Tavolette grafiche

La tavoletta grafica è uno strumento utile tanto per lo svago quanto per il lavoro o, perché no, per lo studio. Per scegliere quella che meglio si adatti alle proprie esigenze bisogna innanzitutto valutare quale sia il grado di dimestichezza individuale con questo prodotto.

Del resto, le caratteristiche che in tale oggetto potrebbe ricercare un principiante non saranno mai le stesse di quelle pretese da un professionista. Bisogna inoltre stabilire a monte quale sarà il modo di utilizzare la tavoletta grafica: si tratta di un semplice passatempo da adoperare di tanto in tanto?

Parliamo di uno strumento fondamentale per il lavoro? Anche in questo caso le esigenze saranno abbastanza differenti. In ultimo, prima di acquistare il prodotto qui in esame, sarà necessario passare al setaccio, per così dire, i tanti articoli che ci propone il mercato, esaminarne a fondo le qualità e le caratteristiche tecniche, trovare la strada insomma per individuare la tavoletta grafica che possa soddisfare a pieno ogni esigenza.

Fare ciò non sempre è facilissimo, soprattutto se non si è esattamente degli esperti in materia. Per questo motivo abbiamo pensato di scrivere una semplice guida all’acquisto che possa rivelarsi utile ai neofiti e, perché no, anche ai professionisti ed agli esperti.

opinioni classifica e prezzo migliori modelli in vendita online

Tavoletta grafica: di cosa si tratta?

Probabilmente chi ha meno dimestichezza con il mondo dell’informatica e della tecnologia non ha idea di cosa sia e di quale sia la sua utilità. Eppure la tavoletta grafica è ormai un oggetto di uso comune, uno di quegli aggeggi che si vedono distrattamente all’opera nei tutorial o nei film e di cui ci si innamora all’istante.

Questo strumento altro non è che un foglio elettronico su cui disegnare, scrivere, modellare in 3D e compiere una miriade di operazioni affini. Qualsiasi segno grafico qui riprodotto può essere poi immesso tra i dati conservati nel computer. Il file così inviato sarà quindi archiviabile, modificabile e fruibile sul PC.

In poche parole la tavoletta grafica consente agli utenti di eseguire dei lavori su supporti non cartacei evitando di utilizzare il mouse. Quest’ultimo, del resto, non è esattamente lo strumento ideale per disegnare dato che spesso è difficile da manovrare con precisione e comunque, ammesso anche che ci si riesca, richiede attenzione e tempo in abbondanza.

Sulla tavoletta grafica, non a caso, i disegni vengono realizzati mediante un apposito pennino detto stylus. Esso ha le stesse caratteristiche di una matita: ha forma, dimensioni e peso paragonabili, è facilmente manovrabile ed è capace di eseguire dei lavori di precisione.

Tavoletta grafica: la scelta

Adesso che abbiamo imparato a conoscere la tavoletta grafica, almeno per sommi capi, vediamo di capire quali siano le caratteristiche da ricercare nel prodotto in esame. Certo, come abbiamo detto in precedenza, esistono articoli adatti a diverse tipologie di utenti e chiaramente aventi peculiarità diverse.

Tuttavia, a prescindere da ciò, possiamo elencare delle qualità che tutti gli apparecchi appartenenti alla categoria devono possedere. Eccole:

Display

La tavoletta grafica è ovviamente composta anche di una parte attiva, quella cioè in cui l’utente di volta in volta disegnerà dei soggetti. Essa deve quindi avere una certa sensibilità al tocco del pennino e, almeno per quanto riguarda i prodotti di più recente concezione, al tocco delle dita (versione touch).

La parte attiva è una componente di vitale importanza nell’economia del funzionamento di una tavoletta grafica. All’atto dell’acquisto sarà quindi fondamentale ricavare delle informazioni circa il livello di sensibilità alla pressione del display.

Chiaro è che maggiore sarà questo valore e migliore sarà la resa: oltre certi livelli all’utente sembrerà quasi di disegnare su carta! Attenzione però ad un piccolo particolare: il monitor è una parte sensibilissima, facile preda di urti e rotture.

Se questa porzione della tavoletta dovesse, per un motivo o per un altro, subire dei danni l’intero marchingegno diventerebbe praticamente inservibile. I migliori prodotti sono in tal senso un po’ più resistenti rispetto alle varianti meno qualitative.

I monitor sono di norma circondati da una sorta di cornice utile tanto a poggiare le mani senza danneggiare il display o rovinare il disegno quanto a dare alloggio alla pulsantiera (di cui parleremo più avanti).

