Home - Recensioni friggitrici ad aria - Recensione friggitrice ad aria Proscenic T22

Recensione friggitrice ad aria Proscenic T22

In passato ho testato diverse friggitrici ad aria marchiate Proscenic. Il mio parere su questi elettrodomestici è sempre stato tendenzialmente positivo ed ho quasi sempre individuato il punto di forza di tali macchine nell’ottimo rapporto qualità/prezzo offerto ai consumatori. Oggi ho deciso di testare per te la Proscenic T22; vediamo se saprà fare bene come i dispositivi che l’hanno preceduta.

Friggitrice ad aria calda Proscenic T22: panoramica generale

Come già sai la Proscenic T22 è una friggitrice ad aria e, come aggiungo io, anche in questo caso il rapporto qualità/prezzo sembra ottimo. L’apparecchio ha una potenza pari a 1700W, non occupa troppo spazio in cucina e, sorpresa delle sorprese, è un dispositivo smart. La tua interazione con questo elettrodomestico potrebbe passare comunque anche dall’uso di un display touch a scomparsa posto sulla sommità della macchina.

Questa friggitrice vanta un vano cottura ampio quel tanto che basta per soddisfare le esigenze di 3 o 4 persone (capienza pari a 5 litri) ed è capace non soltanto di friggere, ma anche di grigliare, cuocere al forno ed arrostire. Ti anticipo sin da ora poi che ciascuna delle suddette operazioni verrà svolta in silenzio, senza tutti quei rumori di sottofondo che ti impediscono di cucinare guardando distrattamente la TV o ascoltando la radio.

Passando ai materiali di realizzo devo dirti che per il rivestimento interno della macchina è stato scelto del teflon BPA free e PFOA free. Si tratta, come ben saprai, di un materiale antiaderente e facilmente lavabile. Piccola parentesi: alcuni tecnici sostengono che, nonostante l’assenza di Bisfenolo A ed acido perfluoroottanoico (BPA e PFOA), il teflon possa comunque risultare nocivo per la salute.

La questione è ad oggi ancora molto dibattuta ed io non ho gli strumenti per dirti dove stia la verità. Ciò che posso fare perciò è limitarmi a fornirti uno spunto di riflessione, sarai poi tu a farti un’idea sulla questione considerando anche che moltissimi utensili da cucina e tantissimi elettrodomestici sono stati realizzati impiegando del teflon. Chiusa parentesi.

Per quanto riguarda le prestazioni della macchina infine posso assicurarti che la resa è ottima. Gli alimenti che passano per la Proscenic T22 sono infatti sempre ben cotti e, quando serve, croccanti al punto giusto. Contemporaneamente però il loro interno conserva quel tanto di umidità che basta a rendere la pietanza tenera e saporita. La cottura peraltro avviene in tempi ultrarapidi ed impiegando un numero esiguo di grassi.

Proscenic T22 Friggitrice ad Aria, 5L Air Fryer Controllo con App & Alexa e...
  • TECNOLOGIA TURBOAIR: Con il supporto della tecnologia TurboAir, 7 volte...
  • CONTROLLO APP & RICETTE ITALINE ONLINE: Utilizzando l'APP Proscenic, puoi...
  • FUNZIONI DI COMBINAZIONE+11 PROGRAMME: Le 11 Programmi possono soddisfarvi:...

Una recensione più dettagliata della mia Proscenic T22: design, dimensioni e materiali utilizzati

Per quanto mi riguarda il design della Proscenic T22 è gradevolissimo oltre che decisamente funzionale. Le sue misure (36,1 x 27,1 x 30,6 centimetri) così come il suo peso (4 chili) ti permetteranno di collocare facilmente il dispositivo in qualunque angolo della tua cucina e di spostarlo senza grossi problemi ogni qualvolta l’operazione dovesse rendersi necessaria.

La scocca dell’apparecchio è interamente realizzata in plastica lucida nera, una scelta elegante e versatile. Va da sé ovviamente che tale plastica sia robusta e resistente, qualitativa e destinata a durare nel tempo. Del vano cottura e del suo rivestimento in teflon invece abbiamo già parlato abbastanza nel corso del paragrafo precedente e quindi non mi soffermerò nuovamente sull’argomento. A questo proposito aggiungo perciò soltanto un’informazione: la parte non è dotata di cestello, ma si compone di una griglia per la collocazione dei cibi.

Passiamo ad altro. Il retro dell’elettrodomestico ospita la bocchetta per il ricircolo dell’aria. In virtù di questa scelta progettuale ti consiglio vivamente di non addossare il dispositivo alla parete della cucina, o quanto meno di non farlo durante il suo impiego o subito dopo aver spento il congegno.

