Fasce posturali

Fasce posturali

Dopo una lunga giornata trascorsa davanti al PC, per motivi di studio o lavoro, il mal di schiena o il dolore alle spalle sono dei must. E cosa dire del tempo che passa e, inevitabilmente, si traduce in acciacchi, fastidi e dolori a carico della colonna vertebrale? In tutti questi casi un rimedio esiste e si chiama correttore posturale. Questo oggetto, pratico da indossare e facile da nascondere sotto gli abiti, consente di migliorare la postura e, conseguentemente, risolvere una parte dei propri problemi ortopedici. Ecco come fare per individuare la miglior fascia posturale in commercio.

Correttori posturali: vantaggi e svantaggi

I correttori posturali sono dei prodotti che soltanto recentemente hanno conquistato le luci della ribalta: sebbene qualcosa del genere esistesse già in passato, al giorno d’oggi tali articoli ortopedici si sono resi indispensabili soprattutto perché la maggior parte delle persone tende ad assumere per lunghi periodi della giornata posizioni scorrette o innaturali pagandone poi le conseguenze.

Si parta dal presupposto che i Royal Posture (è questo uno dei brand più famosi riguardo alla realizzazione e alla vendita del prodotto in esame) et similia non sono di certo oggetti magici o miracolosi. Il loro impiego non può risolvere problemi ortopedici gravi o che richiedono l’intervento di professionisti del bisturi. Di sicuro però le fasce posturali possono aiutare parecchio chi le utilizza.

Servirsi di questo genere di prodotto significa infatti abituare la colonna ad acquisire una postura corretta e conseguentemente ridurre i dolori a collo, schiena e spalle. Ciò, inutile dirlo, si traduce anche in una sensazione di ritrovato benessere che, in qualche modo, influisce sulla quotidianità: migliora l’umore, rende più produttivi e persino più attraenti (un bel portamento permette infatti di far risaltare un buon fisico e fa sì che persino i vestiti rendano finalmente giustizia a chi li indossa).

Ma non è tutto. L’uso di questo genere di bustini agevola il flusso del sangue e combatte il conseguente torpore degli arti (esso deriva infatti, oltre che dal maltrattamento dei muscoli, anche da un flusso ematico innaturale o poco regolare). Fin qui quindi tutto bene. Ma l’utilizzo dei raddrizzaspalle, si diceva poco sopra, non è la soluzione a tutti i propri guai. Questi particolari indumenti ortopedici infatti alla lunga finiscono per rendere fiacchi e poco tonici i muscoli del torace.

Ciò significa che, se è vero che utilizzare il prodotto durante le lunghe ore trascorse davanti allo schermo del computer può essere un toccasana, ad un certo punto della giornata è bene spegnere il PC, alzarsi dalla sedia e dedicare del tempo allo svolgimento di un’adeguata attività fisica: soltanto in questo modo i muscoli si salveranno da un lento ed inesorabile declino…

Fasce posturali: caratteristiche ideali

Probabilmente questo genere di prodotto dovrebbe essere indossato dalla stragrande maggioranza dei lettori. Ma come scegliere l’articolo più adatto alle proprie esigenze? Ecco le caratteristiche che una buona fascia posturale dovrebbe possedere:

  • Taglia regolabile: non tutti hanno le stesse dimensioni, non tutti hanno lo stesso genere di problema e non tutti hanno un fisico paragonabile. Un buon prodotto, specialmente quando ci si deve ancora abituare ad indossarlo, deve essere regolabile o, meglio ancora, disponibile sul mercato in diverse taglie.
  • Materiale: i materiali da tenere in considerazione sono, ovviamente, quelli elastici ed ipoallergenici. L’ideale è poi che il tessuto con cui sia realizzata la fascia posturale possa essere facilmente lavato (a mano o in lavatrice, sarà l’utente a scegliere) e traspirante.
  • Comodità: l’oggetto in questione deve adattarsi alla perfezione al fisico del consumatore. Ciò, oltre che per via dei materiali utilizzati, accade se il design consente di evitare spiacevoli fastidi quali, come spesso accade, una certa insistenza del prodotto immediatamente sotto le ascelle.
  • Vestibilità: il correttore posturale deve ovviamente permettere a chi lo usa di vestirsi normalmente senza quindi sporgere dagli abiti o creare antiestetici dislivelli sotto le magliette più aderenti.
  • Funzionalità: la fascia posturale, per definizione, deve impedire all’utente di poter compiere determinati movimenti. L’importante è però che le azioni più comuni possano essere svolte senza alcun tipo di impedimento

Fasce posturali: quanto costano?

