Scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti

Lo scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti è quello che ci vuole quando il gatto di casa preferisce crogiolarsi sul tappeto del salotto piuttosto che tenere lontani dal vostro appartamento degli ospiti indesiderati. Un aggeggio di questo tipo permetterà a Felix di continuare a godere della sua esistenza sonnacchiosa, gli ultrasuoni in questo caso non disturberanno minimamente la sua quotidianità, ed a voi di tenere efficacemente sotto controllo gli spazi indoor ed outdoor.

Vi state chiedendo se effettivamente bastano degli ultrasuoni per convincere i topi a girare al largo? La risposta è affermativa (per fortuna). Non è un caso infatti che ad oggi questo sistema di allontanamento dei roditori sia il più diffuso al mondo.

Una cosa però dobbiamo dirvela: lo scacciatopi ad ultrasuoni è pensato per dare fastidio non soltanto a ratti et similia, ma anche ai porcellini d’India e probabilmente ai criceti. Il fatto è che le frequenze emesse sono udibili dai roditori, non dagli uomini e nemmeno da altri animali domestici.  Prima di acquistare un dispositivo del genere perciò assicuratevi che nessuno dei vostri conviventi abbia la brillante idea di portare in caso criceti ed affini.

opinioni classifica completa dei 10 migliori prodotti

Come funzionano gli scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti?

Utilizzare uno scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti significa, almeno in una certa misura, compiere una scelta ecologica nonché rispettosa della vita animale. Queste bestiole, sicuramente poco piacevoli da ospitare in casa, nei tempi passati venivano perseguitate ed uccise a suon di randellate e colpi di scopa.

I meno propensi alla caccia, per così dire, si avvalevano invece di appositi veleni da spargere nel giardino, vicino alle finestre e così via. Le bestiole morivano in questo modo tra atroci sofferenze. Purtroppo però anche cani, gatti e bimbi molto piccoli potevano patire lo stesso destino o, se erano fortunati, cavarsela con una fastidiosa lavanda gastrica.

Al giorno d’oggi, per fortuna, le cose sono un po’ cambiate. Basta infatti disporre nei punti strategici della casa gli ingegnosi dispositivi elettronici di cui stiamo trattando per liberarsi a monte del problema. Tali dispositivi inizieranno ad emettere frequenze acustiche talmente ad di sopra dell’udibile umano, da infastidire tutti i ratti del circondario per giunta in maniera definitiva. Il tutto senza turbare gli equilibri naturali, senza costringervi a raccogliere carcasse e senza mettere a repentaglio la salute di nessuno.

Attenzione però: gli stessi ultrasuoni non sono udibili dagli insetti, dagli scarafaggi, dai ragni e da tutti quei piccoli ospiti con tante zampe per cui la maggior parte di noi prova una naturale repulsione. Quest’ultima è un’affermazione derivante da numerose ricerche scientifiche. Sappiate perciò che qualunque azienda dovesse commercializzare prodotti destinati ad allontanare ratti ed altre specie animali non sarebbe perciò in buona fede: non lasciatevi perciò abbindolare.

Come scegliere uno scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti

Detto ciò, è arrivato il momento di capire quale sia il segreto per essere certi di acquistare uno scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti che faccia bene il suo lavoro. Molto probabilmente per voi non si tratterà di un acquisto ordinario, di qualcosa che in passato avete comprato spesso. Potrebbe essere normale quindi, vista anche la grande quantità di proposte presenti sul mercato, entrare un po’ in confusione davanti agli scaffali dei negozi dedicati.

Come superare questo stato di empasse? Semplice: tenendo a mente alcuni utili criteri di selezione del prodotto, criteri che vi presenteremo nel corso delle prossime righe.

La frequenza

Le frequenze utilizzate per dar fastidio ai ratti ed ai topi possono essere di due tipi: fisse e variabili. Gli articoli che giacciono sugli scaffali da troppo tempo, molto probabilmente sono stati ideati obbedendo a criteri di fabbricazione ormai decisamente retrò. Questo significa che si avvalgono solo ed esclusivamente di frequenze fisse.

