Navigatori satellitari

Da quando il primo navigatore satellitare ha fatto la sua comparsa sugli scaffali dei grandi negozi di elettronica sparsi qui e là per il globo abbiamo smesso di diventare abitanti di piccole realtà locali per diventare cittadini del mondo. Al giorno d’oggi, contrariamente a quanto accadeva sino a qualche tempo addietro, nessuno più rischia di perdersi quando va all’esplorazione di un paese mai visitato prima, tutti conosciamo la strada migliore per raggiungere qualsiasi latitudine e persino lavorare è in qualche modo diventato più facile (molte professioni costringono le persone infatti a spostarsi di continuo.

Mentre una volta si chiedevano indicazioni a destra e a manca, indicazioni che per altro risultavano più o meno affidabili, al giorno d’oggi si procede speditamente seguendo i percorsi indicati dal navigatore). Se un tempo insomma le distanze non erano proibitive soltanto in sé e per sé ma anche per tutte le incertezze che andare al di fuori dai propri confini comportava, oggi ci possiamo anche permettere il lusso di viaggiare per stati e continenti senza mai perdere la bussola: ecco perché, come dicevamo già all’inizio, possiamo dirci adesso cittadini del mondo.

opinioni classifica e prezzo migliori modelli in vendita online

Assodato ciò, è bene fare un po’ di chiarezza sui termini. Molti credono che navigatore satellitare e GPS siano tutto sommato dei sinonimi; beh, le cose non stanno esattamente così: esiste infatti una piccola sfumatura da tenere sempre in considerazione. Il GPS, acronimo per Global Positioning System, altro non è che un dispositivo informatico capace di localizzare l’utente.

La stessa identica cosa fa anche il navigatore satellitare, ma il problema è che il GPS è un sistema interno al navigatore, quello che sicuramente gli permette di funzionare, ma si tratta per l’appunto di un sistema, quindi di qualcosa di astratto. Esso, tanto per spiegarsi meglio, può trovarsi anche all’interno di un cellulare, di un tablet o di vari utensili elettronici.

Il navigatore, in tutto e per tutto simile al GPS per quanto riguarda l’utilizzo, è la parte concreta e tangibile di questo sistema. Le funzioni dell’uno e dell’altro in ogni caso sono identiche quindi, nell’accezione comune, i due termini vengono considerati sinonimi.

Comunque, detto ciò, torna utile puntualizzare anche che l’apparecchio qui in esame funziona grazie alla sua capacità di agganciare un segnale, lo stesso che ci collega al satellite, e localizzando quindi con esattezza le nostre coordinate. Fatto ciò il dispositivo può tradurre queste ultime in una posizione vera e propria che riporterà fedelmente sullo schermo.

A questo punto fornirci delle mappe che indichino il miglior percorso da seguire per raggiungere una data meta non è difficile e, soprattutto, è più sicuro rispetto al vecchio sistema di chiedere notizie ed indicazioni ai passanti i quali, per un motivo o per un altro, ci spedivano spesso altrove. Le mappe installate nei navigatori tra l’altro al giorno d’oggi hanno raggiunto dei livelli di precisione prima inimmaginabili, cosa che ci semplifica di molto l’esistenza.

Ma torniamo per un attimo ai dubbi relativi alla terminologia e soffermiamoci un attimo a riflettere: a cosa si riferisce la locuzione “localizzatore satellitare”? Essa è un sinonimo di navigatore? La risposta a questa domanda è un secco no. Se un navigatore satellitare, secondo i principi di funzionamento sopra esposti può condurci da un lato all’altro del mondo nonché individuare con esattezza la nostra posizione, il localizzatore si limita a fornire indicazioni precise al millimetro circa la nostra collocazione nello spazio traducendola in un punto su una mappa satellitare.

Il localizzatore allora è un dispositivo in qualche modo monco e privo di validità? Assolutamente no: il localizzatore satellitare, tanto per farne capire subito l’utilità, è proprio quel dispositivo utilizzato dai tecnici in forza alla nostra assicurazione per venirci a ripescare con il rimorchio quando subiamo un incidente o quando la macchina resta vittima di qualunque altra tipologia di sinistro.

L’unico punto di contatto quindi tra navigatori e localizzatori risiede nell’uso del satellite per l’individuazione di un punto (noi) nello spazio e nulla più. Questa precisazione ci è sembrata utile per chiarire che nelle prossime righe parleremo solo ed esclusivamente di navigatori satellitari: meglio evitare infatti inutili equivoci…

Migliori navigatori satellitari 2019: quale comprare?

