Smalto semipermanente

Lo smalto semipermanente è un’invenzione molto amata dalle donne, soprattutto da quelle che non hanno il tempo, la pazienza e la voglia di ripetere la manicure di continuo a causa della brevissima tenuta delle normali lacche per unghia.

Certo, c’è da dire che uno smalto comune avrà un costo sicuramente inferiore rispetto a quello qui in esame, ma se rapportassimo i consumi ci renderemmo conto che effettivamente si spende meno ad acquistare un semipermanente.

C’è anche dell’altro però. Questi prodotti, a differenza degli smalti normali, sono capaci di conservare la loro brillantezza e la loro luminosità anche a distanza di parecchio tempo dal momento in cui ci si è sottoposte alla manicure.

Gli articoli migliori restano freschi e con contorni ben definiti, sembrano insomma appena applicati, per almeno tre settimane mentre gli altri conservano queste caratteristiche appena per qualche giorno. Insomma: capite a cosa ci riferivamo quando parlavamo di confronto dei consumi?

Lo smalto normale costa poco ma va steso parecchie volte al mese, l’altro costa di più ma basta un’applicazione mensile. Quale boccetta finirà prima? Consideriamo infine anche un altro aspetto del problema. Ad oggi gli smalti semipermanenti sono anche disponibili in comodi kit domestici che ci evitano l’incombenza di andare di continuo dall’estetista (spendendo quindi una discreta sommetta).

Insomma: che si tratti di una questione economica, pratica o semplicemente di assecondare i propri interessi, vale a questo punto la pena di imparare ad utilizzare in casa anche i semipermanenti ed, in generale, di fugare a tal riguardo dubbi ed insicurezze. Noi siamo qui per questo.

i-migliori-prodotti-in-vendita-online-prezzi-recensioni,consigli,offerte promozionali

Smalto semipermanente: cosa c’è da sapere?

Prima di addentrarci in approfondimenti di diversa natura definiamo bene il concetto di smalto semipermanente. Si tratta ovviamente di una lacca per unghia in formato gel che si caratterizza però per la sua proprietà fotoindurente.

In poche parole questo prodotto si colloca a metà strada tra uno smalto di uso comune ed un gel per la ricostruzione delle unghia. Ed a proposito di unghia fughiamo subito uno dei dubbi più frequenti in assoluto tra le donne: il semipermanente può essere utilizzato tanto su quelle naturali quanto su quelle finte ottenendo praticamente gli stessi identici risultati.

C’è poi un’altra cosa da sapere: come avevamo già accennato in precedenza, questo prodotto può essere adoperato sia dall’estetista che dai privati, magari nell’intimità di casa propria. Nel primo caso avremo ovviamente la certezza di sfoggiare sulle nostre mani un lavoro ben fatto e ci risparmieremo tra l’altro la pena di laccare in prima persona le nostre unghia.

Tutto ciò potrà però richiedere un esborso pari a 15/35 euro a seconda del tipo di prodotto utilizzato, della maestria e della notorietà dell’estetista e di tantissime altre discriminanti. Per sottoporsi allo stesso tipo di trattamento nella privacy di casa sarà necessario invece sborsare qualcosina in più, ma si tratterà di una spesa da effettuare ad intervalli di tempo abbastanza lunghi o, in certi casi, addirittura di una tantum.

Nel dettaglio sarà necessario attrezzarsi comprando un assortimento di smalti semipermanenti, un fornetto a lampada UV che rispetti tutti gli standard di qualità e sicurezza prescritti dalla legge, dei gel base e fissativi ed ovviamente un acetone specifico.

Come applicare lo smalto semipermanente?

Ed eccoci arrivate ad un punto nodale della questione: come si applica lo smalto semipermanente? Beh, non siamo di fronte ad un prodotto impossibile da utilizzare in casa senza l’aiuto di un’estetista, basta solo attenersi ad un iter ben stabilito.