Sebbene inizialmente potreste anche trarre giovamento dall’uso del prodotto, successivamente i roditori riusciranno ad assuefarsi a quel suono fastidioso. In poche parole, appena dopo qualche tempo, potreste vederli ancora sgattaiolare furtivi in cucina o correre per il prato. Del resto anche noi umani, magari dopo aver abitato in campagna per anni ed anni faticheremmo un po’ ad adattarci ai ritmi chiassosi della città.

Dopo qualche tempo però non faremmo più caso ai suoni che provengono dall’esterno. I clacson premuti a ripetizione, il rumore prodotto dalle auto in coda al semaforo e compagnia bella diventerebbero così il normale sottofondo della quotidianità, un po’ come le frequenze fisse per i topi.

Una frequenza intermittente invece infastidirà vita natural durante le bestiole e voi avrete la certezza di non veder più dei brutti musi in giro per casa. I prodotti più recenti, oltre che i più efficaci, tendono a combinare la frequenza fissa con una variabile ed intermittente.

L’effetto repellente in questo caso è assicurato praticamente per sempre. Tali varianti dell’articolo, quelle che vi consigliamo di acquistare, sono dotate di doppio processore sonoro e di almeno due diffusori per apparecchio. Insomma: per i timpani dei roditori non ci sarebbe scampo. Una curiosità: i topi non provano solo fastidio per queste frequenze, ma ne hanno quasi paura. Ciò perché esse sono modulate in modo da riprodurre il verso tipico di un maschio alfa particolarmente minaccioso.

La potenza ed il numero di apparecchi da acquistare

Anche la potenza del dispositivo gioca ovviamente un ruolo importante nel determinare l’effettiva efficacia del vostro scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti. Ad una potenza maggiore corrisponde infatti una copertura più elevata e quindi un bel distanziamento tra casa vostra e l’habitat naturale dei topi.

Acquistate pertanto soltanto prodotti in tal senso molto efficienti, soprattutto se sapete già che dovrete coprire ampi spazi all’aperto. Qualora non riusciste a trovare degli scacciatopi abbastanza potenti, non disperate: sappiate che potrete comunque accontentarvi degli ultrasuoni a bassa potenza, a patto però di acquistare molti più apparecchi rispetto al dovuto. Laddove insomma ve la sareste potuta cavare con 4 unità, magari fareste meglio a comprarne una decina.

Attenzione poi alla presenza nel circondario di materiali o pareti fonoassorbenti: essi ovatteranno le frequenze di cui sopra limitando l’efficacia del prodotto. Cosa fare in questi casi? Beh, la risposta è simile a quella che vi abbiamo dato poco fa: comprate un certo numero di congegni.

Regolatevi quindi in modo da aumentare il numero delle unità presenti in casa in relazione alla maggiore o minore diffusione di mobili ed ostacoli di vario tipo. Fate in modo poi da prevedere la presenza di uno o più dispositivi per stanza ed evitate invece di mettere un unico apparecchio, fosse anche potentissimo, a guardia dell’intero appartamento.

Perché tutto questo? Beh, perché i topi e le creature affini hanno una buona dose di testardaggine e, peraltro, sono capaci di adattarsi a situazioni a dir poco estreme pur di garantirsi un pezzetto di formaggio. Insomma: dovete essere sicuri che abbiano davvero tanti motivi per girare al largo!

Il dispendio energetico

Quanto consuma uno scacciatopi? Beh, il dispendio energetico di un buon gingillo è piccolo come piccole sono le bestiole che rinunceranno a varcare la soglia del vostro appartamento. Un apparecchio del genere infatti non consuma più di 5 W. Insomma: non vi ridurrete certo sul lastrico…

Il sistema di alimentazione

Gli scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti funzionano nella maggior parte dei casi grazie all’alimentazione elettrica o facendo ricorso all’energia prodotta da apposite pile. Optando per la prima soluzione avrete bisogno di attaccare il dispositivo alla classica presa di corrente che tutti abbiamo in casa: 220 V e passa la paura (in tutti i sensi visto che parliamo di topi).