Nitidezza dell’immagine

E’ ovvio che una tavoletta grafica di buona qualità deve avere anche una risoluzione di livello. La nitidezza dell’immagine è importante dato che permette di meglio definire il proprio lavoro e di ottenere nell’insieme un progetto meglio riuscito.

Il livello di risoluzione si misura in LPI, vale a dire Lines Per Inch (Linee Per Pollice). Si tratta di una scala di misurazione molto simile al DPI normalmente utilizzato per valutare la qualità di una stampa.

Anche in questo caso vale la regola secondo la quale ad un LPI più alto corrisponde una migliore qualità della tavoletta grafica. Tanto per farsi un’idea un prodotto di buona qualità ha più o meno una risoluzione pari a 5080 LPI.

Rapidità della rilevazione dati

Quando si disegna su una tavoletta grafica è importante che il lavoro riprodotto sul display sia trasmesso al computer con una certa velocità in modo da rendersi subito conto dell’impatto grafico che esso ha, di eventuali correzioni da apportare e così via.

La velocità di lettura viene indicata di solito con le sigle RPS (Reports Per Second) o PPS (Points Per Second). Non è difficile capire che anche in questo caso uno scambio di informazioni più veloce è sicuramente indice di una migliore qualità del prodotto.

Sensibilità

L”aspetto più importante in assoluto quando si valuta la qualità di una tavoletta grafica è la sua sensibilità alla pressione. Da questo dato dipendono infatti vari elementi quali ad esempio lo spessore delle linee disegnate. Ciò perché uno strumento scarsamente reattivo spinge istintivamente gli utenti a calcare di più la mano sul display.

Più il pennino esercita pressione però e più la linea disegnata risulterà grossa. Chi ha delle buone competenze grafiche ha già capito che questo parametro può rivelarsi di importanza vitale: si pensi soltanto alla difficoltà che un display poco sensibile creerebbe nel caso in cui si volesse realizzare un chiaro scuro o un disegno tecnico molto particolareggiato…

Le tavolette grafiche di qualità non eccelsa hanno di norma 256 livelli di pressione circa, i prodotti migliori raggiungono anche i 3000 livelli di pressione. Chiaramente la qualità si paga: un oggetto molto sensibile avrà un costo ben più alto rispetto ad un prodotto basic. A meno che non si abbiano particolari esigenze si consiglia perciò di orientarsi su una tavoletta di sensibilità media, magari una da 1024 livelli di pressione.

D’altro canto andare oltre questo valore significherebbe anche acquistare dei software professionali o molto aggiornati utili a visualizzare su schermo i propri lavori. Prodotti di qualità inferiore invece sono normalmente compatibili con i più comuni programmi di grafica utilizzati nei PC.

Inclinazione

Le tavolette grafiche di qualità riescono persino ad individuare l’esatta angolazione del pennino in attività. Questo parametro serve a riprodurre delle linee dallo spessore differente o tracciate secondo una prospettiva ben precisa.

Si tratta di un elemento che non è presente in tutte le tavolette grafiche, anzi. La presenza di questo parametro si associa di norma ad un prodotto di qualità superiore.

Stylus

Lo stylus, vale a dire la penna, è come sappiamo l’oggetto utile a disegnare sulla tavoletta. Anche in questo caso siamo dinnanzi ad una componente che riveste una certa importanza. Non è una coincidenza infatti che le aziende produttrici abbiano deciso di corredare le loro tavolette grafiche di pennini aventi caratteristiche tra loro anche molto diverse.

Una delle prime qualità che questo oggetto deve possedere è sicuramente l’ergonomia. L’impugnatura deve cioè essere comoda, facilmente afferrabile, ben salda nella mano e, soprattutto, non deve costringere l’utente a mantenere una posizione troppo innaturale.

Questo aspetto è molto importante, soprattutto se si considera che in certi casi la tavoletta grafica è uno strumento di lavoro e che quindi viene utilizzata per ore. Le penne possono essere dotate o meno di batteria.

Nel primo caso di norma necessitano delle AAA e, dato che devono contenere al loro interno le pile, hanno un corpo un po’ più spesso che si assottiglia progressivamente sino a raggiungere la zona dell’impugnatura.