1
GPS Navigatore Satellitare Auto Touch Screen, Avviso Traffico Vocale, Limite di...
90 Recensioni
GPS Navigatore Satellitare Auto Touch Screen, Avviso Traffico Vocale, Limite di...
  • 【Mappa della vita aggiornata gratuitamente】 Preinstallata con le più aggiornate 52 mappe 2019 in Europa, che ha una visualizzazione mappa 2D...
  • 【Navigatore Satellitare a】 1.Codice postale, indirizzo, coordinate e ricerca POI; 2. Fornire avvisi della telecamera di velocità corrente...
  • 【Promemoria vocale intelligente】 Le indicazioni reali in più lingue offrono funzionalità avanzate come amici, video, audio, immagini....
  • 【Navigazione sensibile al tocco da 7 pollici】Touchscreen ampio da 7 pollici che reagisce rapidamente senza ritardi. 8 GB e 256 MB di spazio...
  • 【Acquisto sicuro】 Ti offriamo il 100% di soddisfazione Garanzia di rimborso entro 90 giorni senza problemi e garanzia a vita. Se desideri...
2
GPS Navigatore Satellitare Auto 7 Pollici Touch Screen, Avviso Traffico Vocale,...
  • Facile da usare: anche se non hai un buon senso dell'orientamento, non si opaca. Tutto quello che devi fare è inserire il nome dell'indirizzo e...
  • Informazioni sullo schermo: la possibilità di mostrare fermate importanti come gas, cibo e soste senza dover rischiare di allontanarsi dalla...
  • Sistema di avvisi: il navigatore gps NAVRUF ti informa su curve, zone scolastiche, zone di velocità e semafori in arrivo, questo è meglio di...
  • Navigazione offline: il chip GPS integrato funziona senza rete, quindi non è necessario fare affidamento sui telefoni e sulla connettività...
  • Mappe a vita: preinstallate le mappe aggiornate del 2019 di 52 paesi in Europa e forniamo gratuitamente aggiornamenti delle mappe a vita
3
Navigatore Satellitare Auto, 7 Pollici GPS per Auto Moto Mappa dell'Europa...
  • 【Navigatore Satellitare Auto】 Touchscreen HD da 7 pollici, modalità giorno / notte integrata manualmente o regola automaticamente il colore...
  • 【POI e Pianificazione intelligente percorso】 Supporta la ricerca di POI, POI vicino alla posizione corrente ”visualizza al massimo 300 POI...
  • 【Segnale satellitare GPS accurato】 Questa è una navigazione offline, che deve funzionare basandosi sul segnale GPS attivo. Il punto mobile...
  • 【Domanda di navigatore GPS】Il navigatore AWESAFE adotta mappe uniche e professionali precaricate in 46 paesi europei, supporta 16 lingue e...
  • 【Lista di imballaggio per Navigatore】Scatola lussuosa e solida, è buona per i giorni del Ringraziamento e il regalo di Natale. Include 1 *...
4
GPS per Auto, GPS Navigatore Satellitare Auto Touch Screen, Avviso Traffico Vocale,...
14 Recensioni
GPS per Auto, GPS Navigatore Satellitare Auto Touch Screen, Avviso Traffico Vocale,...
  • La chiamata in vivavoce tramite Bluetooth 2.0 consente di connettere il telefono a un dispositivo di navigazione (è anche possibile connettersi...
  • Touch screen capacitivo ad alta luminosità da 7 pollici, risoluzione 800 x 480 pixel. Multimedia: Album fotografico / Musica / Video / Gioco /...
  • La navigazione per auto mostra chiaramente la mappa stradale e mappe ingrandite di intersezioni, annunci vocali intelligenti, promemoria limite...
  • 1: Codice postale, indirizzo, coordinate e ricerca POI. 2: Fornire avvisi della telecamera di velocità corrente intelligente, avviso sonoro,...
  • Batteria integrata agli ioni di litio 1200 mAh (livello A), caricabatteria per auto: 12-36 V CC / 1,5 A (ricarica rapida). Supporta la radio FM...
5
Mksutary GPS per Auto, Schermo di Navigazione, LCD Touch Capacitivo, Memoria RAM da...
93 Recensioni
Mksutary GPS per Auto, Schermo di Navigazione, LCD Touch Capacitivo, Memoria RAM da...
  • Touch screen capacitivo ad alta luminosità da 7 pollici, risoluzione 800 x 480 pixel. Multimedia: Album fotografico / Musica / Video / Gioco /...
  • Preinstallata con le più aggiornate 50 mappe 2019 in Europa, che ha una visualizzazione mappa 2D / 3D. La mappa 3D ti aiuta a posizionare la tua...