Attenzione però ai modelli pensati per sostare sulle barche, sui caravan o su qualsiasi altro mezzo di locomozione. In quel caso, chiaramente, dovrete far riferimento a voltaggi differenti. Sappiate infatti che tali congegni necessitano di un sistema di alimentazione da appena 6/12 V. Inoltre, acquistando questa variante dell’oggetto, vi porterete a casa un dispositivo per così dire intelligente.

Il vostro scacciatopi infatti si attiverà automaticamente non appena metterete in funzione il motore del veicolo e si spegnerà da solo una volta raggiunta una fase di stallo. Ciò, ovviamente, allo scopo di non scaricare le pile che alimentano il motore di cui sopra.

Ed a proposito di pile: esistono, lo accennavamo poco prima, anche degli scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti pensati per poter funzionare grazie all’uso di batterie. Tali dispositivi sono chiaramente studiati per trovare collocazione in spazi aperti, per esempio in giardino.

Una volta esaurita la pila, almeno nella maggior parte dei casi, butterete il congegno per rimpiazzarlo con un nuovo articolo. Nel caso in cui doveste acquistare questa variante del prodotto accertatevi dei tempi di autonomia della batteria: non si sa mai.

Sappiate poi che esistono comunque anche dei congegni alimentati a pile ricaricabili. Si tratta sicuramente di una soluzione più ecologica e meno dispendiosa. Anche in questo caso però sarebbe bene informarsi sin da subito sull’autonomia delle pile e sulla loro reperibilità.

Un’ultima opzione, ecologica al massimo, è poi quella dello scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti alimentato grazie all’azione di un piccolo ma efficiente pannello solare. Scegliendo questa via non dovrete preoccuparvi praticamente di niente ed in più farete un grossissimo favore a Madre Natura. Dove possibile quindi vi suggeriamo l’uso dei pannelli solari o, in luoghi chiusi, quello delle pile ricaricabili.

L’impermeabilità

Abbiamo detto che esistono delle varianti di scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti pensate per stazionare nei vostri spazi outdoor. Benissimo: è ovvio che al primo tuono non dovrete correre in giardino e raccattare tutti i congegni sparsi all’esterno di casa vostra.

Questi gingilli, almeno quelli di qualità, sono progettati infatti per poter funzionare anche in condizioni climatiche avverse. Pioggia, neve, grandine, escursioni termiche e quant’altro insomma non daranno ai sorci del circondario una buona occasione per avvicinarsi a casa vostra. Accertatevi perciò di poter godere di questa comoda opzione.

Il design

Vi sembrerà strano, ma anche nel caso dello scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti l’occhio vuole comunque la sua parte. Al giorno d’oggi, per fortuna, esistono apparecchi pensati in modo da poter accontentare un po’ chiunque, anche i più schizzinosi dal punto di vista estetico.

Inoltre le case produttrici hanno trovato il modo di rendere la presenza di questi congegni sempre più discreta. D’altra parte pensate ai gestori di un ristorante o di un albergo che, magari in maniera del tutto preventiva, decidano di corredare i loro locali di scacciatopi “standard”.

La clientela, non sapendo se effettivamente si tratti di una misura precauzionale o di una spia della presenza dei topi, non ci metterebbe granché a levare le tende. Uno scacciatopi poco riconoscibile e da non camuffare dietro poltrone e piante potrebbe invece rappresentare una vera e propria manna per gli affari.

Ciò vale alla fine anche nel caso degli spazi privati: magari qualche vostro amico storcerebbe un po’ il naso se vedesse in giro trappole per topi o scacciatopi ben riconoscibili. Scegliete quindi in funzione delle vostre esigenze pratiche e del vostro gusto estetico.

L’efficacia

Un altro parametro che dovete sempre tenere presente è l’effettiva efficacia del congegno. Esistono scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti che garantiscono la totale derattizzazione di un locale in pochi giorni ed altri che invece necessitano di settimane o addirittura di un mese abbondante prima di compiere il loro dovere.