Le fasce posturali possono avere tra loro costi abbastanza differenti: le discriminanti stanno nella marca e nel modello acquistati, nella presenza o meno delle caratteristiche sopra elencate, nella scelta di acquistare il prodotto in un negozio fisico, magari specializzato nella vendita di articoli ortopedici, oppure online, ecc.

Premettendo che quando si tratta di questo genere di acquisti è sempre meglio non cercare il risparmio estremo (ne andrebbe della propria salute e del proprio benessere ed il gioco non vale proprio la candela), si può affermare che un correttore posturale può avere un costo compreso tra le 4 e le 10 euro se ci si accontenta di un oggetto base, per raggiungere le 20/30 euro quando invece ci si orienta su un articolo appena più performante.

Resta però chiaro che questo genere di merce va ovviamente adattata al proprio problema specifico (lordosi? Cifosi? Scoliosi?) e che quindi un prodotto, per quanto costoso, potrebbe risultare poco soddisfacente se non adeguato alle proprie esigenze. Il consiglio? Quello di farsi suggerire da un esperto del settore, un medico o un fisioterapista per intendersi, il correttore più adeguato alle proprie necessità.

Royal Posture

Royal Posture è forse la capostipite delle moderne fasce posturali, sicuramente una delle marche più diffuse tra i fedelissimi di bustini e corsetti ortopedici. Come molti altri prodotti dello stesso genere, l’oggetto in esame è facile da indossare (anche senza l’aiuto di una seconda persona) e può essere camuffato alla perfezione dagli abiti utilizzati nella quotidianità.

Purtroppo però c’è anche il risvolto della medaglia. Questo articolo, per quanto funzionale, ha il grosso difetto di essere realizzato in materiali poco traspiranti che costringono il corpo a sudare parecchio. Inoltre il taglio della fascia posturale è tale da infastidire spesso chi la indossa dato che finisce per sfregare di continuo sulle ascelle irritandole. Le bretelle poi sono un po’ scomode e, suggeriscono ancora gli utenti, in molti casi il prodotto non sembra rivelarsi poi tanto efficace.

opinioni classifica e prezzo migliori modelli in vendita online
Insomma: se è vero che, come detto all’inizio, un correttore posturale non è un oggetto magico o miracoloso, è anche vero che da questo ci si aspetterebbe determinati benefici. Molti consumatori hanno a tal riguardo espresso dei pareri negativi. Certo, per questi articoli il giudizio prevede un ampio margine di soggettività, il fatto è purtroppo che in questo caso, a sorpresa, il margine è stato ampiamente superato.

Migliori correttori posturali ortopedici per schiena, collo e spalle

In questa sezione si provvederà a dare all’utente qualche consiglio per gli acquisti. In particolare si recensiranno alcuni prodotti appartenenti alla categoria dei correttori posturali illustrandone pregi e difetti: saranno quindi i consumatori a scegliere quale di questi articoli prendere in considerazione per un eventuale acquisto.

Be Fit 24

Del tutto diverse sono le opinioni circa il Be Fit 24. Seppure meno conosciuto rispetto ad altri prodotti dello stesso genere, questo bustino è davvero in grado di far assumere alla colonna vertebrale una posizione corretta regalando all’utente tutti i benefici di cui sopra. Praticamente impossibile da notare sotto i vestiti, il bustino in questione va comunque utilizzato per periodi non eccessivamente lunghi.

Unica pecca? Soprattutto all’inizio l’oggetto potrebbe risultare un po’ fastidioso da indossare perché molto aderente. Con il tempo però, un po’ come avviene con le scarpe nuove, ci si abitua (anche perché il tessuto cede quel tanto che basta per assumere la forma del corpo pur rimanendo comunque ben sagomato).

BeFit24 Correttore postura schiena di alta qualità per uomo...
58 Recensioni
BeFit24 Correttore postura schiena di alta qualità per uomo...
  • MIGLIORARE LA POSTURA PUO' ESSERE DOLOROSO. Non comprare questa cintura se non siete...
  • MANTIENE LA GIUSTA POSTURA DAVANTI AL PC. Dopo ore passate al computer o alla guida, ti...
  • DONA SOLLIEVO PER MAL DI SCHIENA, COLLO E SPALLE con l'aiuto di Befit24 supportando la...
  • TUTORE PER CIFOSI, LORDOSI E SCOLIOSI. Se hai una leggera curvatura della colonna, questo...
  • SOLLIEVO DA DOLORI POST TRAUMATICI E POST OPERAZIONE. In caso di trauma alla schiena, o in...

LifenC

LifenC è sicuramente un prodotto consigliato: i materiali di realizzo sono infatti di gran qualità, il corsetto è semplicissimo da indossare e da nascondere sotto i vestiti e riesce a regalare all’utente qualche beneficio già dopo pochi giorni dal primo utilizzo. Come molti altri correttori posturali presenti sul mercato ha il difetto di stimolare la sudorazione rendendo quindi la pelle soggetta a piccole e fastidiose irritazioni.

