Home » Elettrodomestici » Estrattori di succo professionali
prezzi migliori estrattori professionali

Uno dei modi per attingere a tutti i benefici nutritivi di frutta e verdura (ma non solo) è attraverso l’utilizzo di un estrattore di succo professionale. Utilissimo e pratico, l’estrattore è un dispositivo da cucina che permette di ricavare i nutrimenti di alimenti naturali tra cui frutta, verdura, germogli e semi attraverso la sua spremitura.

Estrattore di succo professionale: quale scegliere?

L’elettrodomestico, è composto da una bocchetta dove inserire l’alimento, un recipiente, una coclea (canale d’uscita del succo spesso verticale) e da un motore interno che, in pochi secondi, riduce e pressa il cibo al suo interno.

Il suo prodotto può diventare un’ottima alternativa fai da te ai succhi da supermercato già pronti con molteplici conservanti: ad oggi è uno degli elettrodomestici più utilizzati soprattutto da chi ha optato per uno stile di vita più sano o da chi, a livello professionale e lavorativo, viene incontro alla clientela che predilige metodi biologici e bevande/composti a base di frutta fresca. Tra questi soprattutto i bar, locali commerciali, pub e gelaterie.

Estrattore professionale o commerciale?

Numerosi sono i modelli in vendita che si possono però contraddistinguere in due categorie: professionali o comuni. I due prototipi sono differenti in funzionalità, componenti e risultati. L’estrattore di succo professionale è uno strumento molto sofisticato, in grado di contenere spesso anche più di un chilo di alimenti e di poter estrarre il succo più velocemente.

L’estrattore di succo professionale è inoltre costituito in maniera differente rispetto ad un estrattore commerciale, a partire dalle bocche piuttosto larghe per l’inserimento della frutta. Queste permettono l’introduzione di frutta non tagliata, consentendo non solo di risparmiare grande fatica ma anche di conservare i nutrimenti essenziali di alcuni cib, che contengono vitamine anche nella parte esterna.

Il contenitore è solitamente abbastanza ampio, fatto in plastica resistente, collegato ad una coclea che può essere verticale, visti soprattutto sui primi annosi modelli d’estrattore, per un risultato più denso e grumoso. Infatti viene ancora oggi utilizzata per estrarre il succo da verdure a foglia o frutta piccola, come ribes e frutti di bosco.

Tuttavia, nei modelli più moderni, la coclea è installata in verticale, nella parte bassa del tritatutto, così da poter ottenere un succo più liquido e privo di grumi. Con l’utilizzo di coclee orizzontali, abbinate a filtri o doppi filtri, si ha un risultato ancora più preciso, che permettono anche di sminuzzare o spremere la frutta più morbida.

Anche i filtri, poi, definiscono l’alta professionalità di un estrattore di succo differenziandosi in due categorie: in acciaio inox, che conservano il composto granuloso, o in plastica resistente (Ultem o Tritan) da utilizzare per gli estrattori di succo meno esigenti.

Gli estrattori di succo professionali, inoltre, si possono riconoscere in base al proprio sistema funzionale: il motore si aggira attorno ai 80 giri/min ed è capace di estrarre succhi nel giro di qualche minuto. Con tale apparecchiatura è possibile ricavare succo non solo da frutta o verdura, ma anche da germogli, semi e orzo miscelati.

Un’ottima scelta soprattutto per chi gestisce locali con compratori meticolosi e con una grande richiesta di bevande naturali e sane da realizzare in poco tempo.

Le differenze tra estrattore di succo professionale e blender

Più generico e molto meno esigente è il blender. Questo dispositivo è a suo modo un estrattore di succo, ma molto diverso poiché non spreme il frutto o la verdura, bensì frulla e sminuzza l’intero alimento rendendo il risultato più denso e consistente. Perciò il blender abbraccia completamente la funzione dei vecchi frullatori, ma aumentandone la capacità.

Ad esempio, sebbene con una rotazione meno potente, gli ultimi modelli di blender impiega dai 3 ai 5 secondi totali per produrre un frullato liscio, conservando le proprietà nutrizionali di frutta e verdura senza alternarne i nutrimenti. Differenziati soprattutto nei modelli e nella tipologia di motore, solitamente sono composte da recipiente alto, lame circolari.

Non essendoci limiti, il blender è più indicato per un uso domestico poiché ricrea salse, zuppe, creme, frappè e centrifughe. Anche ottimo per creare gli innovativi smoothies tanto in voga negli ultimi tempi, creando miscele uniche e risultati più precisi e gustosi.

