prezzi migliori pompe sommerse
Home » Giardino » Pompe sommerse per pozzo

Pompe sommerse per pozzo

Perché comprare una pompa sommersa? E chi l’ha detto che il pozzo del giardino deve rimanere un elemento decorativo? L’acqua che giace nelle sue profondità potrebbe invece essere utilizzata per molteplici scopi: dall’irrigazione dell’orto al consumo alimentare.

Chiaramente in questi casi l’uso del secchio diventa un po’ scomodo, quasi improponibile. Quello che ci vuole allora è un sistema che spinga su il prezioso liquido agevolandone la raccolta: insomma, una tra le migliori pompe sommerse che ci si possa procurare.

Cos’è c’è da sapere sulla pompa sommersa per pozzo

Una pompa sommersa è un particolare tipo di macchina utilizzata per sollevare i liquidi, in questo caso l’acqua, da profondità più o meno considerevoli. E’ questa la principale differenza tra una normale motopompa e l’oggetto in questione. Essa poi deve, ovviamente, essere posizionata proprio all’interno del pozzo, praticamente sul fondo.

Questa particolare collocazione, per quanto inizialmente un po’ problematica, offre il grosso vantaggio di annullare ogni rischio di cavitazione (la pressione esercitata dall’acqua impedisce l’aspirazione di aria), di non produrre rumori molesti (la pompa a immersione farebbe anche la sua buona dose di rumori, ma l’acqua che la circonda li attenua, quasi li assorbe), di non andare mai incontro a surriscaldamento (l’acqua ovviamente contribuisce anche a raffreddare il meccanismo) e, cosa importantissima per gli esteti e per chiunque tenga particolarmente all’aspetto del suo giardino, non è visibile.

Pompe sommerse: le caratteristiche ideali

Prima di acquistare una pompa sommersa per pozzo è necessario verificare che essa possa svolgere a regola d’arte il suo lavoro e che il prodotto in questione presenti tutte le caratteristiche strutturali capaci di garantire all’utente un buon funzionamento ed una discreta durata nel tempo. Quali sono allora le qualità che bisogna ricercare in una buona pompa sommersa? Eccole nel dettaglio:

  • Portata: quanta acqua può essere spostata dalla pompa a immersione in un determinato lasso di tempo? Che utilizzo si conta di fare di quest’acqua? Non è qui possibile fornire una stima esatta della portata da ricercare in un buon attrezzo: è chiaro infatti che se si deve utilizzare l’acqua per irrigare un orticello la portata non dovrà essere poi così grande, se invece si deve alimentare la piscina del giardino servirà una portata nettamente superiore. Questo parametro va quindi valutato dall’utente, magari dietro consiglio di un tecnico.
  • Materiali: è chiaro che questo genere di attrezzo, una volta acquistato, verrà stabilmente collocato in acqua. Ciò significa che deve essere realizzata in materiali resistenti e che non rischino la corrosione. Per quanto non proprio economico, è sempre meglio optare per un modello costruito in acciaio inossidabile. L’esubero di costo, rispetto ad altri prodotti realizzati in materiali più scadenti o meno performanti, verrà infatti ammortizzato dalla durata nel tempo (non paragonabile rispetto a questo genere di articoli) e dai costi di manutenzione e riparazione che saranno praticamente nulli se confrontati con quelli sostenuti da chi, lasciatosi guidare dall’istinto e dal portafogli, ha compiuto una scelta sbagliata.
  • Galleggiante: sarebbe consigliabile optare per un prodotto che non sia corredato da galleggiante. Se infatti l’acqua dovesse iniziare a salire di livello, il galleggiante azionerebbe il dispositivo innalzando ulteriormente il limite dell’acqua. Ciò, ovviamente, non soltanto non si adatta ad un pozzo, ma può addirittura danneggiare l’utente.
  • Prevalenza: non necessariamente il fondale del pozzo in fase di costruzione è stato appianato. Questo significa che la pompa deve riuscire a spostare i liquidi nonostante degli ostacoli. In genere l’attrezzo dovrà avere un valore di prevalenza uguale all’inclinazione del dislivello (se tra un piano e l’altro del fondale ci fossero una decina di metri di dislivello, la prevalenza della pompa dovrebbe essere 10 metri).
  • Rumorosità: come detto già in precedenza, il rumore prodotto dalla pompa a immersione sarà sempre attutito dall’acqua. Questo però non significa che non sia percepibile all’esterno o che intorno al pozzo aleggi un silenzio tombale. Qualsiasi tipo di pompa sommersa per pozzo si decida di comprare sarà rumorosa: si consiglia quindi di orientarsi verso quella che, presentando tutte le caratteristiche sopra indicate, produca il minor numero di decibel possibile