Le varianti senza batteria invece funzionano con tecnologia EMR cioè per onde elettromagnetiche. Per quanto possa essere di buona qualità una penna non avrà mai una resa eccellente se non supportata da uno schermo sensibile ed altamente prestazionale. All’atto dell’acquisto quindi è sempre meglio valutare questi elementi nell’insieme.

Funzioni

Abbiamo accennato poco prima ad una pulsantiera solitamente collocata a bordo schermo. Bene, essa consente di accedere ad un discreto numero di funzioni capaci di far risparmiare all’utente un bel po’ di tempo e di migliorare il suo lavoro.

Tali funzioni sono accessibili mediante dei pulsanti ai quali vengono associati, di default o per impostazioni personali, determinati comandi. Alcuni permettono ad esempio di spostarsi facilmente sull’area di lavoro, altri di cancellare le ultime linee tracciate e così via.

Ovviamente le funzioni e la pulsantiera rappresentano un valore aggiunto di discreta importanza nella scelta della tavoletta grafica, tuttavia le caratteristiche più rilevanti da tenere in considerazione come abbiamo visto sono ben altre…

Costo

Una tavoletta grafica, in relazione alla marca, al modello, alle caratteristiche tecniche ed alla scelta di acquistare in negozio o su e-commerce può avere un range di costo abbastanza ampio. Basti pensare che esistono prodotti il cui prezzo scende al di sotto del centinaio di euro ed altri che superano abbondantemente le 300 euro.

Il suggerimento, considerando anche che questo genere di articoli diventa obsoleto in tempi molto rapidi, è quello di acquistare sempre qualcosa che si adatti alle esigenze del momento nonché alle effettive competenze dell’utente.

Inutile comprare una dispendiosa tavoletta grafica con caratteristiche professionali se poi si deve ancora imparare come utilizzare questo strumento!

Grandezza

Un altro parametro da tenere in considerazione è la dimensione della tavoletta grafica. In tal senso non è possibile affermare che esista uno standard a cui riferirsi. Molto dipende perciò dalle proprie abitudini, dagli spazi che si hanno a disposizione a casa o in ufficio, dal tipo di utilizzo che si intende fare di questo apparecchio, dalla necessità o meno di portarlo sempre con sé e così via.

In commercio comunque esistono differenti soluzioni, basta individuare quella più adatta alle proprie abitudini…