Due parole sul display e sui comandi

Avrei dovuto parlartene nel corso del paragrafo precedente, ma la scelta progettuale di collocare il display touch sulla parte alta della macchina mi intriga molto ed ho deciso quindi di dedicare a questa soluzione un paragrafetto a sé stante. Sul pannellino in questione troverai un indicatore della temperatura ed un timer, entrambi programmabili mediante apposito pulsante. Ci sono poi vari tastini associati ai diversi programmi di cottura selezionabili (parliamo di ben 11 alternative!), la pausa, il preriscaldamento, il mantenimento della temperatura ed il comando di accensione/spegnimento.

Nel complesso questa schermata è molto intuitiva, le icone si distinguono benissimo l’una dall’altra ed è facile associarle alle varie funzioni di cui sopra. Voglio specificare che il display in questione diventa visibile soltanto a macchina accesa. Inizialmente ti apparirà infatti il tasto dell’avvio, successivamente, cliccando sull’icona, vedrai comparire tutti gli altri bottoni virtuali.

Una chicca: nella parte sommitale dello schermo è presente un tastino utile a verificare la connessione della tua Proscenic T22 alla rete Wi-Fi di casa. Ciò perché, come ti ho già accennato, l’apparecchio obbedisce alle logiche della domotica e necessita quindi di agganciarsi alla rete internet domestica.

Proscenic T22 Friggitrice ad Aria, 5L Air Fryer Controllo con App & Alexa e...
  • TECNOLOGIA TURBOAIR: Con il supporto della tecnologia TurboAir, 7 volte...
  • CONTROLLO APP & RICETTE ITALINE ONLINE: Utilizzando l'APP Proscenic, puoi...
  • FUNZIONI DI COMBINAZIONE+11 PROGRAMME: Le 11 Programmi possono soddisfarvi:...

Proscenic T22: programmi e prestazioni

Gli 11 tasti associati ai diversi programmi di cottura selezionabili ti permetteranno di cuocere alimenti ben precisi senza perdere tempo a settare la macchina manualmente. Utilizzandoli non dovrai far niente di più che introdurre le tue pietanze nel cestello e pigiare il relativo tastino; una vera e propria manna dal cielo per chi non ha confidenza con l’arte culinaria!

In ogni caso sappi che potrai regolare la temperatura di cottura anche manualmente spaziando tra i 75°C ed i 205°C. Stesso discorso vale per i tempi di permanenza degli alimenti all’interno della friggitrice (stavolta però ti muoverai tra i 60 secondi ed i 60 minuti). In più potrai riscaldare del cibo surgelato o degli avanzi programmando l’orario di avvio della macchina, utilizzare simultaneamente svariate funzioni o mantenere in caldo i piatti appena sfornati. Insomma: Proscenic T22 è una friggitrice davvero molto versatile.

Che dire delle funzionalità smart?

Parliamo adesso delle funzionalità smart di questa friggitrice, altro punto di forza dell’apparecchio. Grazie alla sua connettività la Proscenic T22 può essere tranquillamente controllata da remoto; ti basterà accedere all’app di riferimento che nel frattempo avrai scaricato su smartphone e/o tablet. L’app ti invierà inoltre delle notifiche riguardanti lo stato di cottura dei cibi o l’imminente spegnimento automatico della macchina che ha ultimato la preparazione di una data pietanza. Potrai inoltre interagire con il dispositivo avvalendoti dell’aiuto di Alexa o Google Home.

Vorrei poi attirare la tua attenzione sul promemoria Shake che ti ricorderà di rimestare gli alimenti in cottura. Il sistema SuperDenois invece renderà silenziosissima la macchina (51 db di picco), mentre l’impiego della tecnologia 3D HF ti aiuterà ad ottenere delle perfette cotture. Una chicca: ho notato che l’app permette l’accesso ad un piccolo ricettario online che integra il ricettario cartaceo presente all’interno della confezione. Ti sarà possibile, volendo, utilizzare le due raccolte per scegliere le preparazioni che più ti intrigano e creare quindi un terzo ricettario personalizzato. Ottimo, no?

La facilità di manutenzione

La manutenzione della Proscenic T22 è davvero immediata. La maggior parte delle componenti che entrano in contatto con gli alimenti possono infatti essere estratti dal loro alloggio e lavati a mano o in lavastoviglie. In alternativa basterà avvalersi di un panno umido ed appena intriso di detersivo per piatti.

Pro

  • design elegante e funzionale
  • ingombro e peso ridotti
  • cestello molto capiente
  • silenziosità
  • buona qualità dei materiali
  • ottime prestazioni
  • versatilità
  • controllabilità da remoto
  • facilità d’uso e di manutenzione
  • svariate funzioni ordinarie e straordinarie selezionabili
  • app completa e facile da utilizzare
  • ottimo rapporto qualità/prezzo

Contro

  • niente da segnalare

Concludendo

Proscenic T22 è a mio parere un’ottima friggitrice ad aria, forse una delle migliori tra quelle attualmente reperibili in commercio. Le prestazioni, il design intelligente e funzionale, l’ingombro ridotto, il livello di interattività e la silenziosità della macchina potranno sorprenderti; lo so perché è successo anche a me!

error: Content is protected !!