opinioni classifica e prezzo migliori modelli in vendita online

Prezzi

Il costo di una pompa sommersa per pozzo può dipendere da diversi elementi: dalla marca al negozio fisico o virtuale in cui si decide di comprarla, dal modello alla presenza o meno di tutte le caratteristiche appena elencate, ecc. I prodotti dal prezzo più abbordabile comportano una spesa compresa tra le 50 e le 100/120 euro. Di sicuro in questo caso non si acquisterà un top di gamma, ma non è detto che in relazione alle esigenze dell’utente l’articolo non possa comunque rivelarsi sufficientemente valido.

Chi invece necessita di comprare un oggetto di ottima fattura, più potente e performante, deve mettersi l’anima in pace ed accettare l’idea di dover spendere più del doppio rispetto alla cifra appena citata. In genere infatti i migliori modelli di pompe sommerse hanno un costo che oscilla tra le 300 e le 400 euro circa.

Migliori pompe sommerse per pozzo

Pompa sommersa inox 750 W 4 turbine
13 Recensioni
Pompa sommersa inox 750 W 4 turbine
  • Pompa da 750W
  • Portata massima 7800 l / h
  • Massimo 15m di profondità di immersione
  • Garanzia: 1 anno


Einhell GC-DW 900 N Pompa di Profondità, 900 W,...
20 Recensioni
Einhell GC-DW 900 N Pompa di Profondità, 900 W,...
  • Raccordo robusto con ugello in acciaio
  • Corpo pompante in acciaio antiruggine
  • Interruttore galleggiante
  • Cuscinetto con guarnizione di tenuta di qualità
  • Due anelli di sollevamento

Makita PF1110 Pompa Sommersa
43 Recensioni
Makita PF1110 Pompa Sommersa
  • Pompa dell'acqua dura e sporca contaminato con...
  • Modello dotato di custodia in acciaio inox.
  • Impugnatura ergonomica permette di trasporto solido e...
  • Auto off attraverso il galleggiante.
  • Raccomandazione d'uso: posti con servizi igienici acqua...

BuoQua 220V 0.75KW 1HP Pompa Sommersa Per Pozzi 750W...
3 Recensioni
BuoQua 220V 0.75KW 1HP Pompa Sommersa Per Pozzi 750W...
  • Tensione:Da 220V a 240V;Frequenza:50Hz
  • Diametro:4'';Dimensioni pompa:799 x Ø 102 mm (4 ");La...
  • Flusso massimo: 25GPM / Flusso nominale: 13.2GPM
  • Profondità dell'acqua consentita:20 m;Altezza di...
  • Costruito in acciaio inox di qualità

Ribiland PRPGP750/67 -  Pompa sommersa di grande...
1 Recensioni
Ribiland PRPGP750/67 - Pompa sommersa di grande...
  • Diametro: 100 mm
  • Distanza minima tra la pompa ed il suolo: 50 cm
  • Potenza: 750 W: portata max. 4000 l/h

Pompe sommerse per pozzo
Ti è piaciuto l articolo? Dai un voto!