Home » Elettronica » Batterie 18650

Batterie 18650

Quali caratteristiche deve avere una buona batteria ricaricabile 18650? Quanto costano e quali sono i modelli migliori? Stabilire quale possa essere la migliore batteria ricaricabile 18650 presente sul mercato non è una cosa semplice.

In genere questo tipo di accumulatori viene utilizzato per alimentare sigarette elettroniche, puntatori laser, fotocamere, laptop e persino torce di varie dimensioni.

opinioni classifica completa dei 10 migliori prodotti

Una piccola pila capace di alte prestazioni

Non è difficile intuire quindi che le sue prestazioni possano raggiungere vette particolarmente elevate. Molte pile 18650 infatti sono in grado di produrre ingenti quantità di energia, altre riescono a non surriscaldarsi mai più del dovuto, qualcuna poi più che sulla potenza sviluppata punta sulla lunga durata o la sicurezza.

In generale quindi non è possibile dire con certezza che un modello di batteria 18650 sia migliore di un altro: per trovare la pila giusta bisogna infatti valutare quale dispositivo dovrà alimentare e se si preferisce investire sulla potenza, la durata o la generica qualità delle prestazioni.

Come scegliere una buona batteria 18650 ( per sigaretta elettronica, torcia, ecc )

Questo particolare tipo di pila funziona grazie alle proprietà del litio. Forma, energia sviluppata e reperibilità sul mercato di prodotti ricaricabili fanno della batteria in questione un vero e proprio jolly da poter impiegare nell’alimentazione di un gran numero di marchingegni elettronici.

Una volta verificate le generiche caratteristiche sopra elencate, prima di procedere all’acquisto bisognerà valutare determinate peculiarità, differentemente presenti nelle diverse marche di batterie e capaci di rendere o meno il prodotto un top di gamma. Nel dettaglio:

  • Capacità: una batteria la cui carica si aggira sui 3000 mAh è una pila la cui qualità può essere considerata più che soddisfacente. Ovviamente maggiore sarà il suddetto valore più lungo sarà il periodo di autonomia.
  • Voltaggio: in genere questo particolare modello di batteria lavora, più o meno costantemente a 3.7 V. E’ consigliabile non scendere mai al di sotto di questo valore.
  • Resistenza: in generale, prima di acquistare delle batterie 18650, è bene verificare quale sia la loro resistenza al calore. Maggiore sarà questa capacità, migliore sarà il prodotto.
  • Sicurezza: in commercio esistono diversi tipi di batteria. E’ possibile in generale individuare dei prodotti più adatti a dare all’utente congrue garanzie di sicurezza ed altri non esattamente affidabili. Si raccomanda sempre di utilizzare batterie protette. Ciò vale soprattutto se le pile andranno ad alimentare dispositivi che, in caso di corto circuito, potrebbero esplodere nelle immediate vicinanze del corpo.
  • Prezzo: è sempre bene diffidare di prezzi eccessivamente convenienti. Accumulatori che non rispettano gli standard elencati saranno gioco forza meno costosi

Infine qualche consiglio utile

In molti, incautamente, sono soliti abbinare batterie simili basate su principi chimici differenti. Tale prassi, per la sicurezza dell’utente e per non rischiare inutilmente di danneggiare i dispositivi in cui le pile trovano alloggio, andrebbero evitate. Per le stesse ragioni bisognerebbe sbarazzarsi subito di batterie apparentemente danneggiate.

La certezza di ottenere buone prestazioni dalle batterie ricaricabili passa poi dall’acquisto di un valido caricabatterie, preferibilmente della stessa marca delle batterie abitualmente utilizzate. Il dispositivo, una volta in funzione, andrebbe controllato spesso in maniera tale da non lasciare le pile che hanno già raggiunto la carica ottimale troppo a lungo inserite nel caricabatterie. Questa eventualità infatti potrebbe danneggiarle. In ultimo si raccomanda di custodire le batterie lontano da fonti di calore.

Migliori batterie ricaricabili 18650: quale comprare?

1
PEACEVAPE Slot singolo K1 con EFEST 3000 mah 35A...
174 Recensioni
PEACEVAPE Slot singolo K1 con EFEST 3000 mah 35A...
  • Senza Nicotina
  • Alta portata massima di 35A
  • 3000 mAh piena capacità anche...
2
EFEST 3.5K mah 20A IMR Batteria singola piatta ad...
50 Recensioni
EFEST 3.5K mah 20A IMR Batteria singola piatta ad...
  • Senza Nicotina
  • Alta portata massima di 20A
  • 3.5K mAh piena capacità anche...
3
Batterie ricaricabili Batteria ricaricabile viola...
52 Recensioni
Batterie ricaricabili Batteria ricaricabile viola...
  • 【PROGETTATO APPOSITAMENTE】...
  • 【GRANDE CAPACITÀ】 Le...
  • 【RESISTENZA ALLE ALTE...

opinioni classifica completa dei 10 migliori prodotti

Come spesso avviene il costo di un prodotto può variare in relazione a diversi parametri. In generale, considerando le diverse marche attualmente in commercio, le caratteristiche tecniche dei dispositivi, il numero di pile presenti in un’unica confezione e il più o meno rigido protocollo di sicurezza con cui esse vengono concepite, il costo di una batteria 18650 può oscillare dai 5 ai 10 euro circa ( Amazonbasics, Sony, Samsung, Efest, Elzo, Panasonic, Odec, ecc ).