Tavoli pieghevoli o richiudibili

Come scegliere il tavolo pieghevole o richiudibile migliore tra tutti quelli attualmente in commercio? Come assicurarsi che l’oggetto selezionato ci consentirà di trascorrere qualche ora all’aria aperta nel più totale relax insieme ad amici e parenti? Come essere certi che utilizzandolo al pari di un comune piano d’appoggio per i nostri lavori di bricolage non si rischi di rovinare i frutti delle nostre fatiche o, peggio ancora, di farsi del male perché magari il tavolo si è richiuso in maniera brusca ed improvvisa?

Scegliere l’oggetto giusto, soprattutto se non si è molto ferrati sull’argomento, non sempre è facilissimo: contrariamente a quanto si potrebbe pensare infatti non tutti i tavoli pieghevoli sono uguali. Vediamo allora di scoprire insieme quali caratteristiche distinguono un articolo di buona qualità da un prodotto che, in fin dei conti, non varrebbe la pena di acquistare.

opinioni classifica e prezzo migliori modelli in vendita online

Perché comprare un tavolo pieghevole o richiudibile?

Chi può dire di non aver mai utilizzato un tavolo pieghevole? Adatto per il campeggio, per un pic-nic, nel giardino, in occasione di un barbecue con i propri cari e chi più ne ha più ne metta, questo oggetto funge spesso da pratico piano d’appoggio e, all’occorrenza, può essere richiuso e riposto in spazi angusti sino al nuovo utilizzo.

Ma per quale motivo tutti quanti faremmo bene a possedere un tavolo pieghevole? Beh, innanzitutto perché si tratta di un oggetto pratico e versatile che in molte occasioni può rivelarsi più utile di quanto non si è disposti a credere. In secondo luogo perché si tratta di un prodotto tutto sommato abbastanza semplice da trasportare, magari in trasferta o in occasione di una gita fuori porta, capace inoltre di garantire alti standard di resistenza e durevolezza.

Infine è innegabile che un tavolo pieghevole abbia una sua versatile utilità: chi non si è mai trovato ad adoperarne uno per risolvere i più disparati problemi di spazio e di appoggio che possano presentarsi nella quotidianità?

Come scegliere il tavolo pieghevole migliore?

Ed eccoci arrivati al punto nodale dell’intero articolo: capire come scegliere il tavolo pieghevole migliore tra tutti quelli che affollano i ripiani dei negozi dedicati e non o le pagine dei siti di e-commerce. Inutile dire che in questo caso ci sono delle qualità ben precise da ricercare nell’oggetto che ci si accinge a comprare e che un’attenta disamina delle stesse può fare la differenza tra un buon acquisto ed un inutile spreco di denaro. Vediamo allora quali caratteristiche ricercare in un tavolo pieghevole di qualità:

Resistenza

Inutile dire che un tavolo pieghevole deve essere soprattutto resistente. Esso dovrà reggere infatti a montaggi e smontaggi frequenti, sopportare il peso di carichi di discreta entità, subire tutte le sollecitazioni provenienti dagli agenti climatici, rimanere intatto nonostante probabili urti e scossoni ricevuti magari in fase di trasporto e quant’altro. Torna forse utile a tale proposito sapere che nella maggior parte dei casi a determinare l’usura di questo genere di prodotto sono elementi come l’acqua e l’erosione.

Prima di mettere mano al portafogli quindi sarebbe il caso di testare in qualche modo la capacità dell’oggetto in questione di resistere a vari stimoli. Un test efficace in tal senso consiste nell’accertarsi che il tavolo sia stato realizzato lavorando del metallo zincato o che sia stato trattato con apposite vernici antiruggine. Tali accorgimenti sono fondamentali soprattutto quando si sa già che la maggior parte della vita di questo oggetto si svolgerà in ambienti esterni esposti quindi all’azione della pioggia, del vento e del sole cocente.

Se però chi acquista il tavolo, per motivi strettamente legati al gusto personale o per ragioni che hanno a che fare con la ricerca del giusto abbinamento alla restante parte della mobilia di casa, preferisse scegliere un prodotto in legno, il suggerimento sarebbe quello di proteggere il tavolo dagli effetti nefasti dell’acqua e dell’umidità sfruttando magari degli appositi teloni da esterni: i suddetti elementi infatti, oltre a rendersi responsabili del marciume dell’oggetto, potrebbero persino deformare il prodotto in questione.

