 42 cm...
  • PER RISPARMIARE - con questo sistema di pulizia...
  • PIU' OPZIONI PER LA PULIZIA - E' possibile scegliere la...
8
Leifheit Clean Twist Set per la Pulizia del Pavimento,...
45 Recensioni
Leifheit Clean Twist Set per la Pulizia del Pavimento,...
  • Ottimo per la pulizia dei pavimenti di piastrelle e di...
  • Tecnologia a centrifuga brevettata con l'azionamento...
  • Grazie alla rotazione l'acqua e lo sporco vengono...
  • Accessori inclusi: secchio strizzatore, scopa...
9
Leifheit Combi Clean Set per la Pulizia dei Pavimenti,...
37 Recensioni
Leifheit Combi Clean Set per la Pulizia dei Pavimenti,...
  • Secchio con pressa e lavapavimenti con rivestimento...
  • Lavapavimenti con testa piatta e rivestimento con panno...
  • Secchio da 12 litri con pratica applicazione per la...
  • Lavapavimenti orientabile con snodo girevole per pulire...
  • Manico pieghevole in posizione orizzontale per pulire...
10
Kit 2 in 1 Mocio Spray & LavaVetri | 2 Panni in...
137 Recensioni
Kit 2 in 1 Mocio Spray & LavaVetri | 2 Panni in...
  • BASTA TRASCINARE SECCHI: Il sistema autosufficiente del...
  • ANCHE PER VETRI E FINESTRE: Il nostro mocio da 1,20m...
  • USA IL DETERGENTE CHE PREFERISCI: Al contrario dei moci...
  • PANNO IN MICROFIBRA RIUTILIZZABILE: Il panno pulente...
  • GARANZIA 100% SODDISFATTI O RIMBORSATI: Vogliamo che tu...
Mocio per pavimenti
Metti il tuo voto