Sarà infatti necessario passare innanzitutto le due basi, quindi usufruire per qualche secondo della lampada UV (i tempi precisi saranno riportati sull’etichetta del gel e potranno variare tra un prodotto e l’altro).

Si procederà a questo punto laccando le unghia con il semipermanente desiderato, infilando nuovamente le mani nel fornetto, ripetendo l’operazione una seconda volta, stendendo ancora del gel trasparente ed infine lucidando la parte interessata con degli oli specifici. Niente di impossibile insomma.

Perché il risultato sia praticamente perfetto si suggerisce però di applicare il semipermanente soltanto dopo aver adeguatamente curato la mano. Questo significa sottoporsi ad una buona manicure ossia rimuovere pellicine e cuticole, limare le unghia, modellarle a proprio piacimento ed ovviamente ripulirle utilizzando gli attrezzi giusti (per esempio un buffer bianco).

Attenzione ad un piccolo particolare: nel momento in cui sarà necessario rimuovere lo smalto o semplicemente vi sarete stufate di quella nuance, dovrete procedere seguendo un altro iter prestabilito.

Armatevi a tale scopo innanzitutto di un solvente adatto ai semipermanenti, di limette e di batuffoli di cotone. A questo punto iniziate il trattamento limando la parte superiore dell’unghia: noterete che parte dello smalto verrà via già in questo frangente.

Procedete quindi inumidendo il cotone con del solvente ed iniziando a strofinare la parte interessata. Per i semipermanenti più duri da rimuovere si consiglia di utilizzare il batuffolo imbevuto di acetone più che altro per avvolgere l’unghia e quindi di lasciare in posa per circa una quindicina di minuti, magari fermando il tutto con della carta stagnola.

Lo smalto, trascorso questo lasso di tempo, risulterà del tutto rimosso. Come le brave estetiste sapranno già a questo punto dovrebbe passare qualche giorno prima di laccare nuovamente le unghia. Nel frattempo saranno però ammessi gli smalti rinforzanti.