Un’altra soluzione è quella di comprare dei tavoli realizzati in buona plastica o resina. Attenzione però: in questi casi essi andrebbero più che altro protetti dal sole in quanto alla lunga i raggi potrebbero scolorire ed indebolire il PVC.

Trasportabilità

Inutile dire che un tavolo pieghevole deve essere facilmente trasportabile tanto in macchina quanto manualmente, tanto da una persona forte e nerboruta quanto da un individuo gracilino. Questo significa che il suo peso non deve mai essere eccessivo e che, contemporaneamente, non deve nemmeno essere tanto ridotto da inficiare la stabilità della struttura. Ma non è tutto.

Nel momento in cui il tavolo si richiude deve occupare il minor quantitativo possibile di spazio in modo che il trasporto non richieda l’ausilio di seconde o terze persone e che una normale utilitaria possa assolvere brillantemente allo scopo. Molto utile risulta infine la presenza di determinati accessori quali la maniglia per il trasporto da chiuso ed eventuali rotelle per il trasporto da aperto.

Solidità

Prima di acquistare il proprio tavolo pieghevole sarebbe meglio cercare di capire che tipo di uso si intende farne, almeno in linea di massima. Un conto è infatti comprare il prodotto per utilizzarlo come semplice piano d’appoggio, magari mentre si prepara il barbecue con gli amici, ed un altro conto è utilizzare questo oggetto per farne un supporto utile per dei lavori di faidate.

Quando si acquista un tavolo pieghevole con lo scopo di usarlo come piano da lavoro è bene orientarsi su una plastica a forte impatto. Come riconoscerla? Beh, sappiamo ad esempio che quando toccando il tavolo rimangono dei residui bianchicci sulle mani molto probabilmente si ha a che fare con un prodotto dalla qualità non proprio eccelsa. Questo risultato si ottiene infatti quando per ridurre i costi di produzione la casa costruttrice impiega durante la fase di lavorazione un gran numero di additivi.

Tavoli così costruiti sono costituzionalmente fragili, poco solidi e parecchio inclini alla rottura. Un altro criterio utile a valutare la generale solidità di un tavolo può essere individuato nella presenza di fenditure poste subito al di sotto del suo piano d’appoggio: più ce ne sono e meglio è dato che questi piccoli segmenti di plastica servono ad assorbire eventuali urti ed impatti ed a rendere quindi l’oggetto più solido di quanto non sarebbe diversamente.

Sicurezza

Ovviamente un tavolo pieghevole o richiudibile, soprattutto se destinato a supportare il suo proprietario durante operazioni delicate come potrebbero essere quelle richieste dal bricolage, non deve spezzarsi, richiudersi o smontarsi durante l’uso. Per questo motivo è fondamentale che esso consti di un sistema di bloccaggio facile tanto da inserire quanto da eliminare a seconda che si voglia tenere l’oggetto aperto o chiuso.