  • la navigazione per auto mostra chiaramente la mappa stradale e mappe ingrandite di intersezioni, annunci vocali intelligenti, promemoria limite...
  • 1: Codice postale, indirizzo, coordinate e ricerca POI. 2: Fornire avvisi della telecamera di velocità corrente intelligente, avviso sonoro,...
  • Batteria integrata agli ioni di litio 1200 mAh (livello A), caricabatteria per auto: 12-36 V CC / 1,5 A (ricarica rapida). Sono inclusi supporto...
6
TomTom Start 52 GPS per Auto, Mappe a vita Europa 49 Paesi, Display da 5 Pollici,...
430 Recensioni
TomTom Start 52 GPS per Auto, Mappe a vita Europa 49 Paesi, Display da 5 Pollici,...
  • TomTom START 52 offre la navigazione indispensabile e gli aggiornamenti mappe a vita gratuiti.
  • Aggiornamenti software gratuiti via TomTom MyDrive
  • Contenuto della confezione: TomTom START, Supporto integrato reversibile, Caricabatterie per auto e cavo USB, Documentazione
  • Dispositivo TomTom START 52 con supporto integrato reversibile, Caricabatteria per auto e cavo USB per il collegamento al computer,...
7
POMILE Navigatore Satellitare Auto, 7 pollici GPS per Auto Aggiornamento gratuito...
2 Recensioni
POMILE Navigatore Satellitare Auto, 7 pollici GPS per Auto Aggiornamento gratuito...
  • Preinstallata con le ultime 20 mappe d'Europa nel 2019, è possibile realizzare la modalità mappa 2D / 3D. Nelle traversate stradali o nelle...
  • Touchscreen capacitivo ad alta luminosità da 7 pollici con una risoluzione dello schermo fino a 800 x 480 pixel. Il pacchetto include una...
  • Funzione di navigazione intelligente: 1. Supporta codice postale, indirizzo di navigazione 2. Misura della velocità attiva, promemoria di...
  • GPS multifunzione, capacità di memoria integrata da 8 GB, 256 MB di RAM. La scheda SD esterna supporta fino a 32 GB (escluse le schede esterne)...
  • Menu intuitivi, mappe chiare e facili da leggere, veloci e facili da usare, la nostra navigazione satellitare per auto con grandi staffe di...
8
Tobetree MT985 - Navigatore Satellitare Auto, 5 Pollici GPS per Auto, Nuova Mappa...
  • 【Due Modalità di Visualizzazione】Schermo resistivo da 5 pollici. Che ha una visualizzazione mappa 2D / 3D. La mappa 3D ti aiuta a...
  • 【Facile Posizionamento】Navigazione ha più modalità di posizionamento: Codice postale, indirizzo, coordinate e ricerca POI. Fornire avvisi...
  • 【Promemoria Vocale Intelligente】Navigazione per auto mostra chiaramente la mappa stradale e mappe ingrandite di intersezioni, annunci vocali...
  • 【Mappa dell'Europa】Tutte le mappe più recenti in Europa, mappe offline che possono essere utilizzate direttamente. Fornire una navigazione...
  • 【Protezione Acquisto】Menu intuitivi, mappe chiare e facili da consultare, il nostro navigatore satellitare per auto è dotato di staffa di...
9
GPS per Auto, GPS Navigatore Satellitare con Schermo 7 Pollici, Avviso Traffico...
  • 【Trasmissione vocale in tempo reale】L'annuncio vocale e le istruzioni vocali ti daranno indicazioni reali tempestive, che possono rendere la...
  • 【avvisi per autista】Questo navigatore satellitare fornisce informazioni sulla strada come il limite di velocità, il monitoraggio...
  • 【Aggiornamenti gratuiti delle mappe a vita】Preinstallato con le ultime mappe europee, è possibile utilizzare il navigatore satellitare...
  • 【Applicazione veicoli】Questo navigatore satellitare offre 7 modalità di veicolo, tra cui auto, pedoni, biciclette, emergenza, autobus, taxi...
  • 【Mappa 2D e 3D】 Ad eccezione della tradizionale mappa 2D, anche la mappa 3D è integrata in questo navigatore satellitare, il che può...
10
Garmin Drivesmart 61 EU LMT-S Navigatore 6.95' Edge-To-Edge Smart, Mappa Italia...
129 Recensioni
Garmin Drivesmart 61 EU LMT-S Navigatore 6.95" Edge-To-Edge Smart, Mappa Italia...
  • Invia le notifiche del navigatore sullo smartwatch Garmin compatibile
  • Effettua chiamate in vivavoce tramite Bluetooth
  • Avvisi al conducente durante la guida
  • Sistema di riconoscimento vocale