Migliori smalti semipermanenti 2020

1
Elite99 Smalto Semipermente per Unghie in Gel UV LED 7pzs Colori con Base Coat Top...
  • Marca: Elite99 Serie: 7 Pz Set Volume: 7.3ml/bottiglia Quantità: 7
  • Smalto Semipermanente con colori pieni e vivaci, senza sbavature o pieghe.
  • Vantaggio di Elite99: Su come lo smalto, indossa come gel, fuori in pochi minuti. Colore resistente, flessibile e lucido resistente a qualsiasi...
  • Facile da applicare e rimuovere: Con la perfetta applicazione, lo smalto può durare almeno di 2-3 settimane, i fantastici e super luminosi per...
  • Nota: Per l'applicazione si devono usare anche Base&Top Coat e curare lo smalto con la lampada UV o LED.
2
Smalto Semipermanente Smalto per Unghie in Gel UV LED 6pcs Kit Manicure...
  • Smalto semipermanente di alta qualità con un leggero odore e alta tenacità.
  • Smalto in gel durevole di 10/20 giorni, con colori resistenti e brillanti.
  • Gel per unghie facile da applicare, è adatto per l'uso a casa.
  • Smalti gel devono essere applicati con base e top coat e asciugati con lampade UV o LED.
  • Prodotto adatto per unghie naturali e artificiali.
3
Elite99 Smalto Semipermente per Unghie in Gel UV LED, 6pz Kit Smalti per Unghie 002
  • Elite99 6pz kit di smalti semipermanenti in gel con 10pz remover (solvente per unghie) come regalo. Può essere applicato nel salone di bellezza...
  • Smalto semipermanente: Offre una lunga durata di 10-14 giorni.
  • Resina atossica: smalto in gel di alta qualità con un leggero odore e buona tenacità. Colori resistenti e flessibili, aderisce all'unghia...
  • Lampada richiesta: deve asciugare lo smalto gel sotto la lampada UV o LED.
  • Uso ampliò: Smalto in gel che mantiene le unghie impeccabili e flessibili, non si spezzano o si sfaldano. Adatto per unghie naturali,...
4
Lagunamoon Smalto per Unghie, Gel Unghie UV LED, 6pz Smalti per Unghie Gel Colori,...
  • 6pz smalti per unghie semipermanente di Lagunamoon è ideale per i fan della manicure, contiene 6 smalti in gel in confezione regalo, 8ml...
  • Smalto in gel per unghie durevole: se usato correttamente, la durata è di circa 2-3 settimane. Deve essere usato con lampada UV o LED.
  • Resina atossica: gel per unghie di alta qualità con un leggero odore e buona tenacità. Colori resistenti e flessibili, aderisce all'unghia...
  • Uso ampliò: kit di manicure che mantengono le unghie impeccabili e flessibili, non si rompono o si sfaldano. Adatto per unghie naturali,...
  • Kit per unghie facile da applicare, asciugatura rapida, semplice rimozione. Qualità delle garanzie: MSDS, certificazione SGS.
5
Allenbelle Smalto Semipermanente Smalti Semipermanenti Per Unghie Nail Polish UV LED...
  • Smalto gel ricostruzione unghie professionale, qualità migliore
  • Smalti semipermanenti per unghie, fuori fra pochi minuti
  • Smalti semipermanente con certificati dallo SGS,MSDS,CE
  • Mettere gli smalti per unghie sotto la lampada ultravioletta per 2-3 minuti o con la lampada a LED per 60 secondi
  • Lunga durata: Nota: Per l'applicazione si devono usare anche Base&Top Coat e curare lo smalto con la lampada UV o LED. lo smalto può tenere in...
6
Elite99 Smalto Semipermente per Unghie Vino Rosso Bordeaux (BASE COAT+TOP COAT)
  • Elite99 6pz kit di smalti semipermanenti in gel rosso tono. Può essere applicato nel salone di bellezza oa casa.
  • Smalto semipermanente: Offre una lunga durata di 10-14 giorni.
  • Resina atossica: smalto in gel di alta qualità con un leggero odore e buona tenacità. Colori resistenti e flessibili, aderisce all'unghia...
  • Lampada richiesta: deve asciugare lo smalto gel sotto la lampada UV o LED.
  • Uso ampliò: Smalto in gel che mantiene le unghie impeccabili e flessibili, non si spezzano o si sfaldano. Adatto per unghie naturali,...
7
Clavuz Smalto Semipermente per Unghie in Gel UV LED 24pcs Set per Manicure Colori...
  • Clavuz Smalto Semipermanente: pratico, duraturo e i prezzi sono abbordabili.
  • Smalto Semipermanente con colori pieni e vivaci, senza sbavature o pieghe.
  • Vantaggio di Elite99: Su come lo smalto, indossa come gel, fuori in pochi minuti. Colore resistente, flessibile e lucido resistente a qualsiasi...
  • Facile da applicare e rimuovere: Con la perfetta applicazione, lo smalto può durare almeno di 2-3 settimane, i fantastici e super luminosi per...
  • Nota: Per l'applicazione si devono usare anche Base&Top Coat e curare lo smalto con la lampada UV o LED.
9
Elite99 Smalto Semipermanente in Gel UV LED, Smalto per Unghie, 6pz Kit Smalti...
  • Questo kit smalto per unghie di Elite99 contiene 6 smalti semipermanenti in nudo, 10 ml ciascuno. Ideale per fare manicure a casa.
  • Smalto semipermanente con una lunga durata, se usato correttamente, può durare 15-20 giorni.
  • Smalto in gel per unghie realizzato in resina, con un leggero odore e buona tenacità. Gel semipermanente con colori resistenti e flessibili,...
  • Gel unghie UV LED, compatibile con lampada UV o lampada LED per unghie di 9w, 12w, 24w, 36w, 48w, ect.
  • Smalto in gel uv led che mantiene le unghie impeccabili e flessibili, non si spezzano o si sfaldano. Adatto per unghie naturali, artificiali e...
10
AIMEILI Base e Top Coat Semipermanente Smalto Semipermanente per Unghie in Gel UV LED...
522 Recensioni
AIMEILI Base e Top Coat Semipermanente Smalto Semipermanente per Unghie in Gel UV LED...
  • Smalto effetto gel duraturo, facile da applicare e rimuovere (21 giorni di usura ultra-lucida).
  • Per l'applicazione è necessaria una lampada UV/LED. Finish lucido. Non si rovina.
  • Applicare lo smalto in cappotto sottile. Più sottile - Più forte.
  • ATTENZIONE: Si prega di prendere il test della pelle ogni volta prima di fare la manicure. Inoltre, si prega di NON limare le lamine per unghie o...
  • NOTA: con lo smalto per unghie in gel, applicare sempre uno strato sottile ogni volta! Troppa mano o gel sulla pelle può provocare bruciore...