Migliori tavoli pieghevoli e richiudibili 2019

1
Tavolo Pieghevole da Giardino Bianco perfetto come Tavolo da Campeggio, da Buffet, da...
173 Recensioni
Tavolo Pieghevole da Giardino Bianco perfetto come Tavolo da Campeggio, da Buffet, da...
  • Robusto tavolo da pranzo per esterni con solida struttura in acciaio verniciato a polvere e piano HDPE (polietilene ad alta intensità),...
  • Pratico meccanismo pieghevole e maniglia per il trasporto integrata per trasportarlo facilmente ovunque
  • Dimensioni da aperto: ca 180 x 75 x 74 cm - Dimensioni da chiuso: ca 90 x 75 x 8 cm - Peso: 12.7
  • Perfetto arredamento da esterno: giardino, terrazza o balcone, ma utile anche per interni es; come tavolo extra da aggiungere a pranzi con amici...
  • Dotato di piedini antiscivolo e antigraffio
2
Tavolo Tavolino pieghevole richiudibile in dura resina 183x76xH72 cm per sagra...
622 Recensioni
Tavolo Tavolino pieghevole richiudibile in dura resina 183x76xH72 cm per sagra...
  • Tavolo Pieghevole richiudibile in comoda valigetta per il trasporto
  • Struttura in ferro
  • Piano solido in dura resina bianca
  • Stabile grazie ai gommini antiscivolo
  • Dimensione: lunghezza 183 cm - larghezza 76 cm - altezza 72 cm. Non scolorisce - Non arrugginisce
3
Redwood Leisure Tavolo pieghevole resistente, 1,80 m, Bianco
292 Recensioni
Redwood Leisure Tavolo pieghevole resistente, 1,80 m, Bianco
  • Dimensioni: 1800 X 750 X 740 mm. Ideale come tavolo occasionale o da picnic
  • Spessore piano tavolo: 40 mm
  • Spessore del tubo d'acciaio: 25 X 1 mm
  • Facile da montare, conservare e trasportare
  • Capacità di carico 150 kg testata secondo EN581
4
Meister Benedomi Tavolo Da Lavoro Regolabile in Altezza, 3 Pezzi
364 Recensioni
Meister Benedomi Tavolo Da Lavoro Regolabile in Altezza, 3 Pezzi
  • 4 altezze regolabili: 73 cm / 80 cm / 87 cm / 94 cm
  • Dimensioni tavolo singolo: 60 x 100 cm
  • Possibilità di utilizzo in singolo o in combinazione
6
AMANKA Tavolino da PIC-nic 120x60x70cm Tavolo da Campeggio in Alluminio Altezza...
26 Recensioni
AMANKA Tavolino da PIC-nic 120x60x70cm Tavolo da Campeggio in Alluminio Altezza...
  • PIEGHEVOLE: il tavolino di AMANKA è ideale da portare in campeggio, spiaggia, quando andate a pesca, organizzate un picnic, giocate a carte,...
  • NON SOLO DA TRASPORTARE IN VACANZA: ma anche per il balcone, giardino, feste di compleanno, per esporre i propri prodotti al mercatino, etc. Il...
  • LEGGERO: il tavolino è realizzato in alluminio solido e resistente. Pesa solamente ca. 4,9 kg ed è estremamente compatto. Se viaggiate con il...
  • PORTATILE COME UNA VALIGIA: può essere velocemente installato ovunque voi volete e se desiderate un po' di ombra, al centro del tavolino è...
  • PRATICO: Dimensioni tavolo aperto ca. 120x60x55-62-70cm, Ripiegato a forma di valigia: ca. 60x60x6cm, Superficie del tavolo: MDF rivestito di...
8
Sunflo Tavolo Pieghevole Campeggio 120cm Lega di Alluminio Regolabile Altezza Tavolo...
10 Recensioni
Sunflo Tavolo Pieghevole Campeggio 120cm Lega di Alluminio Regolabile Altezza Tavolo...
  • 1,2 m tavolo pieghevole può essere piegato a metà per un facile trasporto
  • Il tavolo pieghevole è realizzato in lega di alluminio, materiale durevole
  • Spessore serrature in mezzo al tavolo per aumentare la capacità di carico della tabella
  • Aggiungere una traversa nella parte inferiore della tabella per aumentare la stabilità della portante
  • Tre altezze regolabili – 55/62/70 cm/21.7/24.4/27.6in. Massima capacità di carico: 90 kg/89,8 kilogram
9
SNODEC Tavolo Tavolino Pieghevole in Dura Resina 243x76xH74 cm per sagra Campeggio...
109 Recensioni
SNODEC Tavolo Tavolino Pieghevole in Dura Resina 243x76xH74 cm per sagra Campeggio...
  • Pianale in polietilene puro non mescolato. Materia prima di qualità e con protezione UV. Flessibile in caso di urto. Resistente ai carichi...
  • Tavolo richiudibile a valigia con clip indipendente in polipropilene per alloggiare il piede in posizione di chiusura. Fissaggio perfetto e...
  • Profili metallici con spessore dimensionato per sopportare carichi estremi
  • Saldature digitali lineari. Precise e indistruttibili. Acciaio verniciato a polvere, resistente agli urti e all'umidità. Alta densità delle...
  • CONSEGNA PRIMA DI NATALE CON SPEDIZIONE EXPRESS PER VENDITORE gazeboraybot.it