I migliori estrattori di succo professionali 2018

Tra i migliori estrattori di succo a freddo professionali troviamo i modelli Hurom, Topwave e Kunvigs. I prezzi variano dai 300 fino ai 700 euro circa.

1
Estrattore di succo HUROM SERIE H-AA TERZA GENERAZIONE...
20 Recensioni
Estrattore di succo HUROM SERIE H-AA TERZA GENERAZIONE...
  • COLORE NERO
  • Dimensioni 179,7 x 223 x 407,4 mm
  • Giri al minuto 43
  • Consumo energetico 150W
  • GARANZIA EUROPA
2
Kenwood Estrattore JMP601SI PureJuice
203 Recensioni
Kenwood Estrattore JMP601SI PureJuice
  • Contenitore di succo da 1 l con un passino in dotazione...
  • Raccoglitore per la polpa da 1.3 l
  • Sistema salva-goccia per evitare qualsiasi fuoriuscita...
  • Funzione risciacquo per una facile pulizia
  • Componenti in plastica senza BPA
3
Hurom HE Estrattore di succo a coclea, Rosso
159 Recensioni
Hurom HE Estrattore di succo a coclea, Rosso
  • Estrattore di succo a coclea
  • Bassa velocità, 80 giri per minuto
  • Due filtri inclusi, Materiali BPA free
  • Manuale d'uso in inglese e polacco
4
Philips HR1882/31 Avance Collection Estrattore di...
512 Recensioni
Philips HR1882/31 Avance Collection Estrattore di...
  • Tecnologia Gentle Squeezing: senza lame, separa il...
  • Motore silenzioso 200 W per spremere anche gli...
  • Sistema antigoccia integrato nel beccuccio
  • Design robusto e potente per estrarre succo da tutti i...
  • Tutti i pezzi sono lavabili in lavastoviglie -...
5
Hurom HP Series New Tipo Estrattore Colore Bianco
8 Recensioni
Hurom HP Series New Tipo Estrattore Colore Bianco
  • Numero giri 43 Giri/Min.
  • Consumo energetico 150w
  • Peso 4,4 Kg
  • Garanzia Italia, 10 anni sul motore e 2 anni sui...
6
Estrattore Di Succo Hurom H-AA Alpha (Terza...
13 Recensioni
Estrattore Di Succo Hurom H-AA Alpha (Terza...
  • HUROM HAA BBE17: ULTIME HUROM ESTRATORE DI SUCCO CON...
  • SCIVOLO LARGO PER INSERIMENTO FACILE Nei modelli che...
  • ESTRATORE E CREATORE DI FRULLATI La pressione della...
  • DOTAZIONE COMPLETA (INCL.SMOOTHIE SET) Tutti i...
  • SODDISFAZIONE GARANTITA + TAWASHI SPAZZOLA VEGETALE I...
7
Philips HR1883/31 Estrattore di succo a spremitura...
261 Recensioni
Philips HR1883/31 Estrattore di succo a spremitura...
  • Tecnologia Gentle Squeezing - Senza lame, separa il...
  • Motore silenzioso 200 W - per spremere anche gli...
  • Sistema antigoccia avanzato push-pull integrato nel...
  • Design robusto e potente per estrarre succo da tutti i...
  • Outlet della polpa rimovibile per una pulizia...
8
Hurom H-AA - Estrattore di Succo, 500ml, 150W, Grigio
10 Recensioni
Hurom H-AA - Estrattore di Succo, 500ml, 150W, Grigio
  • Colore grigio
  • Dimensioni 179.7 x 223 x 407.4 mm
  • Giri al minuto 43
  • Consumo energetico 150w
  • Garanzia 10 anni sul motore e 2 anni su tutte le altre...
9
Hurom H-AA-EBE17 - Estrattore di succo, Terza...
16 Recensioni
Hurom H-AA-EBE17 - Estrattore di succo, Terza...
  • Filtri in dotazione 3: Fori stretti / Fori larghi /...
  • Consumo energetico 150W
  • Dimensioni 179,7 x 223 x 407,4 mm Peso 4,8 Kg
  • Velocità spazzola rotante / Coclea 17 giri al min. /...
  • GARANZIA EUROPA
10
Panasonic MJ-L500 Slow Juicer Sistema di Estrazione,...
2.045 Recensioni
Panasonic MJ-L500 Slow Juicer Sistema di Estrazione,...
  • Sistema di estrazione a bassa velocità (45 giri al...
  • Accessorio Frozen per ricette di frutta ghiacciata
  • Design salva spazio e elevata silenziosità
  • Contenuto confezione: accessorio Frozen, bicchiere...
Estrattori di succo professionali
Metti il tuo voto