Come scegliere un navigatore satellitare?

Fatte quindi tutte le distinzioni e le specifiche del caso, è giunto il momento di imparare a scegliere un nuovo navigatore satellitare. L’operazione magari risulterà più semplice per i più avvezzi alla tecnologia ma, a dire il vero, non è poi tanto complicata nemmeno per i meno addentrati nella materia.

Il nostro navigatore dovrà essere capace di portarci da un punto all’altro del mondo considerando delle variabili quali la lunghezza del percorso, l’indice di traffico o la generale percorribilità della strada indicata. Per fare tutto questo però è fondamentale che possieda determinate caratteristiche ben precise. Quali? Eccole nel dettaglio:

Display

Inutile dire che il display è una parte davvero importante del nostro navigatore satellitare e che come tale merita molte attenzioni prima di concludere un eventuale acquisto. In commercio esistono prodotti dalle dimensioni ultracompatte e, di contro, aggeggi aventi schermi davvero molto grandi. In sostanza, tanto per rendersi meglio conto, diremo che le aziende produttrici sfruttano a tal riguardo range di grandezza oscillanti tra i 3,5 pollici ed i 7 pollici di massima.

Chiaramente non è possibile affermare in maniera assoluta che una soluzione sia migliore dell’altra: molto fa in tal senso la comodità e la soggettività dell’utente, ma anche la dimensione del veicolo. Insomma installare un 7 pollici su un motorino sarebbe forse un po’ eccessivo mentre un 3,5 pollici su un SUV potrebbe anche essere un po’ ridicolo. In linea generale il consiglio è quindi quello di optare per la buona vecchia regola della via di mezzo: in questo modo non si sbaglia praticamente mai.

Gli unici casi in cui però sarebbe preferibile scegliere gli estremi, quindi gli schermi piccolissimi o extralarge, sono quelli in cui il conducente del veicolo saprebbe già a priori che troverebbe più comoda una di queste due opzioni…

Mappe

Le mappe fornite dal navigatore satellitare possono essere disponibili tanto in versione 2D quanto in versione 3D. Chiariamo un po’ questa affermazione: la maggior parte degli strumenti ad oggi in commercio, per quanto facente parte di una fascia di prodotti di qualità medio-alta, si ferma alla prima opzione anche perché le mappe in 3D purtroppo non sono ancora disponibili per tutti i paesi del mondo.

L’importante è che il navigatore supporti la possibilità di installare anche cartine tridimensionali e che all’occorrenza ci dia modo di adeguarci alle migliorie tecnologiche che diventeranno sicuramente più comuni nel prossimo futuro.

Bluetooth

Il navigatore satellitare può all’occorrenza essere collegato al cellulare o a qualsiasi altro dispositivo dotato di GPS. La presenza di un accessorio come il bluetooth però può rivelarsi utile anche quando si desidera rispondere al telefono rimanendo con le mani ben salde sul volante.

Certo, nel caso in cui nell’abitacolo ci fosse anche qualcun’altro la privacy ne soffrirebbe un po’, ma a beneficiarne sarebbe comunque la sicurezza del conducente, quella dei suoi passeggeri e quella di chiunque altro popoli le strade. Il bluetooth insomma, è un’opzione da tenere sempre in considerazione anche perché attivabile o disattivabile secondo le proprie esigenze…

Scheda SD

Chiunque si sia riproposto di sedere sulla sua vettura e di regalarsi prima o poi un giro per il mondo, o quanto meno di viaggiare parecchio, farebbe bene a scegliere un navigatore che gli consenta di espandere la sua memoria interna aggiungendo una normalissima scheda SD. Con il tempo, lo sanno bene i viaggiatori incalliti, si finirà infatti per avere sul proprio dispositivo un vero e proprio atlante dettagliato ed onde evitare malfunzionamenti di sorta è sempre meglio mettere le mani avanti…

Aggiornamento mappe

Un’altra funzione che il nostro bel navigatore dovrà possedere è quella che consente di aggiornare gratuitamente le mappe memorizzate. Questa opzione, valida praticamente a vita, si rivelerà nel tempo molto utile: non è raro infatti che le amministrazioni cambino i sensi di marcia, chiudano temporaneamente delle strade o degli accessi e quant’altro.

