Home Recensioni tostiere tostapane Recensione tostapane Ariete Vintage 156

Recensione tostapane Ariete Vintage 156

Ariete Vintage 156 è un tostapane che non passa di certo inosservato, anzi, penso proprio che le sue linee vagamente retrò abbiano convinto molti ad acquistare un po’ alla cieca, senza approfondire troppo le caratteristiche del prodotto. Beh, è uno sporco lavoro ma qualcuno deve pur farlo: quel qualcuno sono io, reduce da svariati test sull’articolo proposto. Ecco com’è andata.

ORA IN OFFERTA
Ariete 156 Tostapane Vintage 4 Fette, 1600 watt, 6 livelli di tostatura, in acciaio inox verniciato in colore Beige...
  • Acqua pronta in pochi istanti: prepara in pochi minuti un tè caldo per colazione, una tisana prima di dormire...
  • Base cordless a 360°: puoi portarlo comodamente in tavola e servire il tè in tazza
  • Facile da pulire: il filtro per tisana è removibile e lavabile

Ariete Vintage 156: generalità

La caratteristica più evidente del tostapane Ariete Vintage 156 è il suo aspetto vagamente retrò, il suo design ispirato agli elettrodomestici circolanti a metà del secolo scorso. Interessante è anche la scelta di produrre l’apparecchio in colorazioni particolari (verde acqua, azzurro o beige) che suggeriscono, ancora una volta, il ricordo di quel preciso momento storico.

Ma andando oltre, posso dirti che la scocca dell’apparecchio è interamente costruita in plastica, mentre il corpo macchina è stato realizzato in acciaio inossidabile. Ovviamente, anche se “plasticosa”, la scocca esterna è stata debitamente isolata e quindi rimarrà fredda anche ad apparecchio funzionante. Per quanto riguarda la potenza del congegno poi ti dico subito che siamo su valori molto alti, almeno per questa categoria di prodotto. Con i suoi 1600 W infatti la macchina sfornerà i tuoi toast in tempi record.

Relativamente alle dimensioni dell’apparecchio invece ci muoviamo su un ingombro abbastanza ridotto (31,9 x 28,9 x 20,5 centimetri) che ti renderà facile collocare il dispositivo un po’ ovunque. Nel trovargli un posto però presta attenzione ad un piccolo dettaglio: la vicinanza alle prese. Il cavo di alimentazione è infatti sottodimensionato (1 metro circa) e, non avendo a disposizione una presa nelle immediate vicinanze, dovrai inevitabilmente munirti di prolunghe et similia.

Tale scelta progettuale, per quanto a primo acchito mal giudicabile, ha un suo perché: il tostapane Ariete Vintage 156 ti offre la possibilità di usufruire di un pratico vano raccogli-cavo che non avrebbe potuto ospitare un filo più impegnativo. La presenza di questo accorgimento ti renderà più semplice conservare l’apparecchio e preserverà lo stesso cavo da possibili danni.

Continuando la mia analisi, posso dirti che questa variante del prodotto consta di 4 slot per il pane. Il dispositivo ti consentirà di ottenere livelli di tostatura personalizzati: pensa che sono addirittura 6 le opzioni in tal senso selezionabili! Devo precisare però che, un po’ come accadeva nei tempi andati, il tostapane Ariete Vintage 156 è sprovvisto di pinze. Sappi perciò che, una volta pronta, la fetta verrà espulsa automaticamente.

Una chicca: oltre che per  riscaldare il pancarrè questo dispositivo è utile per scongelare il pane. Sa inoltre offrirti una perfetta centratura della fetta. Ariete Vintage 156 infine è semplice da settare e da pulire. Ho molto apprezzato in tal senso infatti la presenza di un vassoio removibile pensato per raccogliere le briciole e, quindi, eliminarle agevolmente dal corpo macchina.

ORA IN OFFERTA
Ariete 156 Tostapane Vintage 4 Fette, 1600 watt, 6 livelli di tostatura, in acciaio inox verniciato in colore Beige...
  • Acqua pronta in pochi istanti: prepara in pochi minuti un tè caldo per colazione, una tisana prima di dormire...
  • Base cordless a 360°: puoi portarlo comodamente in tavola e servire il tè in tazza
  • Facile da pulire: il filtro per tisana è removibile e lavabile

Le opinioni degli utenti

Navigando online mi è capitato di imbattermi nei feedback rilasciati dagli utenti che hanno acquistato il prodotto proposto. In linea di massima posso dirti che i pareri sono tutti positivi: tantissimi riferiscono in particolare della qualità della doratura. Chiaramente sono tutti entusiasti poi del design di questo articolo, un po’ meno però del prezzo che, comunque, risulta proporzionato alla qualità del prodotto.

Concludendo

Ariete Vintage 156 è in grado di assolvere al suo compito presto e bene. Vanta inoltre delle funzionalità accessorie che molti tostapane non hanno. Il prodotto è gradevolissimo alla vista e, nel complesso, molto ben progettato. Il mio giudizio perciò si allinea perfettamente ai feedback di cui sopra e mi porta a confermarti che Ariete Vintage 156 è sicuramente un ottimo acquisto.

Pro

  • design intelligente e curato
  • ingombro ridotto
  • potenza molto elevata
  • funzioni extra
  • 6 livelli di doratura
  • vassoio raccoglibriciole

Contro

  • prezzo
  • assenza di pinze
  • cavo elettrico corto
  • parti in plastica