Molto dipende in tal senso dalla qualità del prodotto ma altrettanto dipende dalla mole di apparecchi sparsi per casa e dall’appropriatezza della loro collocazione. Ricordate perciò di sparpagliare degli scacciatopi in tutte le stanze in cui tenete del cibo o nei locali in cui non amate bazzicare più di tanto (per esempio il solaio).

La copertura

Quanto deve essere ampia la copertura garantita da un buon apparecchio? Senza dubbio non dovrà mai scendere al di sotto degli 80 metri quadri. Le opzioni migliori comunque vi permetteranno di stare sereni nell’arco di circa 200 metri quadri dalla collocazione del dispositivo.

Si tratta di soluzioni un po’ più costose, ma ne trarrete giovamento in termini di efficacia e di maggiore facilità di gestione degli apparecchi. Un conto è infatti avere a che fare con 30 dispositivi ed altrettante batterie da controllare e ricambiare ed un conto è dover occuparsi di una decina di congegni. A voi la scelta

La sicurezza

Uno scacciatopi come quello qui in esame deve funzionare solo ed esclusivamente ad ultrasuoni. Questo significa che non dovrete mai comprare apparecchi che per compiere il loro dovere si avvalgano anche di sostanze chimiche particolari o che emettano strani odori. Perché tutto fili per il verso giusto accertatevi di acquistare, tra le altre cose, un prodotto brandizzato ed a marchio CE.

Prezzi

Il costo di questo tipo di prodotto varia in funzione della marca e del modello prescelti, ovviamente, ma anche delle dimensioni e dell’effettiva efficacia del dispositivo. Il range entro cui vi muoverete è quello compreso tra i 5 euro o giù di lì e la sessantina di euro circa.

Il suggerimento che vi diamo è di non orientarvi mai sul risparmio estremo. Rischiereste infatti di incappare in apparecchi scarsamente efficaci o di dover comprare decine di marchingegni per poter sperare di coprire una stanza di medie dimensioni.

Inoltre, optando per scacciatopi troppo economici, il più delle volte finireste per avere poche garanzie in termini di sicurezza. Meglio perciò non scendere mai al di sotto della trentina di euro per unità, o se preferite, orientarsi sempre su una buona fascia media.

