Spin bike Sportstech Sx200

Una delle spin bike ad oggi più apprezzate dagli utenti è sicuramente la Sportstech Sx200. Questo attrezzo ginnico si caratterizza innanzitutto per la sua modernità tecnologica e, cosa non meno importante, per gli alti livelli di confort che riesce ad assicurare alla clientela. Certo, per portarsela a casa bisognerà essere disposti a spendere un po’ di più rispetto a quanto si farebbe optando per uno dei suoi diretti competitors, ma ne vale la pena.


Sistema di trasmissione top

La spin bike Sportstech Sx200 vanta uno dei migliori sistemi di trasmissione ad oggi reperibili sul mercato. Si tratta di una tecnologia a cinghia, tecnologia che dal punto di vista manutentivo non richiede all’utente chissà quali attenzioni. In più, elemento di non trascurabile importanza, la cinghia è decisamente più silenziosa della catena.

Il volano della nostra spin bike ha un peso pari a 22 chili. In questo caso abbiamo a che fare con una soluzione standard, adottata per moltissimi prodotti similari, ottimo compromesso tra leggerezza e stabilità dell’attrezzo ginnico. Per quanto riguarda lo scatto diremo invece che si è scelto lo scatto fisso in modo da permettere all’utente di pedalare anche a ritmi decisamente impegnativi. Completa l’opera un bel freno di emergenza del tipo a pattino con feltri. Questa opzione, gettonatissima nel settore, è una delle più sicure attualmente rintracciabili sul mercato.

Sportstech Sx200: la qualità dell’allenamento

Acquistare una spin bike Sportstech Sx200 significa garantirsi una buona qualità di allenamento. Ciò perché è innanzitutto possibile adottare programmi parecchio variegati nonché ritmi di marcia anche molto sostenuti. La resistenza opposta dal sistema è poi facilmente regolabile: basterà a tale scopo girare una manopola collocata sul telaio e quindi tarare la spin bike secondo le esigenze del momento.

Il computer di bordo e le istruzioni per l’uso

Utile ad elaborare una strategia di allenamento è poi il display LCD da 5,5″ . Grazie a questo monitor è infatti possibile tenere costantemente d’occhio informazioni strettamente inerenti al tipo di attività fisica svolta (il tempo di marcia già trascorso, la velocità di pedalata, la distanza virtualmente percorsa ed il numero di pedalate effettuate).

Altre informazioni da qui ricavabili riguardano invece la sfera della condizione fisica dell’atleta (numero di calorie utilizzate per sostenere la marcia e frequenza del battito). Il manubrio è in questo caso dotato di sensori utili ad aiutare il dispositivo a rilevare i battiti cardiaci. Tuttavia, così come consigliato dalla stessa casa produttrice, sarebbe meglio avvalersi allo scopo di un’apposita cintura cardio.

Un allenamento mirato

Esaminando con un po’ di attenzione tutte le notifiche rilevabili sul monitor è possibile costruire, giorno dopo giorno, un programma di allenamento specifico e mirato, volto ad ottenere determinati obiettivi. In più il computer di bordo è programmabile in modo da aiutare l’atleta a perseguire i risultati sperati.

Che poi si faccia parte della categoria dei dilettanti, degli atleti professionisti o dei sovrappeso che vogliano tornare in forma, sarà possibile avvalersi del libretto presente nella confezione del prodotto, libretto su cui sono illustrati i vari programmi presenti di default nel sistema e quelli più adatti a perseguire un intento piuttosto che un altro, per rimettersi in forma o curare il proprio aspetto fisico.

Attenzione al confort

La spin bike Sportstech Sx200 è anche un attrezzo ginnico estremamente confortevole. Non a caso si è innanzitutto optato per la più ovvia delle soluzioni: manubrio e sellino regolabili. La seduta, tra l’altro, è stata ideata in modo che la caratteristica punta prominente possa contribuire ad una migliore distribuzione del peso durante l’allenamento; poco importa che si pedali da seduti o in piedi.

Ma passiamo al manubrio. Quest’ultimo consta di vari punti di appoggio, è ben imbottito e, nel complesso, risulta facile da afferrare e da tenere saldo tra le mani. I pedali invece sono interamente rivestiti da materiali antiscivolo e, per renderli ancora più sicuri, sono dotati di cinghiette regolabili. Sul telaio poi è presente anche un utile portaborracce. Abbiamo quindi un display ed una rotellina di regolazione delle funzioni. In più è possibile collegare la Sportstech Sx200 a delle app liberamente scaricabili su smartphone e tablet per i quali è previsto un apposito alloggio sul corpo macchina.

Altre caratteristiche tecniche: peso e mobilità

La Sportstech Sx200 è in grado di reggere sino a 125 chili. Alcuni competitors arrivano a 150 chili, ma sicuramente quello proposto è un ottimo compromesso. Le misure del prodotto sono tutto sommato standard (127x51x112) mentre il peso dell’oggetto è pari a 44 chili, valore ancora una volta perfettamente rientrante nella media. Il telaio è corredato infine da rotelle e piedini di appoggio regolabili.