Meglio rimanere quindi sempre ben aggiornati, no? Attenzione però: alcuni prodotti offrono sì questa possibilità, ma ogni upgrade è tutto fuorché gratuito. Meglio perciò verificare sempre a monte quali siano le condizioni di aggiornamento…

Autovelox

Alcuni modelli di navigatori satellitari montano un GPS capace di rilevare anche gli autovelox e le loro eventuali migrazioni. Attenzione però: innanzitutto questo non autorizza nessuno a non rispettare il codice della strada ed in secondo luogo, un po’ come nel caso dell’aggiornamento delle mappe, non sempre quest’opzione è gratuita. Anche in questo caso quindi il suggerimento è quello di stare molto attenti prima di avviare un qualsiasi upgrade del proprio navigatore satellitare.

Comandi vocali

Un’opzione che a volte potrebbe senza esagerare essere definita salva vita è quella del comando vocale. Grazie ad essa il conducente di un veicolo può gestire il suo dispositivo senza l’aiuto delle mani o della vista: gli basterà parlare ed osservare la strada con attenzione mentre il navigatore obbedirà ai comandi o interagirà vocalmente con il suo possessore…

Radio

Quella della radio è a dire il vero una funzionalità aggiuntiva (e quindi non indispensabile) ma, se presente, è bene non lasciarsela scappare. Al fine di evitare situazioni buffe e problematiche in passato tanto frequenti, spesso si scendeva dalla macchina con tanta di quella roba in mano che a momenti serviva il trolley, le aziende di elettronica hanno cercato di compattare più funzioni e dispositivi in un’unica scocca.

Il navigatore satellitare non sembra far differenza ed al giorno d’oggi può anche fungere da radio, memorizzare stazioni, fare da computer di bordo e quant’altro. Tutto questo, oltre a farci risparmiare spazio, a conti fatti ci fa anche risparmiare del denaro: insomma perché comprare anche l’autoradio se il nostro navigatore può persino tenerci compagnia in macchina?

Prezzi

Partiamo dal presupposto che il navigatore satellitare non è esattamente il più economico tra gli oggetti elettronici di largo consumo, ma il suo acquisto, specialmente grazie a varie soluzioni rateali, alla fin fine non è precluso a nessuno. Proprio per questo motivo sarebbe bene scegliere a priori di comprare un prodotto di fascia alta, ma se comunque si è più propensi a risparmiare qualcosa si agisca adeguando l’articolo alle proprie esigenze e capacità.

Una buona soluzione per risparmiare qualche euro potrebbe anche essere quella di acquistare nel momento in cui nei negozi dedicati sembrano esserci sconti ed offerte convenienti. Ovviamente tale approccio va bene se non si ha una particolare urgenza d’acquisto. Diversamente è forse meglio dare una sbirciatina agli e-commerce che popolano la rete: non è raro che qui si possano concludere dei veri e propri affari a patto però che ci si tuteli tanto dal punto di vista delle garanzie e del servizio clienti quanto sotto l’aspetto dei costi di eventuali resi.

Attenzione: online è anche possibile avvalersi spesso di vere e proprie combo: navigatori e pacchetti di mappe stradali, navigatori e rilevatori di autovelox e chi più ne ha più ne metta. Se poi non si ha proprio l’assoluta certezza di poter concludere un vero affare perché non leggere con attenzione le tante recensioni sui prodotti rilasciate dagli utenti e dai precedenti acquirenti?

In molti casi infine persino i rivenditori virtuali, a mezzo chat, mail, forum, blog o Whatsapp sono spesso disposti a fugare ogni possibile dubbio degli acquirenti. Insomma: perché non approfittare anche di questo? Ah, mentre che si è in ballo non sarebbe male cercare anche qualche custodia da viaggio: meglio trattare bene il proprio costoso navigatore satellitare!