Migliori scacciatopi a ultrasuoni per topi e ratti

1
Moonssy Repellente ad Ultrasuoni per Topi Scacciatopi Ultrasuoni Repellente...
  • Ultima tecnologia ad ultrasuoni con chip aggiornato: adozione dell'ultimo chip ad ultrasuoni per colpire topi, insetti, zanzare, scarafaggi,...
  • Ampia area di copertura: questo sistema a microchip dotato di repellente per insetti ad ultrasuoni ed è adatto per un'area di 120 metri...
  • Multiuso e risparmio energetico: adatto per soggiorno, camera da letto, cucina, negozio, casa, magazzino, garage, appartamento, capannone,...
  • Amichevole ed economico: Questo repellente elettronico per i parassiti è amico degli umani e dei nostri adorabili animali domestici come cani e...
  • Facile da usare e da installare: basta collegare il nostro repellente per parassiti ad ultrasuoni, funziona quando si nota il bagliore nebuloso....
ORA IN OFFERTA2
Wild Solution™ ITA - Repellente Ultrasuoni per Topi Professionale 2020 -...
  • 🧠 CHIP INTELLIGENTE AGGIORNATO 2020 🧠: Il nostro repellente ultrasuoni, Pest Whisperer, utilizza i suoi due chip intelligenti scaccia topi,...
  • 💪 SUPER POTENZA COMBINATA 💪: Grazie alla sua potenza combinata di 16W il nostro prodotto è il più efficace sul mercato. Gli studi di Wild...
  • 🏠 AMPIA SUPERFICIE COPERTA 🏠: Con un raggio di azione fino a 120 m² il nostro dissuasore ad ultrasuoni, Pest Whisperer, è la miglior...
  • 👪 SICURO PER ANIMALI E BAMBINI, ECO-FRIENDLY, ED ECONOMICO 👪: Proteggi la tua casa dai parassiti senza l’utilizzo di pericolosi agenti...
  • ✔ ASSISTENZA PERSONALIZZATA ✔ : Servizio clienti con supporto tecnico personalizzato in lingua italiana ed inglese 24 ore su 24. Contattaci...
3
Private Label Scacciatopi - Ragni - Insetti Ad Ultrasuoni. Elettronico,...
  • Prodotto adibito all'allontanamento di animali. Questo scacciatopi ad ultrasuoni agisce su un'area di max 280 mq ed e' molto potente, ma al...
4
SCACCIA TOPI e SCARAFAGGI PROFESSIONALE ECOLOGICO TECNOLOGIA ULTRASUONI COPERTURA...
  • Alimentazione: Alimentatore AC:100-120 V 60Hz / 220-240 V 50Hz -- DC:9V 200mA
  • Potenza suono d’uscita: 135dB
  • Consumo: 1,5 W Range di frequenza: 25,000Hz to 65,000Hz (continuamente variabile)
  • Angolo di emissione: 260° Range: 465 - 558 mq Dimensioni: 119 x 98 x 98 mm Peso: 180 g
5
JTENG Repellente Ad Ultrasuoni,Repellente Ad Ultrasuoni per Topi,2PCS Repellente...
  • 【Dispositivo di azionamento ad ultrasuoni】Questo prodotto adotta una tecnologia di controllo avanzata del microcomputer, che può emettere...
  • 【Conversione di frequenza intelligente,Sicuro e innocuo】Questo prodotto è guidato da onde sonore fisiche.Progettato e sviluppato per la...
  • 【Design del controllo con un pulsante】Avvio con un pulsante,Semplice e veloce,Modulazione di frequenza intelligente automatica Nessuna...
  • 【Gamma di controllo efficace】L'area di copertura massima effettiva di questo prodotto è 160㎡. Per i migliori risultati a casa, consigliamo...
  • 【Risparmio energetico, protezione ambientale,Sicurezza di autenticazione】Questo prodotto utilizza materiale ignifugo ABS,Potenza minima di...
6
Gardigo 623172 - Set di 2 Repellente ad Ultrasuoni Dissuasori Anti-Parassiti,...
  • ✅ POTENZA DI CONTROLLO - Difesa eco-friendly Topi, Ratti, Formiche, Lepisma, Scarafaggi, Grilli, Pesciolini d'argento.
  • ✅ EFFICACIA 2 in 1 - Controllo di parassiti ad Ultrasuoni con 2 Altoparlanti | Intervallo di frequenza 30 kHz - 65 KHz | I due altoparlanti con...
  • ✅ 2 PEZZI COPERTURA AMPIA ED EFFICACE - Apparecchio Repellente Ultrasonico da usare partout: casa, appartamento, ristorante, scuola, ufficio,...
  • ✅ Gardigo offre soluzioni flessibili che consentono di eliminare con grande efficienza i parassiti | Questo repellente è sicuro per gli umani...
  • ✅ COSA RICEVI - Repellente Dual Marchio Gardigo Art. 623172 con Alimentazione Certificato CE | Lunghezza Cavo 1,2 m | Consumo energetico 2W |...
ORA IN OFFERTA7
Repellente Topi per Auto,Guiseapue Ultrasuoni Repellente Contro Topi 12V,Repellente a...
  • 【Tecnologia a ultrasuoni】Ultrasuoni per topi ultrasonic utilizza onde elettromagnetiche bioniche per disturbare l'udito e il sistema nervoso...
  • 【Frequenza di lavoro】La frequenza di lavoro effettiva dei topi repellenti è 12 kHz-25 kHz.L'unità plug-in topi repellente ideale tiene i...
  • 【Frequenza di lavoro】La frequenza di lavoro effettiva dei topi repellenti è 12 kHz-25 kHz.L'unità plug-in topi repellente ideale tiene i...
  • 【Attenzione】Questo dispositivo viene fornito con hardware di montaggio e cablaggio per il collegamento al circuito elettrico...
  • 【Sicurezza e ambiente】Il topi repellente è innocuo al 100% per il corpo umano.Il repellente topi è realizzato con materiali ecocompatibili,...
ORA IN OFFERTA8
Coquimbo Repellente Ultrasuoni, Portatile Repellente Ultrasuoni per Topi, 3 in 1...
  • Principio di Funzionamento: Il chip del microcomputer viene utilizzato per generare una varietà di onde ultrasoniche a frequenza variabile....
  • Tre Modi per Installare: Versione DC e ricarica USB e versione batteria per le tue scelte, versione DC e USB possono anche essere alimentate da...
  • Repellente per Mouse di Alta Qualità: Realizzato in materiale ABS, rende l'unità resistente alle alte temperature e ignifuga, non influisce su...
  • Respingi in Modo Sicuro I Parassiti: l'Ultrasonic Rat Repeller emette ultrasuoni e luci lampeggianti a LED per scoraggiare animali fastidiosi...
  • Nota Speciale: Questo prodotto può essere efficace dopo alcuni giorni di utilizzo, ma avrà un effetto evidente dopo 3-4 settimane di uso...
9
Jooheli Repellente Ultrasuoni per Topi Auto, 3 in 1 Scacciatopi Ultrasuoni con Luci...
9 Recensioni
Jooheli Repellente Ultrasuoni per Topi Auto, 3 in 1 Scacciatopi Ultrasuoni con Luci...
  • 🐭 【AUTO MARTERSCHRECK 3 IN 1】 Previene i fastidiosi roditori emettendo suoni di allarme, onde ultrasoniche e luci lampeggianti a LED che...
  • 🐭 【FUNZIONE DI RILEVAMENTO BATTERIA BASSA TENSIONE】 Il prodotto rileva la tensione della batteria durante il funzionamento. Se la tensione...
  • 🐭 【FACILE INSTALLAZIONE】 Marderschreck Auto è adatto a tutte le marche di auto 12V. La frequenza di funzionamento dell'agente di...
  • 🐭 【Funzione di autotest quando il prodotto viene acceso】 Quando viene installato per la prima volta e l'interruttore è acceso, il...
  • 🐭 【SERVIZIO POST-VENDITA JOOHELI】 Lo squisito Jooheli MARDERSCHRECK AUTO contiene tutto l'amore che desideri esprimere. Se non sei...