Il problema può essere comunque arginato utilizzando il prodotto in maniera consapevole: evitando cioè di indossarlo in giornate particolarmente afose o per un numero consecutivo di ore eccessivamente elevato (cosa che del resto viene raccomandata a monte dai produttori di questo genere di articoli ortopedici).

Correttore Postura Schiena Regolabile Supporto Tutore...
217 Recensioni
Correttore Postura Schiena Regolabile Supporto Tutore...
  • NIENTE PIÙ "POSTURA DA COMPUTER" - Il Supporto Correttore di Postura LifenC Spinge le Tue...
  • NON PIÙ PROBLEMI DI SCHIENA - Come mal di schiena, osteoporosi, spalle contratte, dolori...
  • TAGLIA REGOLABILE -Il Correttore di Postura LifenC con Tutore Perfetto Correzione Postura...
  • COMFORT TUTTO IL GIORNO - Grazie al neoprene leggero e durevole nelle cinghie resistenti...
  • GARANZIA LifenC - Se per qualsiasi ragione non ti dovesse piacere, puoi godere dei nostri...

MyCarbon

MyCarbon è un correttore di postura particolarmente efficace. A rendere l’oggetto un ottimo acquisto contribuisce la straordinaria comodità di questa fascia posturale: a differenza di molti altri prodotti della stessa categoria infatti, questo bustino risulta sin dalle prime ore particolarmente confortevole.

La postura poi trae degli evidenti vantaggi dal suo impiego già in pochi giorni. Unico neo: se si ha l’abitudine di indossare capi di abbigliamento trasparenti o particolarmente leggeri, il corsetto potrebbe rivelarsi agli sguardi scrutatori.

MYCARBON Fascia Posturale Correttore Postura Schiena...
181 Recensioni
MYCARBON Fascia Posturale Correttore Postura Schiena...
  • Comodo Indosso - La fascia posturale ha le cinghie più larghe rispetto ad altri tutori,...
  • Traspirabilità Ottima - La fascia posturale in spugna speciale ha molti piccoli fori,...
  • Utilizzo Semplice - Non c'è bisogno dell'aiuto di un'altra persona per fissare questo...
  • Qualità Buona - Il cuoio sul retro della fascia posturale è in PU di qualità buona, è...
  • Applicazione Ampia - Il disegno del tutore postura è ergonomico, può aiutare a...

aHeal Formato 1

Anche in questo caso non si può che dire bene del prodotto in questione. Purtroppo però il raddrizzaspalle è un po’ ingombrante e finisce spesso per essere visibile sotto i vestiti più leggeri.

Correttore Posturale Ortopedica per Scoliosi, Cifosi...
2 Recensioni
Correttore Posturale Ortopedica per Scoliosi, Cifosi...
  • CORRETTORE POSTURALE: Questo supporto è progettato appositamente per scoliosi, cifosi,...
  • SOLLIEVO DAL MAL DI SCHIENA: Tiene la colonna vertebrale ben allineata, dandoti un...
  • PER DONNA E UOMO: Il modello aHeal PC08-01 Comfort è adatto a uomini e donne, ed è...
  • FACILE DA USARE: Per scegliere la taglia corretta dovrai misurare tra il plesso solare e...
  • SODDISFAZIONE GARANTITA AL 100%: La vostra soddisfazione è la nostra massima priorità....

Doact

Ottimo prodotto, consigliato a tutti gli utenti che vogliano finalmente correggere la loro postura ed alleviare i dolori muscolari a schiena, collo e spalle. Il bustino però è particolarmente aderente e, soprattutto all’inizio, potrebbe risultare un po’ fastidioso da indossare.

Postura Schiena Doact per Raddrizza Spalle, Tutore per...
35 Recensioni
Postura Schiena Doact per Raddrizza Spalle, Tutore per...
  • ADDIO ALLA POSTURA DA COMPUTER: il correttore Doact per postura tiene le spalle indietro...
  • TUTORE CON DESIGN CONFORTEVOLE: lo speciale design del correttore Doact unisce un peso...
  • COMFORT PER TUTTO IL GIORNO, TUTTI I GIORNI: un tutore per postura può sembrare scomodo,...
  • SEMPLICE DA INDOSSARE: una sottile e confortevole imbottitura in neoprene garantisce extra...
  • SODDISFAZIONE GARANTITA O RIMBORSO 100% : la soddisfazione del cliente è la nostra...
Fasce posturali
Ti è piaciuto l articolo? Dai un voto!