Smalto semipermanente: va bene per tutte?

Lo smalto semipermanente può essere utilizzato da tutte le donne? Purtroppo la risposta è negativa. Dovranno tenersene lontane ad esempio tutte le donzelle che hanno il vizio insalubre (ed anche poco piacevole alla vista) di rosicchiarsi le unghia.

Se ne consiglia l’uso invece alle donne che necessitano di una ricostruzione del tratto ungueale, a chi, pur abbisognando di questo trattamento non ama l’aspetto delle unghia ricostruite ed ancora a chi non è che abbia poi molto tempo da dedicare a sé stessa.

Attenzione però: sebbene non ci siano particolari controindicazioni all’uso di questo smalto, almeno per le donne che non hanno l’abitudine di mangiare le unghia, il suo impiego potrebbe alla lunga rivelarsi nocivo.

Più che la lacca in sé e per sé si dovrebbe temere il processo attraverso il quale rimuoverla. Le unghia infatti finiscono per indebolirsi, stressarsi, cadere, assumere una antiestetica colorazione giallognola e persino per essere preda di reazioni allergiche di varia natura. L’ideale quindi sarebbe alternare l’uso del prodotto in esame a periodi di libertà ed a momenti in cui si utilizza invece soltanto lo smalto normale.

Rassicuriamo invece le donne in dolce attesa: qualche tempo fa si era detto che proprio loro avrebbero dovuto evitare come la peste lo smalto semipermanente in quanto potenzialmente dannoso per loro e per il piccolino che portano in grembo. Niente di più falso.

Questo prodotto cosmetico infatti non interferisce con il corretto sviluppo del feto, non attraversa le unghia, non va in circolo ed in buona sostanza non altera gli equilibri fisiologici raggiunti da mamma e bebè. C’è però da dire che nel corso della gestazione le unghia possono perdere naturalmente un po’ di tono, diventare molto più fragili insomma del normale.

Tranquille, si tratta di un fenomeno passeggero, ma in ogni caso questo significa che, nel momento in cui si dovesse decidere di rimuovere lo smalto semipermanente, probabilmente le unghia non sopporterebbero la procedura che di per sé è aggressiva anche in condizioni di normalità.

Gli agenti chimici e persino le onde della lampada UV potrebbero scatenare reazioni poco piacevoli che ovviamente sarebbe meglio evitare. Inoltre gli odori particolarmente permeanti di questi smalti potrebbero infastidire le donne incinte che notoriamente acquisiscono una maggiore sensibilità olfattiva durante questo periodo della loro vita.

Un discorso a parte merita il fornetto a raggi UV. Alcuni sostengono che questo oggetto sia potenzialmente nocivo alla salute, così come in una certa misura lo sarebbero anche i raggi del sole se non si andasse in giro con la giusta protezione. L’argomento è comunque ancora molto dibattuto ed invitiamo pertanto chi legge a documentarsi in proprio sulla questione.