Quando non si può fare a meno di uno scacciatopi?

In molti decidono, per così dire, di curarsi in salute ed acquistare degli scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti prima ancora di avere un contatto ravvicinato con questo tipo di bestiole. Basta insomma gestire delle strutture pubbliche, avere a che fare con giardini e dispense ben fornite o avviare un’attività ristorativa perché una simile idea baleni facilmente alla mente. Altre volte però gli utenti decidono di correre ai ripari soltanto dopo aver fatto dei “brutti incontri”.

Ma esistono dei segnali inequivocabili della presenza di topi e ratti? La risposta, per fortuna, è affermativa. Una delle prime cose che in questi casi potrebbe mettervi in allarme sarebbe la presenza di strani segni sui mobili o sugli oggetti in generale. In particolare ci riferiamo ad impronte di denti ed ad evidenti tracce di rosicchiamento. Attenzione: i roditori hanno denti molto forti e sono in grado di danneggiare anche superfici a dir poco indigeste.

Potrete notare poi la presenza di feci. Non ne sentirete l’odore, ma vedrete qui e là degli oggetti non meglio identificati di forma oblunga e di colore molto scuro. Si tratta di sicuri segni della presenza di topi et similia.

In ultimo potrete, con un po’ di fortuna, beccare persino dei nidi da cui fanno capolino lunghi baffi, denti aguzzi ed occhietti vispi oppure ancora percepire strani rumori notturni. Queste bestiole infatti non amano molto la luce del giorno. Esse tendono perciò a muoversi soprattutto durante le ore più buie della giornata.

A quel punto, magari nel bel mezzo della notte, sentirete un inconfondibile trambusto e, alla velocità della luce, correrete ad acquistare il miglior scacciatopi ad ultrasuoni per topi e ratti ad oggi disponibile in commercio…

opinioni classifica completa dei 10 migliori prodotti

Lascia un commento