Le 5 migliori tavolette grafiche 2021: quale scegliere? Prezzi, recensioni

1
Wacom OneByWacom Small Tavoletta Grafica con Penna, Compatibile con Windows, Mac,...
5.455 Recensioni
Wacom OneByWacom Small Tavoletta Grafica con Penna, Compatibile con Windows, Mac,...
  • Disegna e dipingi con piú precisione; la nostra tecnología...
  • Devi editare fotografie? adesso è tutto più facile: dallo scontornare...
  • Configurazione semplice: qualsiasi sia la tua specializzazione; non devi...
  • Tavoletta grafica con stylus digitale sensibile alla pressione, ergonomico...
  • Penna sensibile alla pressione, leggera e confortevole da usare, che si...
2
Tavoletta Grafica 10x6 Pollici con Touchpad Intelligente e 4 Tasti Scorciatoia,...
  • 【Design Unico del Touchpad】La tavoletta grafica ha 1 smart gesture...
  • 【Spazio Creativo più Ampio e Design Ultrasottile】La tavoletta grafica...
  • 【8192 Penna Professionale Sensibile Alla Pressione】Le pennellate sono...
  • 【Ampiamente Utilizzato】la tavoletta grafica VEIKK A30 è appositamente...
  • 【Buon Servizio】VEIKK offre una garanzia hardware di un anno e...
3
XP-PEN Artist 12 Tavoletta Grafica con Schermo HD 11,6 Pollici Monitor con Pennino...
6.980 Recensioni
XP-PEN Artist 12 Tavoletta Grafica con Schermo HD 11,6 Pollici Monitor con Pennino...
  • La nuova e più piccola tavoletta grafica XP-PEN con schermo HD 1920x1080...
  • L'Artist12 è dotata di 6 tasti di scelta rapida totalmente...
  • La sua penna digitale Stylus 06 non ha batterie e non necessita di essere...
  • La XP-PEN Artist12 è ideale per il disegno, la fotografia, l'animazione,...
  • XP-PEN Artist12 supporta Windows 10/8/7 (32/64 bit) MAC OS 10. 10 e...
ORA IN OFFERTA4
Wacom Intuos Small Tavoletta Grafica Bluetooth - Tavoletta Portatile per Dipingere,...
  • Wacom Intuos è la tavoletta grafica digitale con un'area attiva di 152 x...
  • L’apprendimento interattivo a distanza di Wacom Intuos è efficace come...
  • Facile configurazione e utilizzo: eseguito l'accesso o creato un Wacom ID,...
  • Creatività senza fine: perfettamente sensibile al tocco, la penna in...
  • La penna ergonomica priva di batteria e con 4 tasti ExpressKey...
ORA IN OFFERTA5
XP-PEN Deco Tavoletta Grafica Penna Pressione 8192 Livelli con Tasti Personalizzabili...
3.158 Recensioni
XP-PEN Deco Tavoletta Grafica Penna Pressione 8192 Livelli con Tasti Personalizzabili...
  • Dimensioni compatte, design conveniente: Deco 01 V2 si illumina alle...
  • 8 tasti Smart Express - Otto tasti di scelta rapida, rotondi e...
  • Stilo esente da batteria a risparmio energetico - La penna passiva P06...
  • Supporta Android 6.0 ora - Deco01 V2 è compatibile con Windows 10/8/7...
  • Libera la tua fantastica immaginazione con Deco01 V2 - Vieni con la...
ORA IN OFFERTA6
Huion Inspiroy H640P Tavoletta grafica con penna senza batteria, 8192 livelli di...
949 Recensioni
Huion Inspiroy H640P Tavoletta grafica con penna senza batteria, 8192 livelli di...
  • Sistema operativo e Android supportati - Non solo compatibili con Windows o...
  • Penna stilo senza batteria PW100: non è necessario caricare. Mai...
  • 8192 livelli di sensibilità alla pressione: è 4 volte di 2048 livelli....
  • 6 Tasti di pressione personalizzati: possono essere impostati come...
  • Tavolette grafiche tavoletta grafica photoshop HUION H640P penna tablet...
7
Huion® 420 OSU Tavoletta Grafica 10x5.6cm con Penna Digitale per Disegno
6.582 Recensioni
Huion® 420 OSU Tavoletta Grafica 10x5.6cm con Penna Digitale per Disegno
  • Al fine di avere una migliore performance, è consigliabile scaricare...
  • Ideale per OSU! Penna wireless inclusa
  • Può essere usato anche per disegnare, fare schizzi o prendere appunti su...
  • Risoluzione: 4000 LPI (righe per pollice); Area attiva: 10x5.6cm (4 x 2.23...
  • Compatibile con Windows 10/ Windows8/ Windows 7/ Mac OS 10.8.0 o successivi
ORA IN OFFERTA8
XP-PEN G640 Tavoletta Grafica 6x4 Pollici Ultrasottile per Game osu Grafico e Stilo...
2.167 Recensioni
XP-PEN G640 Tavoletta Grafica 6x4 Pollici Ultrasottile per Game osu Grafico e Stilo...
  • La velocità di trasferimento dati del G640 è a 266 RPS aumenta, le linee...
  • 8192 livelli pressione Rec indli chkeits livelli, cosa che ti darà la...
  • Compatibile con la maggior parte dei sistemi di computer e software, come...
  • Superficie attiva: 6 X 4 pollici. Il G640 è solo 2 mm di spessore, è...
  • OSU. Giocare, dipingere, disegnare, e di Signature nusw... non servono...
ORA IN OFFERTA9
HUION Kamvas 13 (Cosmo Black) Tavoletta Grafica con Schermo, Schermo Full-Laminato da...
  • ✨ Schermo completamente laminato: lo schermo completamente laminato con...
  • ✨ Technology Tecnologia aggiornata PenTech 3.0: la tecnologia della penna...
  • ✨ Ridefinisci il modo in cui crei: 8 tasti programmabili per massimizzare...
  • ✨ Inizia la tua creazione con un dispositivo Android: Huion Kamvas 13 è...
  • ✨ Abbastanza leggero per una migliore praticità: Kamvas 13 tavoletta...
10
Huion Inspiroy H430P Tavoletta grafica da disegno Tavoletta da firma con penna senza...
  • Android supportato - Non solo compatibile con Windows o Mac OS, supporta...
  • Ideale per Osu! Giocare, disegnare, schizzare, firmare e scrivere a mano su...
  • Battery-Free Pen Recognize 4096 levels Pen Pressure: the pen does not need...
  • 4 Tasti a scelta rapida possono essere personalizzati a rischiesta per...
  • Design del portale: 122mm x 76mm di area di lavoro, 6.3mm di spessore e...